SANREMO 2016, le parole degli ESCLUSI: tra loro MARCO CARTA, FACCHINETTI, LOREDANA ERRORE…

sanremo_2016_esclusi

La giornata di oggi segna la definizione ufficiale del cast che animerà il prossimo Festival di Sanremo (QUI i nomi dei cantanti confermati e delle loro canzoni). Carlo Conti ha chiuso il cerchio e dopo aver selezionato le molte proposte giunte dai protagonisti della scena musicale italiana, ha annunciato i 20 nomi che saranno in gara a febbraio con le proprie canzoni.

Se per i prescelti e i loro fan sono iniziati i festeggiamenti, per altri artisti questa è una giornata difficile, nella quale dover affrontare il mancato approdo alla manifestazione musicale più importante del nostro paese.

Alcuni di loro hanno scelto di condividere questo momento con il proprio pubblico attraverso i social network, quindi accendiamo i riflettori su di loro.

Scopriamo insieme chi sono gli esclusi che hanno scelto di “dichiararsi” e come hanno preso il no di Carlo Conti in questo articolo che verrà tenuto in costante aggiornamento…

 

SHALPY

Anche per Shalpy non si apriranno le porte del Teatro Ariston. Una bocciatura che non è stata presa affatto bene dal cantante, che si era presentato con un brano che avrebbe interpretato in duetto con il suo compagno Roberto Blasi (riproponendo la coppia già conosciuta dal pubblico televisivo durante l’ultima edizione di Pechino Express).

Shalpy ha scelto Twitter per comunicare la cosa al suo pubblico, scatenando la prima polemica, montata dopo che lo stesso ha gettato su questa decisione l’ombra della discriminazione nei confronti di una canzone che avrebbe raccontato attraverso la loro storia il tema delle coppie omosessuali.

 

shalpy_escluso_sanremo

 

 

FABIO CURTO e FRANCESCO FACCHINETTI

Niente da fare nemmeno per un altro duo, Francesco Facchinetti e Fabio Curto, coach e vincitore dell’ultima edizione di The Voice, che non hanno trovato spazio per il loro brano, presentato dallo stesso curto negli scorsi giorni..

 fabio_curto

 Oggi invece dopo l’annuncio spazio al rammarico, con il ringraziamento a tutti i supporters…

curto-facch

L’AURA

Non sarà a Sanremo nemmeno L’Aura, che si appresta a tornare in scena con un nuovo progetto discografico fino a poche ore fa era in piena attesa, con la speranza poi infranta di entrare nel cast.

laura

Appena resa nota la lista, la mancata presenza di L’Aura ha scatenato la solidarietà dei suoi fan, con i quali la giovane artista ha interagito direttamente.

lau

LOREDANA ERRORE

Nelle scorse settimane la fan base di Loredana Errore era in fermento per la possibilità di vederla nel cast dopo che l’artista siciliana aveva svelato di essere in lizza.

erroree

 

Lei stessa nelle scorse ore si era detta in trepidante attesa di un verdetto che purtroppo non è stato positivo per lei.

errore-lor

 

 

SYRIA 

Proprio ieri sera, in diretta su Facebook Mentions Syria ha comunicato la mancata partecipazione al festival, comunicata dallo stesso Conti con un messaggio. Il tutto attraverso un video dove appariva in auto con la comica Katia Follesa e la showgirl Giulia Salemi che hanno condiviso con lei questo momento aiutandola a sdrammatizzare (le tre erano di rientro da un’importante serata benefica a Genova).

Ecco le sue parole:

“Ci tengo a dire, con il sorriso, anche se ci sono stati momenti di “panico”… non sarò a Sanremo… non ci sarò, ho ricevuto un messaggio da Carlo Conti,… non è andata, non è passata, pazienza… “

Syria approfitta poi di questo spazio per confermare la prossima uscita del suo Best, in occasione del ventennale di carriera, mentre questa mattina sempre dalla sua pagina Facebook ha pubblicato in maniera ironica un’immagine del direttore artistico del prossimo Festival di Sanremo, mostrandoci una testimonianza del passato musicale di Carlo Conti. Eccola:

syria_esclusa_sanremo

 

PERTURBAZIONE

Non ci saranno nemmeno i Perturbazione in questo cast ricco di gruppi, nonostante la band torinese avesse presentato più di un brano, come dichiarato da Tommaso Cerasuolo al network inBlu Radio.

MARCO CARTA

Profonda delusione anche tra i fan di Marco Carta per la mancata chiamata da parte di Carlo Conti,dopo che lo stesso si è detto in attesa di risposte, con il palco dell’Ariston che sarebbe stato il miglior punto di partenza per il suo disco ormai ultimato da tempo.

La bocciatura del suo brano da parte di Carlo Conti ha lasciato l’amaro in bocca al cantante sardo che ha affidato a Facebook un lungo sfogo a riguardo, svelando che questo è l’ennesimo rifiuto che arriva dopo che la commissione negli scorsi anni ha scartato brani che si sono poi rivelati dei successi:

cartaa

PAOLO VALLESI

Paolo Vallesi si consola in questa domenica da dimenticare a causa delle scelte di Conti festeggiando il 18esimo compleanno del figlio Francesco.

vallesi

RETTORE

Anche Rettore nelle scorse ore si era detta in attesa di un responso, lasciando intendere che si trattasse proprio della kermesse sanremese.

rettore_esclusa_sanremo

 

BRIGA

Nel frattempo sul web arriva la smentita di Mattia Briga, che chiamato a rispondere di una sua bocciatura ha ritenuto di smentire seccamente queste voci:

briga

 

Mentre i titoli e i protagonisti dell’edizione 2016 del Festival di Sanremo sono ormai realtà, attendiamo che altri artisti “escano allo scoperto” a conferma dei rumor che vedrebbero respinti i brani di Marina Rei, Amara, VirginioPaola Turci, Ricchi e Poveri, Michele Zarrillo, Fausto Leali, Tiromancino, Ron, Bianca Atzei e Gianluca Grignani.

  Classe 1983, piemontese, su AllMusicItalia per fondere finalmente passione ed esperienze maturate nella musica e nella scrittura, con l’obbiettivo di creare un racconto che possa portare un punto di vista originale su quanto presente nel panorama musicale del nostro paese. Il tutto armato di curiosità, in particolar modo nei confronti dei mille sorprendenti volti offerti dalla musica emergente italiana.
segui su: