OLTRE SANREMO: “Splenderai” arriva il reggae di RUBENS CAPONE (TESTO e VIDEO)

rubens_capone

In questo periodo sul nostro sito si sta parlando tanto del Festival di Sanremo, e tanto abbiamo parlato soprattutto delle Nuove Proposte che erano in lizza per un posto sul palco dell’Ariston. Abbiamo avuto l’onore di ospitare ben 53 dei 101 aspiranti alla kermesse nella rubrica Sognando Sanremo che per l’attenzione che ci contraddistingue verso gli artisti  emergenti, è diventata una promessa, seguire i candidati al Festival esclusi dalla kermesse anche dopo le audizioni, così Sognando Sanremo diventa Oltre Sanremo.
Sul nostro sito i 101 aspiranti di Sanremo 2015 troveranno sempre spazio con le loro proposte musicali e i loro progetti. Se siete fra questi, vi invitiamo a inviarci i vostri nuovi progetti al momento dell’uscita tramite voi o i vostri uffici stampa.


Oggi è la volta di Rubens Capone giovane artista eclettico classe 87, appassionato di Black Music. Nato e cresciuto nella culla del “Reggae Pugliese” con i Sud Sound System, si è identificato in un panorama musicale più ampio dal R&B al Soul ed all Hip Hop.

Dall’ascolto di un vasto repertorio di tali generi musicali e dall’esperienza come Dj, è scaturito il desiderio di esprimersi e descrivere le proprie emozioni, scrivendo e componendo dei brani. Il supporto e l’incoraggiamento da parte di Terron Fabio dei Sud Sound System è stato determinante nella creazione di un suo stile, dove la caratteristica principale è la grande versatilità della sua voce.
Nel suo repertorio un singolo nella compilation Can’t stop the music prodotta distribuita da Universal Music nel 2010, un Ep di 7 tracce uscito il 30 novembre 2012 intitolato Mai Come Ora, che vede la partecipazione dei Sud Sound System e di Clementino, e Alter Ego ultimo singolo uscito il 1° Luglio 2014.

Ora esce il nuovo singolo Splenderai, il brano che Rubens ha presentato a Sanremo giovani 2015 arrivando nei 60 finalisti.
Ecco cosa Rubens ci ha dichiarato in esclusiva su questa esperienza:
Gareggiare come finalista per un posto a San Remo è stato gratificante. Nonostante sia partito dal Salento consapevole che sarebbe stato difficile alla fine ci ho creduto e ho dato il massimo come tutti gli altri artisti venuti da ogni parte d’ Italia.
Non entro nel merito delle scelte, contano ben poco. Le dinamiche del mercato musicale Italiano sono quelle che sono, e se una persona si lasciasse condizionare farebbe ben poco nella propria vita (se di musica vive). Continuerò a lavorare, ho un disco in cantiere e un bel singolo da lanciare – Splenderai !
Colgo l’ occasione per ringraziare il direttore e ogni singola persona che lavora all’ interno di All Music Italia, per avermi dato spazio e per avermi trattato non come una nuova proposta, ma come un big! Auguro a tutti i lettori di questa grande vetrina per gli amanti della musica buone feste e un nuovo anno pieno di tanta bella musica!. AH GIA’ QUASI DIMENTICAVO BUON SAN REMO!!!!! ;)

Splenderai è un viaggio che racconta un’amore fatto di sacrifici e di perdono, privo di barriere. Parla di un legame che non ha bisogno del consenso della gente e del benestare di un credo per potersi elevare nella sua purezza e semplicità.
Alessandro Garofalo (Tastierista “Bag a riddim band”); Raffaele Leo aka Papa Leu (chitarrista “Bag a riddim band”) e Fabio Miglietta (Sud Sound System) sono gli arrangiatori del brano che hanno messo a disposizione la loro esperienza accompagnando il suo testo tramite le vibrazioni che più hanno segnato la sua terra natia, le vibes del Reggae.

Splenderai, che uscirà in vendita sugli store di musica digitale questa settimana, è stato registrato e prodotto nel Sud Sound Studio e mixato e masterizzato presso Altipiani (Roma) da Paolo Panella ed anticipa l’album previsto per la primavera 2015.
Di seguito vi proponiamo il testo e il videoclip del brano scritto dallo stesso Rubens Capone (con musica di Alessandro Garofalo, Fabio Miglietta e Raffaele Leo). Se volete continuare a rimanere aggiornati sulla musica di Rubens potete andare sulla pagina Facebook ufficiale.

rubens_capone_splenderai_copertina

SPLENDERAI – TESTO – RUBENS CAPONE

Fermo con lo sguardo fisso rivolto in alto
penso a tutto sotto questo cielo stanco.
l’immenso prende così ti toglie il fiato,
non so cosa provare cerco la tua mano.
dicono la luce sia salvezza, a me basta guardarti ora,
capire che sei tu l’unica certezza e non avere più paura.

Splenderai sempre per me
anche quando il sole smetterà di bruciare tu sarai qui.
chiudi gli occhi adesso baciami
così che l’universo esploda intorno e poi
tutti avranno negli occhi noi.

Grazie per avermi scelto,
per avermi amato pure senza un tetto,
per avermi stretto forte al petto.
Io non meritavo questo.
adesso sono qui, sono sempre il tuo eroe.
lo prometto non ti perderò, io non ti perderò.

Ricordi le parole dette ad alta voce nel silenzio della notte?
senza timore di svegliare il mondo perché già sapeva in fondo
che avremmo retto il peso di ogni cosa,
che avremmo dato dell’eterno prova,
che avremmo sconfitto l’odio ancora
per andare oltre questa realtà.

Splenderai sempre per me
anche quando il sole smetterà di bruciare tu sarai qui.
chiudi gli occhi adesso baciami
così che l’universo esploda intorno e poi
tutti avranno negli occhi noi.

Resterei senza parole.
se non fosse per te avrei abbandonato il gioco,
tanto nulla cambia uomo mangia uomo
ma sai com’è! Adesso vedo quello che non c’è
sono pronto a svegliarmi con te.

E non avere un nome, non avere niente.
Nessun colore sulla pelle, amarci con la mente.
e del resto poco importa, se la vita segna cicatrizza un po’ alla volta
e non farà così male da farmi dimenticare che..

SPLENDERAI – OFFICIAL VIDEOCLIP

Sostieni la Musica Italiana e AllMusicItalia acquistando la copia originale dell’ultimo singolo di RUBENS CAPONE in formato digitale su Itunes
o su Amazon

  Cresciuto con la passione per la musica dopo l'adolescenza inizia a frequentare il Music Business. Le sue prime esperienze avvengono nel campo dei fan club, nel corso degli anni ne crea e porta al successo diversi. Col tempo affina le sue capacità in vari settori del campo musicale. Tour manager per Barley Arts, Personal Assistant per Syria, Niccolò Agliardi e, per sette anni, con Gianluca Grignani. Di quest'ultimo scrive anche la biografia Rokstar a metà. Dopo essersi cimentato come produttore con l'ex "Amici di Maria De Filippi, Eleonora Crupi con cui incide quattro singoli portandola a duettare al Mediolanum Forum con Laura Pausini a febbraio del 2014 crea e lancia il sito All Music Italia che, in pochi mesi, diventa una realtà consolidata del panorama dell'informazione musicale sul web, tra i siti leader del settore. Da diversi anni è giudice in diverse manifestazioni musicali tra cui il Coca Cola Summer Festival, in onda su Canale 5.
segui su: