Sanremo Giovani 2018 – tutto sugli artisti in gara: Einar Ortiz (testo e audio)

Einar Ortiz

Continua il nostro viaggio alla scoperta degli artisti e delle canzoni in gara a Sanremo Giovani 2018 (trovate qui la lista completa). Anche oggi vi parliamo di un volto e una voce noti al grande pubblico in quanto Einar Ortiz è stato uno dei finalisti dell’ultima edizione di Amici di Maria De Filippi.

EINAR ORTIZ

Einar Ortiz ha 24 anni ed è nato a Santiago de Cuba.
Vive in Italia dall’età di nove anni ovvero da quando la sua famiglia decide di trasferirsi a Brescia in cerca di una vita migliore. Il padre di Einar rimarrà però a Cuba per lavoro e, qualche anno dopo, verrà a mancare creando un grande vuoto nel ragazzo.

A Brescia Einar lavora come operaio ma, nel tempo libero, si diverte ad andare con gli amici al Karaoke dove riscuote sempre un gran successo. Saranno proprio gli amici ad iscriverlo alle selezioni di X Factor nel 2017. Il ragazzo riesce a farsi notare pur non entrando nel cast del programma. Gli andrà meglio ad un altro talent show, Amici di Maria De Filippi, scuola che lo accoglierà con grande entusiasmo.

All’interno del programma di Canale 5 Einar Ortiz conquisterà il pubblico grazie alla sua umanità e alle spiccate doti interpretative. Nel corso dei mesi presenterà diversi inediti che lo porteranno ad arrivare dritto dritto alla finale del programma fino a classificarsi al terzo posto alle spalle di Irama e Carmen Ferreri.

A seguito del programma Einar pubblicherà l’Ep omonimo che, nonostante il lancio di ben tre singoli in pochi mesi (Chi ama non dimentica, Salutalo da parte mia e Notte d’agosto), non riescirà a decollare.

LA CANZONE: Centomila volte

Il brano con cui Einar Ortiz si presenterà a Sanremo Giovani 2018 è stato scritto da Tony Maiello (che ha già firmato due brani per il ragazzo), da Ivan Bentivoglio e da Enrico “Kikko” Palmosi che ne ha curato anche la produzione.

Centomila volte è una canzone d’amore che riesce a rimanerti in testa grazie ad un ritornello molto orecchiabile.

Centomila volte ti ho rivista in un replay / In un film che dentro agli occhi mi ricorda un po’ di noi / All’amore che mi hai dato per cercare di salvarmi / Dopo i titoli di coda quando era troppo tardi / Centomila volte ho ceduto alle paure / All’eterna dipendenza di legarmi a un altro cuore / Tornerei tra le tue braccia anche solo per un giorno / Ti direi quanto mi manca aspettare il tuo ritorno

CENTOMILA VOLTE – TESTO

(Tony Maiello – Enrico Palmosi – Ivan Bentivoglio
Editore: Sony Atv/ Angel Music / Il Branco Edizioni )

Giuro non mi sentirai
sarò lontano dal tuo mondo
come un satellite dimenticato nello spazio
ti guarderò come si guardano le stelle a San Lorenzo
ma Dio quant’era bello
quando cadevi sul mio letto
pensarti in quei secondi che passavano in silenzio
quanto ti ho amata lo so potevo dirtelo
me lo ripeto spesso

Centomila volte ti ho rivista in un replay
in un film che dentro gli occhi mi ricorda un po’ di noi
ma l’amore che mi hai dato
per cercare di salvarmi
dopo i titoli di coda quando era troppo tardi

E non si riesce mai a difendersi dal tempo
come le foglie cadono e si perdono nel vento
siamo ricordi che si cercano in eterno
e Dio quant’era bello
trovarsi nello stesso letto
c’è ancora il tuo profumo nel mio appartamento
quanto ti ho amata lo so volevo dirtelo
me lo ripeto ancora adesso

Centomila volte ti ho rivista in un replay
in un film che dentro gli occhi mi ricorda un po’ di noi
ma l’amore che mi hai dato
per cercare di salvarmi
dopo i titoli di coda quando era troppo tardi

Centomila volte ho ceduto alle paure
all’eterna dipendenza di legarmi a un altro cuore
tornerei tra le tue braccia
anche solo per un giorno
ti direi quanto mi manca
aspettare il tuo ritorno
aspettare il tuo ritorno

Centomila volte ho ceduto alle paure
all’eterna dipendenza di legarmi a un altro cuore
tornerei tra le tue braccia
anche solo per un giorno
ti direi quanto mi manca
aspettare il tuo ritorno

Centomila volte ti ho rivista in un replay

 

Prezzo: EUR 1,19

 

 

  
segui su: