THE VOICE of ITALY, la nuova edizione si accende con la versione di “Hall of Fame” dei 4 Coach (VIDEO)

thev

Questa sera si accenderanno i riflettori sulla quarta edizione di The Voice of Italy, il talent show della Tv pubblica che di qui ai prossimi mesi ospiterà una competizione canora che vedrà coinvolto un gran numero di aspiranti al titolo di migliore voce del nostro paese.

L’inizio di  un’edizione molto delicata, che dopo tre stagioni dai risultati controversi che di fatto non hanno portato ad alcun trofeo per il format, sembrerebbe arrivata al momento di dover realmente dimostrare il proprio appeal sul pubblico sia televisivo che discografico, al pari delle realtà concorrenti di Amici e X Factor.

thevocie

Un carico di aspettative alimentato anche dalle spavalde parole spese nelle scorse ore dagli stessi giudici, convinti più che mai che questa possa essere l’edizione della svolta e dal fatto che la stessa casa discografica di riferimento dello show, Universal, abbia deciso di rispondere con i fatti alle molte dichiarazioni (di ex concorrenti, giudici e addetti ai lavori) che la volevano poco presente nel futuro discografico dei molti (forse troppi) concorrenti transitati per questa gara canora (solo per la prossima edizione i selezionati saranno 84), affidando sin d’ora la produzione del vincitore alla factory Go Wild di Brando.

Come da tradizione il nastro verrà tagliato con l’esibizione di apertura, momento molto atteso in ogni edizione e versione del format, che quest’anno sarà una versione inedita di Hall of Fame dei The Script feat. will.i.am. (nomi legati all’universo The Voice essendo stati sia il rapper americano che il frontman della band giudici della versione britannica). Un brano di sicuro impatto attraverso il quale avverrà la presentazione simbolica della nuova squadra di giudici formata dalle tre new entry (Emis Killa, Dolcenera e Max Pezzali), oltre che dal ritorno di Raffaella Carrà.

 

Manca pochissimo alla prima #BlindAudition di #TVOI!Ecco a voi l’opening dei Coach Emis Killa #RafaellaCarrà Max Pezzali Dolcenera in anteprima!

Pubblicato da The Voice of Italy su Mercoledì 24 febbraio 2016

Una squadra che da questa sera vedremo all’opera con la messa in onda della prima (e per molti la più affascinante) fase del talent show, con le bilnd audition che metteranno alla prova aspiranti concorrenti e giudici, chiamati a giudicare di spalle legando il proprio verdetto all’azionamento della poltrona girevole.

Nonostante la messa in onda non ricalcherà la linea temporale delle registrazioni, possiamo anticiparvi alcuni episodi degni di nota che vedrete in onda, con il siparietto offerto da Gigi D’Alessio, finto aspirante concorrente  scoperto ben presto da Max Pezzali e Raffaella Carrà e l’ormai immancabile presenza di aspiranti concorrenti che cercano una nuova vetrina dopo essersi già fatti conoscere dal pubblico in passato come nel caso di Giulia Franceschini, volto della sesta edizione di Amici che ritroverà la luce dei riflettori nel team di Dolcenera.

54361

Immancabili anche i rumors sui primi screzi tra i giudici, che vedrebbero Dolcenera spiccare nei contrasti, attaccando Emis Killa per alcuni giudizi da lei non giudicati troppo gentili nei confronti dei concorrenti e al tempo stesso criticando Raffaella Carrà che risulterebbe troppo presuntuosa.

Le premesse per un’edizione degna di nota sulla carta sembrerebbero esserci, non ci resta che aspettare e vedere se i buoni propositi verranno rispettati e se la magia della musica e l’innesto di nuove energie riuscirà a rendere The Voice of Italy la fabbrica di artisti che aspira ad essere.

  Classe 1983, piemontese, su AllMusicItalia per fondere finalmente passione ed esperienze maturate nella musica e nella scrittura, con l’obbiettivo di creare un racconto che possa portare un punto di vista originale su quanto presente nel panorama musicale del nostro paese. Il tutto armato di curiosità, in particolar modo nei confronti dei mille sorprendenti volti offerti dalla musica emergente italiana.
segui su: