Nuova casa discografica per i Modà ma Lorenzo Suraci li attacca “Il successo può far montare la testa…”

Modà

Ormai da mesi i numerosi fan dei Modà si interrogano sulla data di uscita del nuovo disco della band, il settimo progetto di inediti che farà seguito a Passione maledetta uscito ormai tre anni fa.

Era il 27 novembre del 2015 infatti quando la band capitanata da Kekko Silvestre pubblicava questo disco, terzo album ad uscire con la tanto contestata Ultrasuoni, l’etichetta amministrata da Lorenzo Suraci, Presidente di Rtl 102.5 e appartenente in egual modo a quest’ultimo, a Mario Volanti, presidente di Radio Italia e a Edoardo Montefusco, presidente di Rds.

Proprio con loro i Modà trovarono nel 2011 il grande successo arrivando a vendere oltre 500.000 copie del loro album Viva i romantici, conquistando un ambitissimo disco di diamante.

Negli scorsi mesi le voci sul nuovo album sono state molto discordanti. Nell’ambiente discografico si è parlato di una forte rottura del gruppo proprio con Lorenzo Suraci che rivestiva anche il ruolo di manager e sembrava che i Modà dovessero passare alla Universal Music, casa discografica che invece ha finito poi per rilevare da Suraci i The Kolors.

Ora a quanto pare è arrivata un’altra major discografica pronta a prendere sotto la propria ala Kekko Silvestre e soci, la Sony Music Italia. Secondo voci di corridoio le parti sarebbero ormai già in trattativa avanzata per pubblicare il nuovo album del gruppo magari con un bel tentativo per il Festival di Sanremo 2019.

In attesa che il tutto venga ufficializzato Lorenzo Suraci ha parlato per la prima volta del rapporto in crisi con la band sul nuovo numero di Vanity Fair non risparmiando loro dure critiche:

Tra noi e i Modà è finita male, purtroppo. Tra pochi mesi scade il contratto e non lo rinnoveremo. Sono amareggiato: non c’è stata neanche una telefonata. Non so cosa sia successo. Però il successo può far montare la testa alle persone…

Insomma, critiche a parte ormai i tanti fan della band stanno per essere accontentati e riceveranno finalmente news ufficiali sull’uscita del nuovo disco dei Modà.

 

 

  Cresciuto con la passione per la musica dopo l'adolescenza inizia a frequentare il Music Business. Le sue prime esperienze avvengono nel campo dei fan club, nel corso degli anni ne crea e porta al successo diversi. Col tempo affina le sue capacità in vari settori del campo musicale. Tour manager per Barley Arts, Personal Assistant per Syria, Niccolò Agliardi e, per sette anni, con Gianluca Grignani. Di quest'ultimo scrive anche la biografia Rokstar a metà. Dopo essersi cimentato come produttore con l'ex "Amici di Maria De Filippi, Eleonora Crupi con cui incide quattro singoli portandola a duettare al Mediolanum Forum con Laura Pausini a febbraio del 2014 crea e lancia il sito All Music Italia che, in pochi mesi, diventa una realtà consolidata del panorama dell'informazione musicale sul web, tra i siti leader del settore. Da diversi anni è giudice in diverse manifestazioni musicali tra cui il Coca Cola Summer Festival, in onda su Canale 5.
segui su: