29 Giugno 2018
di Interviste, Recensioni
Condividi su:
29 Giugno 2018

Da Oggi In Radio – Le Pagelle Dei Nuovi Singoli In Uscita Il 29 Giugno: Luchè, Giada Agasucci, La Municipal, Motta e…

Da oggi in radio, le pagelle dei nuovi singoli della settimana ascoltati dal nostro critico musicale. Luchè, Motta, La Municipal...

Condividi su:

Appuntamento con Da Oggi in radio, rubrica in cui i nuovi singoli in uscita oggi sono stati ascoltati dal nostro critico musicale Fabio Fiume che, diciamolo, non manda a casa contenti proprio tutti gli artisti…

Si ricorda che si tratta del parere del solo Fabio e non di tutta la redazione di All Music Italia e che i voti espressi alla fine delle mini recensioni non mettono in alcuna relazione gli artisti tra loro. Essi sono attribuiti alla valenza del brano rispetto alla carriera di chi lo propone.

Partiamo subito…

Giada Agasucci & G-Max – Autostop

Votata alla dance come strada scelta per provare ad emergere, ha chiaramente rinunciato ad esprimere le sue peculiarità interpretative per cui era stata notata per proporsi con questi brani in stile Baby K. Indubbiamente c’è un po’ di spersonalizzazione e se la cosa avviene a favore di un brano che potrebbe cantare anche la figlia della mia vicina la cosa non ha granchè senso. Parlo di artisticità ovviamente perché il pezzo nell’insieme è caruccio ed ha comunque un buon sound.
Sei

BandaBardò – Se mi rilasso collasso

Con un bel po’ di amici ( Consoli, Silvestri, Bollani, Gazzè e Caparezza ) la Bandabardò mette su questo pezzo di grande forza popolare, da concerto di piazza di quelli che tutti si fermano ad ascoltare. Una carica elettrica insolita pervade tutto il pezzo.
Sette

Federica Carta – Tra noi è infinita:

Ci vuole un’arte a scegliere uno dei pezzi più inutili dell’album per farne un singolo. Non che il brano sia brutto, ma cosa racconta? Non poggia sulle peculiarità vocali della cantante, riconducibili all’espressività. Si tratta di un poppettino che avrebbe potuto cantare chiunque e che non aggiunge e non leva ad una carriera che avrebbe bisogno di aggiungere… ed ancora molto.
Cinque

Laura Ciriaco – Qualcosa di speciale

Voce molto dura, maschile direi, tanto che se non si leggesse il nome si penserebbe davvero che a cantare sia un giovanotto. Anche le note più alte dell’inciso fanno parte comunque anche di un registro maschile. Detto questo, il pezzo però funziona e magari questa caratteristica potrebbe rendere Laura degna di essere notata perché differente dalla massa. Bella ritmica che per una voce del genere è essenziale.
Sette

Michele Cortese – Solo Lou Reed

Una voce che conosce pochi rivali maschili in fatto di potenza, trova oggi un pezzo che ha un suo senso e non solo bella mostra della stessa. Anche la parte musicale è curata ed interessante, con chitarre che fanno evocazione e punteggiature di piano che fanno calore. Buoni i raddoppi vocali.
Sette

Cri & Sara Fou – Il vizio

Il mondo chitarristico del primo si unisce al bel cantato dell’autrice, capace di non essere banale nel disegno delle sue evoluzioni vocali. Ovviamente l’unione è molto forte, ancor più se immaginata per esecuzioni live. La forza si perde se si pensa al mondo radio, anche se arrangiata con un minimo di base avrebbe potuto far invidia alle migliori composizioni di Elisa.
Sette

Gabriele Deca – Lattice

C’è qualcosa di Max Gazzè in questo brano che è intelligente metricamente ed ha anche licenze linguistiche che però appaiono assolutamente il giusto approdo per la storia raccontata. Anche l’arrangiamento musicale della parte finale è quanto mai interessante anche se avrebbe meritato una nuova ripetizione d’inciso che magari puntasse maggiormente sulla forza della linea melodica, tipo come con l’orchestra a Sanremo.
Sette

Dilo – Nono giorno delle ferie d’estate

Un chitarra e voce di bell’atmosfera, che percorre una storia che si lascia ascoltare e viene decantato da una voce giusta anche nella capacità di apparire confidenziale ed intima, come una canzone del genere richiede. Ovviamente le potenzialità radio sono basse.
Sei +

Esterina – Santo amore degli abissi

Sound tirato e cupo allo stesso momento per il duo, che nonostante abbia scelto un’espressività non certo solare, canta di quanto la vita possa essere bella anche quando fa male, anche quando fa come gli pare. Voce non certamente tecnica ma adatta alle scelte sonore.
Sette

Daniele Fossati – L’amore del futuro

In alcuni passaggi mi ha ricordato la capacità intima di Rosario Di Bella. La canzone ha una bella atomosfera d’insieme e le chitarre sono piene di evocazione e figlie di un rock vicino ad un certo tipo di band anni 70/80, tipo America. Piacevole e disincantata.
Sei ½

Ivan Granatino & Rosario Miraggio – Quando un amore se ne va 2.0

La parte iniziale fa tanto Feel di Robbie Williams. Poi è perfetto amalgama tra gli stili dei due. Ivan è molto contemporaneo, modaiolo, e segue le tendenze cavalcandole con sufficiente padronanza. Miraggio invece è una delle voci napoletane più belle, intesa proprio come colore e capacità di reggere una melodia. Questo lo ancora più facilmente al passato che però riesce ad attualizzare. Il brano funziona per i loro diversi pubblici diventando un passo in avanti per entrambi.
Sette

Tauro Iovino – Io sono l’ultimo

Ballata vecchia sia come concezione metrica che come impostazione interpretativa. L’attacco ( ma solo quello s’intenda ) è praticamente Amarti è l’immenso di Ramazzotti, ma il brano poi vola verso un mood più vicino al re dei Sorcini, senza però averne la capacità di recitare un testo.
Quattro=

Junpupp – Senza trama

Un pop rock arrembante che è interessante soprattutto nella parte musicale che gode di innesti sonori particolari e lascia percepire provenienze diverse dei membri della band che arrivano dal funk, dal reggae,finanche all’elettronica. Qualche cambio tempo non così usale. Piacevole.
Sei ½

La Municipal – I Mondiali del ‘18

Sempre interessante la proposta di Romeus & Soci, perché c’è sempre un’intelligenza melodica a condimento di un progresso ritmico che scavalca piacevolmente le barriere tra il pop e il rock. L’inciso suona molto Baustelle.
Sei ½

Legno – Sei la mia droga

Essenziale l’arrangiamento delle strofe, giusto per accompagnare una voce abbastanza piccola in termini di estensione. L’inciso dà l’impressione di essere più povero nonostante il riempitivo corale. E poi seppur renda l’idea, l’uso della frase dimmi se domani sarai la mia droga che mi fa volare… proprio bello non è!
Cinque =

Luchè – Torna da me

Il rapper napoletano stupisce con un brano a tematica trap che però alla fine non si può definire realmente tale. Le voci non sono lavorate in maniera compulsiva e l’arrangiamento è prevalentemente una ballata chitarra e voce. Tra l’altro l’artista napoletano racconta l’amore, quello che va raccontato per il sentimento in sé.
Sei ½

MaLaVoglia – Allevati a terra

Tutto molto istintivo, come se a suonare fosse una band ruspante riunitasi con gli strumenti nella stalla della masseria di famiglia. Il pezzo ha una sua forza che indubbiamente live può ottenere più favori che in radio. E loro indubbiamente la voglia di fare musica ce l’hanno.
Sei

Marta – Caduta libera

Brano pop ispirato a mondi americani che furono già di artiste tipo Hilary Duff e simili. Anche la voce ha quella stessa impertinenza che tutto sommato interviene in appoggio di un colore non proprio così identificabile. Non toglie e non mette come a dire non brutta ma nemmeno da ricordare domani.
Cinque ½

Micaela – 3 volte niente

Torna la “splendida stupida” e lo fa con un brano che però non ha delle prerogative particolari per farla emergere come interprete ed ancor più come cantautrice, visto che qui firma pure. Si tratta di una canzoncina con produzione elettronica che però non la lascia emergere. L’avrebbe potuta cantare chiunque.
Cinque

Motta – Quello che siamo diventati

Sound molto vicino al mondo d’oltremanica, soprattutto nell’inciso che arriva dopo strofe che melodicamente trasportano in maniera quasi ipnotica. In alcune sfumature la voce del nostro fa molto Richard Ashcroft e tutto sommato un po’ anche l’immagine. Alla fine comunque il mood è quello.
Sette

Gian Luca Naldi – Tutto quello che

Scritto proprio così, Gian Luca, staccato, si propone con questo lento esistenziale su base abbastanza solita, che prende un po’ di ritmo col tempo. Il testo è ordinato e metricamente ben scritto. L’inciso forse poteva esser meno ripetitivo.
Sei

Sergio Noya – Interno notte

Voce molto anni 70, soprattutto quando alza la tonalità. Il brano è un easypop nemmeno poi così easy come concetti. “Noi fili sospesi per panni mai stesi” è un po’ emblema di una generazione tutta, che ha un po’ paura di prendere le occasioni che capitano, perdendole prima ancora di provare.
Sei ½

Daniela Pedali – Como quien pierde una estrella

Voce bellissima anche se usata sempre con una vena di melodrammaticità che magari… anche un po’ meno! Va dato atto alla bella Daniela che però passano gli anni e non perde colpi. Il problema è che ci vuole la canzone che faccia la differenza e non tanto la nota lunga tenuta, perché dopo che l’hai ascoltata una volta, la seconda ti sei già stufato.
Sei

Piccola Orchestra Karasciò – Tabula rasa

Molte cose andrebbero cancellate dalla vita di tutti noi, come su un pc, col cestino sul desktop in cui trascinare ciò che non ci serve. Il testo è intelligente e l’arrangiamento è tipico di un agglomerato di musicisti che cura più il calore e la specificità dei suoni che la parte ritmica, che è qui solo componente e non priorità della base.
Sei ½

Fabio Poeta – Tutto apposto

Piglio rock ma modo di cantare un po’ obsoleto, come se si fosse tornati dietro di colpo di vent’anni. Anche il gioco vocale degli “are are are” non è proprio originalissimo. Unica cosa positiva è che per un attimo mi sono sentito uno sbarbatello.
Cinque

Popular Chic & Gianni Pettenati – Bandiera gialla

Pettenati ci ha basato una carriera su questo classico dei 60 che qui viene reso in una versione dance un po’ anni 90 nelle sonorità, con strofe riscritte ovviamente in salsa rap. E Gianni c’è per davvero, ripreso dall’epoca. Il tutto però resta altamente trascurabile.
Quattro

Resurrextion – Estemporaneo

Rap vecchia maniera su una base ansiogena ma ben fatta, elettronica e di atmosfera che mi ha fatto pensare ad alcune basi stile Art Of Noise. L’ingresso della vocalist nell’inciso è pieno e soave al tempo stesso, con un ‘ottima capacità di raccontare davvero ciò che canta. Probabilmente un po’ di ritmo avrebbe giovato.
Sei +

Fabiana Rosciglione – Aguas de marco

Una romana del Brasile con questo brano del grande Jobim qui rivisitato e ringiovanito senza stravolgerlo granchè. Una cosa bella non merita contraccolpi e Fabiana si è messa a servizio del pezzo e non ha provato ad impressionarlo. Belli i fiati che subentrano nella variazione, spezzando una saudade di fondo.
Sette

Mauro Tummolo – Un’altra storia

Rock incalzante che prova a raccontare un abbandono in maniera però un po’ troppo già sentita. Il punto di forza è la ritmica. Le due linee vocali con cui però si è deciso di arrangiare l’inciso, in alcune parti all’unisono inteso come tonalità ma non sempre a tempo sono invece una nota di fastidio.
Cinque ½

Wlog – PaDroni della sabbia

Elettronica ispirata a qualche decade fa, approccio vocale leggero, vicino invece ad ambientazioni indie. Può funzionare se sposata da qualche network importante, altrimenti resta un buon proposito e poco altro.
Sei+

Gloria Zaccaria – Amarti davvero

Su ritmi cadenzati, figli di lavoro di studio, si muove una canzone che parla della possibilità di fermarsi ogni tanto, di amarsi davvero. La voce di Gloria è interessante come colore anche se non dà la sensazione di avere particolare estensione e come tale, dovrebbe quindi puntare più sullo spessore.
Sei


In Copertina

Salmo annuncia l'uscita di Machete Mixtape 4. Ecco tracklist e artisti coinvolti

Dopo aver solleticato la curiosità dei fan, Salmo ha finalmente svelato l'arcano... arriva a luglio Machete Mixtape 4.

Ultimo Tour stadi 2020 - Il cantautore annuncia il suo primo tour negli stadi

In attesa del suo primo concerto allo Stadio Olimpico, Ultimo annuncia Ultimo Tour Stadi 2020. .

Mietta torna con Milano è dove mi sono persa, con un testo che è la sua personale rivoluzione

Negli anni Mietta ha cambiato più volte pelle. Ora ritorna con un singolo che è per lei una nuova rivoluzione, Milano è dove mi sono persa.

NDG ecco chi è il rapper che con Panamera sta conquistando Spotify con oltre 5 milioni di stream ( Testo )

Da due settimane domina la Top Viral con Panamera. Ma di NDG si conosce poco o nulla. Fino ad oggi.

Laura Pausini e Biagio Antonacci svelano la scaletta del Laura Biagio Tour Stadi

Laura Biagio Tour Stadi da record. 31 momenti in scaletta per un totale di 49 canzoni interpretate. Ecco la scaletta ufficiale dello show.

Le pagelle del critico musicale ai nuovi singoli in uscita il 21 giugno

Come ogni venerdì Da oggi in radio la rubrica delle pagelle ai nuovi singoli in uscita. Si va da Ghali ad Alex Polidori, dai Modà a Jacopo Ratini.

Gregorio Rega vince la prima edizione di All together Now. Ecco la sua storia musicale

La prima edizione del programma arriva alla fine. Vince All Together Now il cantante napoletano, Gregorio Rega.

Festival Show cast - Ecco tutte le informazioni sulla 20esima edizione

Festival Show cast. Da Emis Killa a Benji & Fede, da Arisa a Nek e ancora Loredana Berté, Lo Stato Sociale ecco i nomi degli artisti della ventesima edizione.

Da oggi in radio

Le pagelle settimanali del nostro critico musicale ai nuovi singoli in uscita

ALBUM ITALIANI IN USCITA NEL 2019

Ecco tutti i dischi in arrivo nei prossimi mesi

Interviste

Axos Videointervista: “La mia vita ha capitoli discordanti. Mi ricorda certi film...”

Videointervista ad Axos che, dopo una lunga militanza in Machete, ha esordito con il singolo "Ci Puoi Fare un Film" con etichetta Polydor.

Giuseppina Torre Videointervista: “Life Book rappresenta per me l’inizio di un nuovo percorso di vita”

Giuseppina Torre racconta sé e il suo nuovo album intimo, personale e sincero "Life Book" nella nostra videointervista.

Mameli Videointervista: “Nel talent musicalmente ho fatto quello che mi pareva!”

Videointervista a Mameli a un mese dalla fine di "Amici". In questi giorni il cantautore ha pubblicato il videoclip amatoriale "Ci vogliamo bene". .

Alvis Videointervista: “Con la maggior parte delle tracce volevo far ballare. Poi...”

Videointervista ad Alvis, artista conosciuto nell'ultima edizione di Amici che si è fatto conoscere per la sua determinazione, unita a un carattere molto introverso.

Tiromancino Videointervista: “Il ritorno in Virgin ha risvegliato in me certe atmosfere...”

Tiromancino festeggia il suo ritorno in Virgin con il singolo "Vento del Sud", del quale ci ha parlato in una ricca videointervista.

Marco Carta Videointervista: "Troppe volte mi sono raccontato solo al 50%, mentre ora..."

In occasione dell'uscita del nuovo disco Marco Carta e di un libro, Liberi di amare, abbiamo realizzato una videointervista con il cantante.

Seat Music Awards Again in onda il 23 giugno - Le videointerviste a Emis Killa e Anastasio (scaletta)

Come vi avevamo anticipato andrà in onda Seat Music Awards Again, terzo appuntamento con i Seat Music Awards. Ecco le videointerviste a Emis Killa e Anastasio.

L'editoriale del direttore

di Massimiliano Longo

Festival di Sanremo 2020 tra Amadeus, Mogol, Mina, Area Sanremo e le giurie. Il punto della situazione...

Festival di Sanremo 2020. Le indiscrezioni su come sarà gestito, a chi sarà affidato e sopratutto su chi ricoprirà l'importantissimo ruolo di Direttore artistico, si inseguono da diversi mesi ma quel che è certo è ad oggi, 24 giugno, ancora nessuna comunicazione ufficiale è stata diffusa. La Rai è quindi in ritardo? Si e no. È probabile...

News

Festival Show 2019 il cast delle prime due tappe: Arisa, Virginio, Emma Muscat e...

Ecco gli artisti che saranno presenti alle prime due tappe del Festival show 2019.

Battiti Live 2019 - Ecco le date, le città e la lista dei 70 artisti della kermesse di Radio Norba

Annunciato il cast della prima data e gli oltre 70 artisti che prenderanno parte a Battiti Live 2019.

Boomdabash Tour annunciate le date estive del “Per Un Milione Tour”

Boomdabash tour. Prosegue il momento d'oro dei Boomdabash. "Mambo Salentino" sta scalando le classifiche e nel frattempo sono state annunciate nuove date del tour estivo.

Chadia Rodriguez: Fuori il nuovo singolo "Coca Cola" prodotto da Big Fish

E' uscito il primo giorno d'estate "Coca Cola", il nuovo singolo della sexy e trasgressiva trapper Chadia Rodriguez, prodotto da Big Fish.

Ligabue sul nuovo numero di Topolino diventa Liga Duck

Dopo Laura Pausini, Mina, i Pooh, Tiziano Ferro e diversi altri anche Ligabue viene "paperinizzato" nel nuovo numero di Topolino.

Certificazioni Fimi - Settimana 25: dopo Alberto anche Giordana Angi è disco d'oro

Nelle nuove certificazioni Fimi arrivano nuovi riconoscimenti per Giordana Angi, Baby K, J-Ax, Loredana Berté e Capo Plaza, ma non solo.

Salmo annuncia l'uscita di Machete Mixtape 4. Ecco tracklist e artisti coinvolti

Dopo aver solleticato la curiosità dei fan, Salmo ha finalmente svelato l'arcano... arriva a luglio Machete Mixtape 4.

Emis Killa, tra firmacopie e tour di Supereroe Bat Edition, lancia il video di Tijuana

Mentre prosegueno i firmacopie e in attesa che parta il tour, Emis Killa, pubblica il video di Tijuana.

Ultimo Tour stadi 2020 - Il cantautore annuncia il suo primo tour negli stadi

In attesa del suo primo concerto allo Stadio Olimpico, Ultimo annuncia Ultimo Tour Stadi 2020. .

Mietta torna con Milano è dove mi sono persa, con un testo che è la sua personale rivoluzione

Negli anni Mietta ha cambiato più volte pelle. Ora ritorna con un singolo che è per lei una nuova rivoluzione, Milano è dove mi sono persa.

Marostica Summer Tour il calendario degli eventi. De Gregori, Giorgia, Venditti e i Toto

Dal 3 al 20 luglio sarà di scena Marostica Summer Festival, con i cartellone grandi nomi della musica internazionale e italiana.

Volevo un ponte è il singolo di Brusco anticipazione del nuovo disco

"Unire ciò che per natura è diviso", è questo il messaggio del nuovo singolo di Brusco, Volevo un ponte.

NDG ecco chi è il rapper che con Panamera sta conquistando Spotify con oltre 5 milioni di stream ( Testo )

Da due settimane domina la Top Viral con Panamera. Ma di NDG si conosce poco o nulla. Fino ad oggi.

Brunori Sas festeggia con un video 10 anni di una carriera in costante crescita

21 giugno 2009 - 21 giugno 2019. Brunori Sas festeggia una carriera che lo ha visto in costante ascesa nel cantautorato italiano.

CLASSIFICA SPOTIFY - Settimana 25: Calipso si riprende la vetta. Arrogante di Irama entra in Top 20

Dopo una sola settimana il brano dei due noti producer si riprende la vetta. In Top Viral primo ancora NDG.

Flash News

Angelica: dopo l'anteprima al Mi Ami Festival, annunciate nuove date del tour estivo

Rancore - Aggiornamenti nel calendario di Musica per Bambini Tour in estate

Subsonica - Nuove date nel calendario estivo della band (Biglietti)

Einar rinviati a data da definirsi i due concerti previsti per questo mese

Gazzelle - Si aggiungono due nuove date al Punk Tour Estate 19

Martina Attili - Cancellato il concerto del 9 maggio a Torino

Fil Bo Riva: special guest dell'unica data europea degli Imagine Dragons

Raf-Tozzi: debutto del tour rinviato. Il nuovo calendario.

Rubriche

Da oggi in radio

Le pagelle del critico musicale ai nuovi singoli in uscita il 21 giugno

Radio Date

Radio Date: tutti i nuovi singoli in uscita il 21 giugno

La mosca Tzè Tzè

La Settimana della Mosca: Cuba Libre, Tequila e altri cocktail per l'estate italiana

Sondaggi

Amici 18 - I risultati del sondaggio. Per i nostri lettori merita la vittoria...

L'ANALISI

Eurovision 2019: i risultati di Mahmood e l'analisi delle classifiche europee di vendita!

Emergenti

Alessandro Ragazzo lancia il nuovo singolo... Jerry Calà

Il progetto Lunie debutta con il singolo "Quest'amore che c'è"

I Disarmo. Il nuovo singolo della band che aprì Modena Park è "Occhi neri"

Olimpia Simone pubblica il singolo "Mi chiamo unica" scritto dal Maestro Mario Rosini

Pianista Indie torna con Riviera e il suo cantautorato senza censure

Peligro: nel nuovo singolo le peculiarità di chi è nato sotto il segno dei... Gemelli!

Certificazioni Fimi - Settimana 25: dopo Alberto anche Giordana Angi è disco d'oro

CLASSIFICA SPOTIFY - Settimana 25: Calipso si riprende la vetta. Arrogante di Irama entra in Top 20

Classifiche di Vendita Fimi Settimana 25: il Boss batte Madonna tra album e vinili. Elettra Lamborghini sul podio

Classifica Radio Earone Settimana 25: Jovanotti si conferma primo. Scende Tiziano Ferro

CERTIFICAZIONI FIMI – SETTIMANA 24: Alberto Urso è disco d'oro

CLASSIFICA SPOTIFY – SETTIMANA 24: Gemitaiz & Madman da record con oltre 7 milioni di stream

Recensioni

Africa Unite & Architorti In tempo reale - recensione

Achille Lauro 1969 - Recensione

Fiorella Mannoia Personale - Recensione

Fil Bo Riva Beautiful sadness - Recensione

Enrico Nigiotti Cenerentola e le altre storie - Recensione

Romina Falconi Biondologia - Recensione

Video

Giuseppina Torre Intervista Life Book

Axos Intervista Ci Puoi Fare un Film

Tiromancino Intervista Vento del Sud

Marco Carta Intervista Bagagli Leggeri

Alvis Intervista album Alvis

Zoda Intervista Ufo

Donato Santoianni intervista Fossi nato prima - Parte I

Elodie Intervista Margarita

Merk & Kremont Intervista Kids

Finley Intervista We Are Finley

Ligabue Tour Stadi 2019 Prove generali, incontro con la stampa

In Arte Gibilterra Intervista Porno & Rancori