TIZIANO FERRO lancia la versione spagnola di TZN e il singolo “Charme” in Belgio

tiziano_ferro_pablo_lopez_allmusicitalia

Che Tiziano Ferro avesse in mente progetti ambiziosi per il suo ritorno alla musica con TZN The Best of era chiaro a tutti sin dalle premesse, considerate la cura e la generosità di un progetto così grande, senza ombra di dubbio il più rappresentativo mai uscito dell’intera carriera della Voce di Latina.

Così, a circa tre mesi dalla pubblicazione italiana del greatest hits – avvenuta lo scorso 25 novembre in tre versioni: Standard (commercializzata in formato doppio CD e quadruplo LP), Deluxe e Special Fan Edition con quattro CD – i tempi sono diventati maturi per una nuova avventura all’estero e ieri, mercoledì 18 febbraio, lo stesso Ferro ha presentato in Belgio, con un live in una nota emittente radiofonica di Bruxelles, la canzone Charme, ovvero sia il singolo Incanto in veste francofona, che anticipa la raccolta di successi in terra belga (…rielaborata in lingua francese? Sembra possibile, ma ancora non si hanno certezze a riguardo).

Per quanto concerne invece, il lancio della versione spagnola dell’album, la grande brigata di fan iberici potranno finalmente acquistare il cofanetto il prossimo 3 marzo; e probabilmente, dopo la Spagna, questa nuova versione giungerà con furore nei Paesi dell’America centrale e latina, così com’è già avvenuto con i precedenti lavori di Tiziano Ferro. Il progetto sarà anticipato ancora una volta da Incanto, ovviamente in traduzione Encanto: ecco svelato il mistero sul videoclip registrato a Milano nei mesi scorsi, visto che tra i partecipanti era presente anche Pablo Lopez. L’artista di Málaga non ha duettato nella versione italiana della traccia, ma lo farà con Ferro all’interno di quella spagnola.

Encanto verrà regalata in digitale a partire dal 24 febbraio, a tutti coloro che effettueranno il pre-order del “nuovo” TZN-The Best of , mentre è atteso per le prossime settimane l’arrivo del video ufficiale del brano, che naturalmente vedrà la presenza del già citato Pablo Lopez. Ancora nessun comunicato sulle date all’estero, che siamo certi non mancheranno: è solo questione di tempo! Restate connessi.

  Salentino, studio Lettere (curriculum classico) all’Università e la Lingua dei Segni italiana presso l’ENS di Lecce. Già blogger occasionale per “un Filo-Blues” (all’interno di 20centesimi.it) e membro dell’Osservatorio Musicale Salentino, nato a seguito di un corso di critica musicale dell’Università del Salento. La mia vocazione è il canto, in più suono il pianoforte e mi piacciono molto la black music, il cantautorato – amore profondo per quello un po’ stagionato! – e gli strumenti dalle sonorità naturali, come l’armonium.
segui su: