THOMAS mostra il lato più introverso di sé nel brano “Il Sole alla finestra” (VIDEO)

Thomas

Mancano ancora cinque date alla conclusione degli instore di Thomas che, lanciato il nuovo album lo scorso 13 ottobre, ha conquistato al debutto il primo posto della classifica dei dischi più venduti della settimana stilata da FIMI/GfK.

Ora il giovanissimo artista si prepara a lanciare il nuovo singolo estratto dall’album Thomas, dopo È un attimo il brano che ha inaugurato il disco e il cui videoclip ha totalizzato oltre 800.000 visualizzazioni in tre settimane.

Prima del lancio però arriverà il videoclip che sarà online da domani su YouTube e di cui potete vedere un’anteprima qui di seguito.

Il brano scelto come nuovo estratto dall’album è Il Sole alla finestra, una canzone che mette in luce un altro aspetto della duttilità di questo giovane artista.

Il sole alla finestra è stata scritta da un team di autori composto da Rory Di Benedetto, Rosario Canale (ex concorrente di Amici)– C. Montanari, S. Laddomada, D. Galenda, F. Dalé e C. Frigerio.
Il brano parla degli scheletri nell’armadio che spesso tornano a tormentarci, di quei ricordi che non sono poi così facili da cancellare. La sensazione è quella di stare in una stanza chiusa al buio e l’unico modo per uscirne è cercare “Il Sole alla finestra”.

Nei prossimi giorni Thomas sarà presente a nuove date instore a Bologna (22/10), Genova (23/10), Marghera (24/10), Firenze (25/10) e Brescia (26/10).

IL SOLE ALLA FINESTRA – THOMAS – TESTO

Il mondo è fuori la finestra
la luce che non entra più
la pioggia batte il temporale
non controllo più il dolore

Sentirsi sempre più diversi
cogliere tutto ciò che resta
non eri questa
adesso metti un punto e basta

E le parole sono solo buone scuse
per fermare il tempo ed i silenzi in ogni abbraccio
mentre cerco di sognare un posto
ancora sento tutti quei ricordi addosso
lascia stare, non svegliarmi adesso
e quando provo a respirare è giorno

No, non voglio
No, non voglio
No, non voglio
il sole è ora alla finestra
il cielo che non nasconde più

La luce batte il temporale
ora il suo calore incanta
e le parole sono solo buone scuse
per fermare il tempo ed i silenzi in ogni abbraccio
mentre cerco di sognare un posto

ancora sento tutti quei ricordi addosso
lascia stare, non svegliarmi adesso
e quando provo a respirare è giorno

no, non voglio
No, non voglio
No, non voglio

lascio il tempo alle promesse
me ne accorgo solo adesso
quel disordine che dava a tutto quanto un senso
la paura di nuotare
affondo, piango e non mi guardo
sono io la mia cura, sono io la mia cura

Mentre cerco di sognare un posto
ancora sento tutti quei ricordi addosso
lascia stare, non svegliarmi adesso
e quando provo a respirare è giorno

No, non voglio
No, non voglio
No, non voglio

 

Ecco il videoclip ufficiale diretto da Maddalena Beretta e Paolo Novarese.

 

  
segui su: