Qual è il tormentone dell’estate italiana 2018? Sceglilo tra le 10 hit del momento

Tormentoni

Siamo nel pieno della bella stagione e mai come quest’anno i tormentoni estivi sono firmati Made in Italy. Così, in attesa che manifestazioni musicali come il Wind Summer Festival e il Powerhits Estate di Rtl 102.5 incoronino le proprie canzoni del 2018 All Music Italia vuole lasciare la parola a voi con un sondaggio con cui scegliere il vero tormentone dell’estate tra le 10 hit del momento.

Per scegliere i dieci brani candidati ci siamo semplicemente basati sulle classifiche radiofoniche di Earone, su quella ufficiale di YouTube e su quella dello streaming di Spotify. Ecco quindi le nomination e, subito dopo, il sondaggio in cui esprimere la vostra preferenza:

Amore e capoeira – Takagi & Ketra

Dopo il banco di prova della scorsa estate con L’Esercito dei Selfie e la hit Da Sola/In The night la coppia di producer più famosa in Italia ha chiamato al proprio cospetto la hitmaker Giusy Ferreri e Sean Kingston per lanciare questo pezzo trascinante che da settimane è ai primi posti in tutte le classifiche sopracitate. Il brano è già stato certificato doppio disco di platino.

Da Zero a cento – Baby K

Baby K non sbaglia un colpo e così dopo Roma-Bangkok e Voglio ballare con te quest’anno è tornato con un brano che, grazie anche allo spot Vodafone, ci sta tormentando in senso buono nonostante sia uscita in ritardo rispetto ad altri brani. La canzone è al momento certificata disco di platino.

Nera – Irama

Il vincitore di Amici di Maria De Filippi ha stupito uscendo con un brano lontano dai suoi canoni in bilico tra rap e cantautorato, una canzone trascinante già certificata doppio disco di platino. Streaming e YouTube sono dalla sua parte, solo le radio lo hanno “relegato” attorno alla posizione numero #40 della classifica Earone.

Non ti dico no – Boomdabash e Loredana Berté

La Berté lo aveva preannunciato prima dell’uscita… il suo brano in salsa reggae con i Boomdabash sarebbe stato una vera hit e così è stato. La canzone per settimane è rimasta salda al primo posto dei brani più passati dalle radio italiane. Non ti dico no è certificato disco di platino ad oggi.

Anche i Thegiornalisti stanno tenendo bene in tutte le classifiche grazie a questa Felicità puttana anche se i risultati sono al di sotto di Riccione, hit della scorsa estate. La loro canzone che anticipa l’uscita dell’album Love è certificata disco di platino.

Thegiornalisti – Felicità puttana

Una Grande festa – Luca Carboni

Era partito in pompa magna dominando la classifica Earone per settimane questo primo singolo tratto da Sputnik di Luca Carboni, poi mano a mano l’attenzione è andata un po’ scemando, non prima però di portare a casa la certificazione disco d’oro.

Faccio quello che voglio – Fabio Rovazzi

Da un paio di estati a questa parte tormentone estivo vuol dire anche Fabio Rovazzi. Questo brano è uscito decisamente a stagione inoltrata e non è stato aiutato da un videoclip che, nonostante sia un vero e proprio gioiellino, penalizza il brano a causa della durata (quasi 10 minuti).

Quest’anno a dar man forte a Rovazzi dopo Gianni Morandi ci sono tre nomi molto diversi tra loro: Emma, Nek e Al Bano. Faccio quello che voglio è già certificata disco d’oro.

Nero bali – Elodie, Michele Bravi, Gué Pequeno

Questa canzone avrebbe sicuramente giovato di un maggior successo se non fosse che capitata in un estate in cui la musica italiana è davvero ricca di potenziali tormentoni. In poche settimane il brano che riunisce Elodie, Bravi e Gué Pequeno ha conquistato il disco d’oro.

Fotografia – Carl Brave, Francesca Michielin e Fabri Fibra

Tre nomi molto diversi tra loro per una canzone dal ritornello trascinante che ha portato a casa un disco di platino. Nello streaming e su YouTube sta funzionando alla grande, in radio rientra nella Top 20.

Rollercoaster – Emis Killa

La canzone che chiude le nomination è un po’ la sorpresa di quest’estate 2018. Uscita a inizio giugno è partita un po’ in sordina rispetto ad altri brani presentati ma, nel corso delle settimane, ha conquistato lo streaming ed ora anche le radio che la stanno appoggiando trascinandola direttamente nella Top 50 Earone.

A spingere il brano anche un’ottima campagna virale messa in piedi dallo stesso Killa sulla sua pagina Instagram, una vera e propria sfida ai suoi follower nel condividere video in cui si cimentano con i più improbabili ( e sopratutto sexy) balli sulle note di Rollercoaster. La canzone è al momento certificato disco d’oro.


A voi l’ultima parola, votate. Nota bene, se non visualizzate qui sotto il sondaggio potete cliccare qui. Il sondaggio verrà chiuso il 31 agosto alle 00:59.

 

 

 

  
segui su: