Vince la quarta edizione di THE VOICE OF ITALY… ALICE PABA (PAGELLE)

alice paba

La quarta edizione di The Voice of Italy si è conclusa questa sera dopo una sfida agguerrita tra i quattro finalisti Tanya Borgese, Charles Kablan, Alice Paba e Elya Zambolin che, per la prima volta hanno presentato i loro brani inediti (ne abbiamo parlato qui svelandovi anche gli autori).

The Voice of Italy 2016 è stato vinto da Alice Paba.

Ecco come si è svolta la serata…


PRIMA PROVA

Charles Kablan – Team Killa

  • No hero di Elisa (8) (che ha mandato un messaggio di auguri al cantante prima dell’inizio della puntata),

Alice Paba – Team Dolcenera

  • duetto con la sua coach Dolcenera sulle note dei Il Mare d’inverno (7 e mezzo)

Elya Zambolin – Team Pezzali

  • Evelyn (7) l’inedito di Elya scritto e composto da la stesso con il tocco di Max Pezzali nell’editing

Tanya Borgese – Team Carrà

  • The Shoop shoop Songs di Betty Everett ma interpretata anche da Cher (6 e mezzo)

A fine dell’esibizione è in vantaggio Alice Paba.

SECONDA PROVA

Charles Kablan – Team Killa

  • Charles canta l’inedito Un Cuore solo scritto da Federica Abbate e Giancarla Franchini (7 e mezzo)

Alice Paba – Team Dolcenera

  • canta la cover di un brano di Christina Aguilera, Hurt (8)

Elya Zambolin – Team Pezzali

  • Duetta con Pezzali sulle note de L’Universo tranne noi (7)

Tanya Borgese – Team Carrà

  • Canta l’inedito 7 vite scritto da Fasano Franchi () tra l’altro è stata la stessa Tanya a contattare Fasano per chiedergli un inedito (6)

TERZA PROVA

Charles Kablan – Team Killa

  • Duetto con Emis Killa sulle note di See you again di Wiz Khalifa (7 e mezzo)

Alice Paba – Team Dolcenera

  • Arriva il momento di Parlerò d’amore scritta da Dolcenera, Ermal Meta e De Martino (7 e mezzo)

Elya Zambolin – Team Pezzali

  • Momento cover con Human dei The Killers (5)

Tanya Borgese – Team Carrà

  • momento del duetto con Raffaella sulle note di A far l’amore comincia tu (6 e mezzo)

Prima eliminata della serata è Tanya Borgese, che si qualifica quarta.

QUARTA PROVA

Charles Kablan – Team Killa

  • Si esibisce in Hello di Adele (8 e mezzo)

Alice Paba – Team Dolcenera

  • Ripropone Toxic di Britney Spears (8)

Elya Zambolin – Team Pezzali

  • Riporta sul palco Un Mondo di Cesare Cremonini (6 e mezzo)

Secondo eliminato della serata è Elya Zambolin, che si qualifica terzo.

QUINTA E ULTIMA PROVA

Charles Kablan – Team Killa

  • Canta Lay me down di Sam Smith (8 e mezzo)

Alice Paba – Team Dolcenera

  • Canta A mano a mano di Riccardo Cocciante proposta anche da Rino Gaetano (9)

Per l’ultima esibizione Charles canta L’Amore esiste (6 e mezzo) insieme a Francesca Michielin ad Alice invece tocca Nessun grado di separazione (6).

Momento dell’esibizione degli OneRepublic e quindi arriva il verdetto…

Vince The Voice of Italy 2016 ALICE PABA con solo il 50,19% dei voti contro il 49,81 di Charles Kablan.
Vince il contratto discografico con Universal Music Italia e la produzione di un disco con Brando.

 

 

  La Musica si può averla dentro anche senza saper suonare uno strumento o cantare e a volte diventa parte di te al punto da influenzare la tua intera vita. Ho cominciato a camminare da fan gestendo due Fan Club, ho avuto l’occasione di imparare di più diventando Personal Assistant (di Gianluca Grignani, Niccolò Agliardi e Syria). Ho voluto anche provare l’esperienza on the road del Tour Manager (Barley Arts).Tutto questo per conoscere l’ambiente musicale sotto ogni aspetto e per saper affrontare una nuova sfida: portare avanti interamente un progetto discografico in qualità di produttore ed editore (Eleonora Crupi, Voyeur, Kianka). Recentemente ho voluto anche cimentarmi nella scrittura dando alle stampe per Chinaski Edizioni la biografia non autorizzata "Rockstar (a metà) - Gianluca Grignani". Anni fa, con la chiusura della rivista “Tutto musica”, mi sono sentito orfano di un’oasi in cui la musica veniva raccontata, recensita e approfondita con passione, così mi sono ripromesso che un giorno avrei ricreato un oasi simile per la musica italiana. Da quest’idea nasce All Music Italia.
segui su: