THE KOLORS: scopriamo tutto sulla band, punta di diamante di Elisa ad Amici

The-kolors

Sin dalle prime battute della fase serale di Amici, Elisa in qualità di direttore artistico della squadra blu ha dimostrato di credere molto in tutto il suo gruppo, ma di puntare in particolare su una realtà che già negli scorsi mesi ha avuto modo di distinguersi tra i molti concorrenti del talent show di Maria De Filippi: stiamo parlando della band dei The Kolors.

I The Kolors hanno saputo catalizzare l’attenzione del pubblico sin dal loro ingresso nella scuola, lo scorso 10 gennaio, grazie ad una sfida che ha visto i tre ragazzi di origine napoletana avere la meglio sul giovane Leslie. Un gruppo che ha colpito tutta la commissione e che è entrato nella scuola con qualche strascico polemico sul web, dove in molti hanno gettato ombre di “ingiustizie” trattandosi di una realtà musicale con un passato degno di nota e non di esordienti.

Una storia che ora ricostruiremo per voi, per farvi conoscere ancora meglio il mondo della band composta dal frontman Stash Fiordispino (voce e chitarra), Daniele Mona (synth e percussioni) e Alex Fiordispino (batteria).

La formazione musicale del gruppo si condensa nel vissuto del carismatico leader Stash, appassionato di musica sin da adolescente che ha la fortuna di abbinare all’ascolto dei grandi (tra i suoi idoli i Queen, Pink Floyd e Michael Jackson) il poter vivere direttamente alcuni big della musica italiana, da Tony Esposito a Pino Daniele, grazie al padre titolare di un importante studio di registrazione a Napoli.

Qualche anno dopo Stash si trasferisce a Milano per frequentare l’Accademia di Brera, si appassiona al funk e proprio a Milano il nostro inizia a collaborare con Alex, batterista con una forte attrazione per il mondo indie e Daniele, appassionato dei Beatles e del funk anni ’80. Nascono così i The Kolors, nel 2010, e presto arrivano le prime soddisfazioni che li portano a diventare resident band a Le Scimmie, locale storico della musica live a Milano, del quale è da poco stata annunciata la chiusura.

Un’opportunità che fa viaggiare veloce il loro nome tra pubblico dei live e addetti ai lavori, arrivando a coprire con numerose date i principali locali milanesi e trovando sbocco nella produzione del primo inedito I Don’t Give A Funk, del 2011. Questo brano rappresenta la vera svolta, ceh permette di mostrare lo stile personale dei The Kolors che ora raggiunge graziae ad amici la platea nazionale: un debutto che cattura l’attenzione di MTV che mette in rotazione il video del singolo (che vede la partecipazione straordinaria di Andy dei Bluvertigo) nel circuito New Generation.

THE KOLORS – I DON’T GIVE A FUNK – VIDEO

Un crescendo di interesse che porta la band ad alcuni concerti all’estero tra Stoccolma (Middag), Berlino (White Trash) e Londra (Runway), per poi tornare a Milano con una notevole credibilità tra i tour promoter internazionali che affidano loro l’apertura di prestigiosi concerti come quelli di Paolo Nutini (luglio 2012), Gossip (novembre 2012) e Hurts (marzo 2013) .

THE KOLORS @ apertura concerto Paolo Nutini

Oltre al bagaglio sopra citato, i The Kolors, sono sbarcati ad Amici anche con un album di inediti all’attivo, intitolato I want, che vanta collaborazioni prestigiose come gli arrangiamenti di Rocco Tanica e la grafica di Cesare Monti Montalbetti (sue molte cover di PFM, Lucio Battisti, Pino Daniele, Ivano Fossati e tanti altri).

Ma ora tutta l’energia e lo stile dei The Kolors, caratterizzato da una presenza scenica dal forte impatto e da un linguaggio capace di mixare carica e ironia, alberga nell’universo Amici, dove grazie anche a Everytime, brano inedito azzeccato che spopola in radio e che siamo certi saprà portare ad un grande successo, con ogni probabilità accompagnato da un lusinghiero piazzamento nel contest di Canale5, dove ad ora si sono dimostrati una delle realtà migliori, capaci di abbinare credibilità artistica e riscontro da parte del pubblico.

In attesa di assistere alla prosecuzione del loro percorso ad Amici vi lasciamo al testo di Everytime, che si apre con l’ormai celberrimo “Uooho oh oh, Uooho oh oh” che ha conquistato da subito anche Elisa:

EVERYTIME – THE KOLORS – TESTO

Uooho oh oh, Uooho oh oh
Uooho oh oh, Uooho oh oh Every time you believe in everyone
in everyone you know
every time you believe in everything
in everything you do
All it does is just tear you down again
down again, you know
in every little thing you do!


hoooo Every time you decide to go ahead
to pass it anyway
Everytime your desires start your brain
just like a game to play
You can finally see it crystal-clear
but you still feel the same
That’s not what you want to be! Uooho oh oh
You’re only trying to live the way you want


Uooho oh oh I’ll try to find the reason for goin’ on
Uooho oh oh
I’ll be ready just to lose control
Uoh oh oh Uoh Uooho oh oh, Uooho oh oh
Uooho oh oh, Uooho oh oh Everytime you just try to be a rainbow
in someone’s cloud

Everytime you believe a kiss would easily
turn your day around
The whole life may become a little time
to spend without a plan
Darlin it was meant to be!
hoooo Everytime you just try to be yourself
without a face to wear
and you try to believe in every word
in every word they say
Looking back you’ve been wasting all that time
but now you just don’t care
That is what you want to be!

Uooho oh oh You’re only trying to live the way you want
Uooho oh oh
I’ll try to find the reason for goin’ on
Uooho oh oh
I’ll be ready just to lose control
Uoh oh oh Uoh
Uooho oh Even if you fall on your face,
You’re still moving forward
Uooho oh oh
You’re only trying to live the way you want
Uooho oh oh

I’ll try to find the reason for goin’ on
Uooho oh oh I’ll be ready just to lose control
Uoh oh oh Uoh
Uooho oh oh
(you should lose control)
Uooho oh oh
(anytime you want)
Uooho oh oh
(You should lose control if you want)
Uoh oh oh Uoh

  Classe 1983, piemontese, su AllMusicItalia per fondere finalmente passione ed esperienze maturate nella musica e nella scrittura, con l’obbiettivo di creare un racconto che possa portare un punto di vista originale su quanto presente nel panorama musicale del nostro paese. Il tutto armato di curiosità, in particolar modo nei confronti dei mille sorprendenti volti offerti dalla musica emergente italiana.
segui su:

  • The kolors vi voglio a Cimitile Napoli a fare il live

  • THE kolors siete l unica band e cantante (STASH) che mi fanno emozionare e innamorare della vostra musica a volte canto a squarcia gola in macchina EVRYTIME complimenti e l anno prossimo nn fatevi sovrastare dai ptosdimi usciti da amici rimanete in alto in classifica #semprepiuthekolors @rtl1025