PAOLA FOLLI esce Woodstock

Paola Folli_foto di Bruno Ruggiero_b_2

Dal 23 maggio sarà disponibile, su tutte le principali piattaforme digitali, il nuovo singolo di Paola Folli intitolato “Woodstock“, storico pezzo di Joni Mitchell reinterpretato dalla vocal coach di X-Factor.

Ecco come racconta Paola il suo nuovo lavoro.

Quando ho deciso di mettermi al lavoro sul mio nuovo progetto discografico ho pensato che mi sarebbe piaciuto inserire, oltre a nuove composizioni, anche degli omaggi a brani per me molto importantiHo scelto “Woodstock” per l’ammirazione che ho per Joni Mitchell, per la bellezza della linea melodica di questo brano e per l’importanza del messaggio che trasmette. Il pezzo parla di un ritorno alle origini ma anche di rinascita, e descrive bene non solo questa fase della mia vita ma anche i nostri tempi, caratterizzati da un bisogno sia di modernità che di “back to the garden”, ritorno alle origini.

Paola Folli, nella sua carriera, ha collaborato con numerosi artisti italiani, tra cui Mina, Renato Zero, Vasco Rossi, Elio e Le Storie Tese (con cui è componente fissa per i tour dal 2008) e molti altri, ed è stata la voce femminile di “Domani” degli Articolo 31.

Foto: Bruno Ruggiero

  Blogger per caso. Così mi si potrebbe definire. Nonostante la mia formazione economica, la musica è sempre stato il sottofondo della mia vita e non solo: nel mio curriculum trovate la gestione di un fan club e una tesi di laurea intitolata “Il marketing degli eventi musicali live“. Vivo a Milano e di lavoro faccio la cattiva: sono quella che, quando andate a chiedere un finanziamento, dice di NO! Blogger per caso su All Music Italia.
segui su: