OLTRE SANREMO: MARLÒ ci presenta “Tu che canti piano” (TESTO e VIDEO)

IMG_1984

Negli ultimi giorni sul nostro sito si sta parlando tanto del Festival di Sanremo, in particolare delle Nuove Proposte in lizza per un posto sul palco dell’Ariston. Abbiamo avuto l’onore di ospitare ben 53 dei 101 aspiranti alla kermesse nella rubrica Sognando Sanremo che per l’attenzione che ci contraddistingue verso gli emergenti, da oggi, diventa Oltre Sanremo.
Sul nostro sito i 101 aspiranti di Sanremo 2015 troveranno sempre spazio con le loro proposte musicali e i loro progetti. Se siete fra questi, vi invitiamo a inviarci i vostri nuovi progetti al momento dell’uscita tramite voi o i vostri uffici stampa.

All Music Italia ha il piacere di presentarvi oggi Tu che parli piano, il brano con cui Margò ha guadagnato un posto nei 40 finalisti di Area Sanremo.

 Uscito martedì 9 Dicembre 2014 accompagnato dal suo primo videoclip, Marlò è fresca degli apprezzamenti ricevuti dalla giuria di Area Sanremo:

Non avrei saputo scrivere un testo bello come il tuo, è una poesia vera. Un punto di vista femminile, delicato.” – Mogol
…questa canzone è un meraviglioso dipinto. Una storia raccontata benissimo. Lo trovo un brano bellissimo.” – Roby Facchinetti
Devo complimentarmi per come è scritto questo testo. Trovo difficilissimo scrivere un testo così che resta sempre in bilico senza cadere mai, ti lascia in sospeso fino alla fine. Bellissimo.” – Dargen D’Amico
Sei un’Artista raffinata, con uno stile molto personale e riconoscibile. Nel panorama italiano non ti trovo simile a nessuno” – Giusy Ferreri

Federica Di Marcello, in arte Marlò, nata a Pescara nel 1990. Studia pianoforte e canto sin da piccola per poi trasferirsi a Milano nel 2010, dove frequenta Il Centro Professione Musica di Franco Mussida, ottenendo il Certificate di Canto nel 2012.
Nel 2014 è tra i 16 finalisti della venticinquesima edizione di Musicultura con il brano La Donna di scorta. Sempre nel 2014 è tra i 9 finalisti della diciannovesima edizione del Premio Lunezia con il brano La Mente Mente, e tra le 11 cantautrici donne finaliste del Premio Bianca D’Aponte con Il Pozzo dell’anima. E’ tra gli artisti selezionati dal Club Tenco per esibirsi al “Tenco Ascolta”.
Tu che canti piano è il brano presentato ad Area Sanremo 2015 arrivato tra i 40 finalisti di questa edizione. Il testo e le musiche sono della stessa Federica, l’arrangiamento di Diego Maggi, che ha curato anche la produzione, nel suo Core-T-Zone studio di Milano.
Il video è una produzione Stunrise, con regia e montaggio di Simone Medas, fotografia di Alberto Antonio Stragapede.

Ecco come la stessa Marlò ci parla della sua esperienza ad Area Sanremo e del suo brano:
Conclusa l’esperienza di Area Sanremo posso dire una cosa sola: ho trovato una giuria attenta e limpida, una organizzazione eccezionale, un direttore (Paolo Giordano) che ha gestito questo concorso con l’amore incondizionato che darebbe un genitore ai propri figli, attento e presente sempre.
Ho avuto modo di partecipare ad un progetto (curato da Marcello Balestra) nato all’interno di Area Sanremo in favore della raccolta fondi per la ricerca sulla SLA: abbiamo inciso un brano scritto da Omar Turati e ne abbiamo realizzato un video che verrà diffuso il più possibile con la speranza di fare qualcosa di buono e produttivo.
Sono totalmente soddisfatta di questo percorso, sono soddisfatta di quello che è stato detto sul mio brano e di quanto sia arrivato di me in questo contesto.
Spero che Tu che canti piano  faccia il suo percorso, che si prenda delle soddisfazioni e che possa dare il La a qualcosa di artisticamente bello. Io sono già felice e grata. Sempre”. 

Di seguito trovate il testo e il video del brano di Marlò.

TU CHE CANTI PIANO – MARLÓ – TESTO

Vuoi passare del tempo con me?
Bell’uomo… vuoi passare del tempo con me?
Potremmo uscire, andare al cinema, bere qualcosa.
Qualcosa di forte.

La mano mi tiene la testa, l’acool circola un po’,
le palpebre si rilassano, si riposano sulla tua bocca.

Pensavo che… potremmo tornare a casa, potresti suonare per me
ti guarderò seduta sul divano,
senza scarpe, quel che resta del trucco, le luci basse e tu…
Tu che canti piano.

Poter non essere all’altezza è l’unica cosa che ancora mi frena,
che non mi fa alzare da questo divano
per venire da te e caderti addosso.

Questa musica… le luci… il vino…
ma io perché sono ancora seduta?
e tu? perché stai ancora cantando?
ha veramente senso pensare così tanto?
Chiudi il piano e andiamo in camera.

Pensavo che potremmo andare di la,
potresti suonare per me ti guarderò seduta sopra il letto senza scarpe,
quel che resta del trucco, le luci spente e tu…
Tu che canti piano.

Seduto sopra il letto senza scarpe…
le luci spente ed io…

Hai la mia fantasia nella giacca, bell’uomo..
hai la mia fantasia nella giacca..e se ti somiglia,
io ti aspetto domani a quest’ora…
io ti aspetto domani a quest’ora…
io ti aspetto domani….

(Testo: Federica Di Marcello Musica: Federica Di Marcello – Diego Maggi)

TU CHE CANTI PIANO – OFFICIAL VIDEOCLIP

PAGINA FACEBOOK UFFICIALE

  Cresciuto con la passione per la musica dopo l'adolescenza inizia a frequentare il Music Business. Le sue prime esperienze avvengono nel campo dei fan club, nel corso degli anni ne crea e porta al successo diversi. Col tempo affina le sue capacità in vari settori del campo musicale. Tour manager per Barley Arts, Personal Assistant per Syria, Niccolò Agliardi e, per sette anni, con Gianluca Grignani. Di quest'ultimo scrive anche la biografia Rokstar a metà. Dopo essersi cimentato come produttore con l'ex "Amici di Maria De Filippi, Eleonora Crupi con cui incide quattro singoli portandola a duettare al Mediolanum Forum con Laura Pausini a febbraio del 2014 crea e lancia il sito All Music Italia che, in pochi mesi, diventa una realtà consolidata del panorama dell'informazione musicale sul web, tra i siti leader del settore. Da diversi anni è giudice in diverse manifestazioni musicali tra cui il Coca Cola Summer Festival, in onda su Canale 5.
segui su: