SANREMO 2017: ecco gli 8 giovani in gara nella categoria Nuove proposte

sanremo 2017

Questa sera durante Sarà Sanremo le 12 promesse arrivate in finale a Sanremo Giovani si sono esibite di fronte alla giuria che ha decretato i nomi dei sei cantanti che parteciparono a Sanremo 2017 nella categoria Nuove proposte e quelli dei due scelti tra gli otto finalisti di Area Sanremo per affiancarli e comporre così il cast completo degli otto nomi in gara della categoria.

Vi ricordiamo che la giuria erano formata da: Massimo Ranieri, Anna Foglietta, Amadeus, Andrea Delogu e Fabio Canino.

Ecco i cantanti scelti, i testi e i videoclip delle loro canzoni.

 

FRANCESCO GUASTI – Universo

Ha partecipato a The Voice of Italy 2013 e nel 2015 ha pubblicato il suo primo album, Parallele, prodotto dal suo coach nel programma, Piero Pelù. Questo è il secondo anno che arriva tra i 12 finalisti di Sanremo Giovani.

Ecco video e testo del brano

UNIVERSO

Siamo fatti per avere sogni
più grandi delle nostre vite
per amare, sorridere in giorni
messi alla prova da nuovi sfide

Siamo fatti per essere folli
complicarci la vita ci piace
progettiamo partenze e ritorni
senza uscire dalla nostre case

Siamo amanti dai cuori zingari
beviamo del vino invecchiato
con la speranza di essere liberi
sotto questo cielo stellato

Con la musica canto speranze
il futuro è di chi se lo prende
oggi ho messo un bel paio di scarpe
e sono andato incontro il mio presente

Sono stato da entrambe le parti
consapevole ed incosciente
la natura dell’uomo ha i suoi vizi
e con gli errori si crescerà sempre

In questo universo
arriverò presto
il mondo comincia adesso
adesso

In questo universo
poi perdere il senso
ma tutto riparte lo stesso
lo stesso

Possiamo perderci nell’universo
senza più limiti ma quel che hai dentro
sputi sentenze affilate come lame
che tagliano soltanto chi si sporca per difendersi

Possiamo esistere
senza ricordo
ma siamo anime
che vanno a fondo

E fino a quando
non schiacciano le suole
guardiamo chi è caduto
attorno a noi

In questo universo
arriverò presto
il mondo comincia adesso
adesso

In questo universo
poi perdere il senso
ma tutto riparte lo stesso
lo stesso

Siamo fatti per avere sogni
siamo fatti per essere folli
siamo fatti per restare folli
siamo questo universo

GUARDA IL VIDEO QUI


LELE – Ora mai

Anche Lele è stato uno dei finalisti dell’ultima edizione di Amici di Maria De Filippi e quest’anno ha pubblicato il suo primo album, Costruire. Ha aperto alcune date dei tour di Elisa e di Emma.

Ecco video e testo del brano

ORA MAI

Resti come queste nuvole
senza peso, te ne vai
ed io non riesco più ad illudere
il tuo volto, ciò che sento
che non sei

Ed ogni ferita dentro lascia il segno
come le frasi che mi tengo quando te ne vai
e sento forte dentro questo inverno
ed ogni giorno mi prometto che non tornerà

Ma non è facile, neanche le nuvole
hanno tenuto il peso dei pensieri
qui piove da ieri
ora, mai

Non può essere abitudine
non lo sono stato mai
e mentre tutto adesso è inutile
mi rivesto, non ci penso
vado via

Ed ogni ferita dentro lascia il segno
come le frasi che mi tengo quando te ne vai
e sento forte dentro questo inverno
ed ogni giorno mi prometto che non tornerà

Ma non è facile, neanche le nuvole
hanno tenuto il peso dei pensieri
qui piove da ieri
ora, mai

Perché ciò che ho sempre saputo
è che il tuo silenzio parlava da sé
e perdere ciò che ho voluto
non è così semplice per me

Ed ogni ferita dentro lascia il segno
come le frasi che mi tengo quando te ne vai
e sento forte dentro questo inverno
ed ogni giorno mi prometto che non tornerà

Ma non è facile, neanche le nuvole
hanno tenuto il peso dei pensieri
qui piove da ieri
ora, mai

Ora mai
resti come queste nuvole

GUARDA IL VIDEO QUI


LEONARDO LAMACCHIA – Ciò che resta

Poco si sa del giovane cantautore (ne avevamo parlato in questo articolo). Inizialmente si era presentato in gara con il nome di Leo Stain.

Ecco video e testo del brano

CIO´CHE RESTA

C’è solo un posto
se ti va puoi salire
facciamo un giro
non so bene dove

Hai lasciato
le tue scarpe colorate
nell’ingresso
sono accanto alle mie scuse

Sì, hai capito bene
ho detto scuse
a volte non mi suona
facile

Sì, hai capito bene
ho detto scusa
perché sai
ho imparato da te

A vivere ogni istante
come viene
cadere e poi rialzarsi
e ripartire

E ridere
ogni volta
come fosse l’ultimo sorriso
che rimane

Come una canzone
che al mattino
esplode forte nella testa
sei tutto ciò che di più bello resta
sei tutto ciò che di più bello resta
sei tutto ciò che qui mi basta

Così, così, così
che veloce passa un altro mese
grazie mille per le idee confuse
questa volta non ti sei portata via

Sì, hai capito bene
ho detto grazie
perché mi piace
l’ho imparato da te

A vivere ogni istante
come viene
cadere e poi rialzarsi
e ripartire

E ridere
ogni volta
come fosse l’ultimo sorriso
che rimane

Come una canzone
che al mattino
esplode forte nella testa
sei tutto ciò che di più bello resta
sei tutto ciò che qui mi basta

Ho perso troppo, sbaglio
urlare mi fa stare meglio
ma non ho perso mai la forza
non ho perso mai la forza
non me ne vergogno
è vero, piango troppo spesso
ma non ho perso mai la forza
proprio come te

E vivere ogni istante come viene
mischiare tutto fino a farsi male
ridere ogni volta come fosse l’ultimo che rimane

Come una canzone
che al mattino
esplode forte nella testa
sei tutto ciò che di più bello resta
sei tutto ciò che qui mi basta

E in questa stanza
fermo l’universo
lasciando ogni ricordo al loro posto
continua a camminare ad ogni passo
sai non sento più dolore
senza perdermi un secondo
come fa una stella in pieno giorno
perché non vedi lì davanti
tutto il respiro dei diamanti

C’è solo un posto
se ti va puoi salire

GUARDA IL VIDEO QUI


MALDESTRO – Canzone per Federica

Cantautore napoletano ha collezionato diversi premi importanti tra cui il Premio Ciampi, Premio De André e Musicultura 2014.

Ecco video e testo del brano

CANZONE PER FEDERICA

Sarà che un giorno si brucia
come si brucia la vita
sarà che il tempo lo conti
appoggiando il naso alle dita

Sarà la legge complessa
di questa immensa natura
sarà la forza di piangere
non lasciarti da sola

Sarà che ogni caduta
è l’inizio di un altro volo
sarà che il meglio di vivere
lo trovi in un uomo solo

Sarà che siamo creature
fatte di polveri e inganni
per correggerci il cuore
non basteranno questi anni

Sarà quest’ansia da studio
a farti odiare il mattino
sarà il silenzio di un padre
a farti amare un bambino

Sarà il tuo libero arbitrio
a incasinarti l’umore
sarà che siamo architetti
del nostro stesso dolore

Sarà un tuo vecchio nemico
il tuo più intimo amico
sarà l’assenza di Dio
a portarti verso il tuo io

Sarà un tiro di erba
a farti stare una merda
quando ti scoppia la testa
e vuoi lasciare la festa

Ma tu, cammina, cammina
accumula strade
lasciando che tutto
si muova

Ma tu, respira, respira
non chiudere gli occhi
se il buio della notte
ti trova

Sarà che un fiore resiste
il tempo di una stagione
sarà che a volte un abbraccio
lo trovi in una canzone

Sarà la noia degli amici
di qualche sabato sera
sarà la mamma in cucina
che non è più come allora

Sarà ogni porta che chiudi
a mescolarti le carte
sarà che quando vuoi andare
la moto è ferma e non parte

Sarà che una risposta
la trovi dentro a uno sguardo
che un incontro perfetto
è frutto di un ritardo

Ma tu, cammina, cammina
accumula strade
lasciando che tutto
si muova

Ma tu, respira, respira
non chiudere gli occhi
se il buio della notte
ti trova

Balla, da sola oppure in mezzo alla gente
e canta, perché nessuno ti tolga niente
Ma tu, cammina, cammina
accumula strade
lasciando che tutto
si muova

Sarà che un giorno si brucia
come si brucia la vita
sarà che il tempo lo conti
appoggiando il naso alle dita

Sarà la legge complessa
di questa immensa natura
sarà la forza di piangere

GUARDA IL VIDEO QUI


MARIANNE MIRAGE – Le Canzoni fanno male

Nuova scoperta di Caterina Caselli, nell’ultimo anno ha pubblicato l’album Quelli come me ed è stata in gara tra i giovani del Coca Cola Summer Festival.

Ecco video e testo del brano

LE CANZONI FANNO MALE

Ci inseguivamo da bambini, noi
con le pistole in mano
eravamo due cowboy
poi molti anni dopo
ci siamo ritrovati complici
in una discoteca
tra troppa gente

Ci siamo dati un bacio a ritmo del successo del momento
le canzoni fanno male
quando parlano d’amore
quando sono troppo emozionanti

Non mi voglio innamorare
le parole fanno troppo male
male all’anima

Le canzoni fanno male
troppe rime cuore-amore
poi non sono nemmeno divertenti

Non mi voglio innamorare
questa musica fa troppo male
male all’anima

Ci siamo tanto amati, ancora noi
con le pistole in mano
ma non siamo stati eroi

Ci siamo abbandonati al mare col successo dell’estate
le canzoni fanno male
quando parlano d’amore
quando sono troppo emozionanti

Non mi voglio innamorare
le parole fanno troppo male
male all’anima

Le canzoni fanno male
troppe rime cuore-amore
poi non sono nemmeno divertenti

Non mi voglio innamorare
questa musica fa troppo male
male all’anima

Non voglio
più amore
per la musica, per un anno, per favore

Non voglio
più amore
perlomeno, per un giorno, per due ore

Non voglio
più amore
per la vita, per un anno, per favore

Le canzoni fanno male
quando parlano d’amore
quando sono troppo emozionanti

Non mi voglio innamorare
le parole fanno troppo male
male all’anima

Le canzoni fanno male
troppe rime cuore-amore
poi non sono nemmeno divertenti

Non mi voglio innamorare
questa musica fa troppo male
male all’anima

Le canzoni fanno male
quando sono troppo emozionanti

GUARDA IL VIDEO QUI


TOMMASO PINI – Cose che danno ansia

Ha partecipato alla seconda edizione di The Voice of Italy nel team di Raffaella Carrà. Ha all’attivo tre singoli.

Ecco video e testo del brano

COSE CHE DANNO ANSIA

Le cose che danno ansia
non le capisco
chatto quel tanto che basta
non twitto

La pubblicità conta, l’immagine conta
io, canto

Le modelle
mi piacciono un sacco
ma mangiano in bianco

Odio le cose
che prima o poi mi danno l’ansia
non voglio spose
non compro rose

Detesto i testi
che non poi non mi restano in testa
chiudo il giornale
cambio canale

Ho il poster del mio analista
sopra il divano
le tipe al pronto soccorso
mi amano

Odio le cose
che prima o poi mi danno l’ansia
non voglio spose
non compro rose

Detesto i testi
che non poi non mi restano in testa
chiudo il giornale
cambio canale

Io voglio andare
nel mondo degli alieni
chissà se trovo
una vita senza freni

Senza pericoli
ma spropositata
ma se ci penso
c’ho un’ansia esagerata

Odio le cose
che prima o poi mi danno l’ansia
non voglio spose
non compro rose

Detesto i testi
che non poi non mi restano in testa
e le persone
ansia e sapone

Le cose che danno ansia
non le capisco

GUARDA IL VIDEO QUI


 

Da Area Sanremo:

 

VALERIA FARINACCI – INSIEME

GUARDA IL VIDEO QUI


BRASCHI – NEL MARE CI SONO I COCCODRILLI

GUARDA IL VIDEO QUI

 

  
segui su: