MICHELE BRAVI rompe i “soliti schemi” con il video del nuovo singolo “Solo per un pò”

michele bravi

Michele Bravi, come vi avevamo anticipato in questo articolo, ha lanciato il secondo singolo estratto dal suo terzo album di inediti, Anime di carta, uscito lo scorso febbraio.
Per l’estate il cantautore e interprete ha scelto il brano più coraggioso del disco, una cavalcata elettronica con atmosfere dark, che ruota attorno ad un amore carnale e passionale… Solo per un pò.

Il brano segue il successo de Il Diario degli errori, canzone con cui Michele ha partecipato all’ultimo Festival di Sanremo portando a casa il quarto posto nella classifica finale (e un disco di platino), e permette di conoscere un altra sfaccettatura dell’anima musicale dell’artista… dopo la ballata ricca di pathos infatti è la volta di una canzone che gioca tutto sulla ritmica incalzante.

Il nuovo singolo è stato scritto da Davide Napoleoni e Luca Serpenti ed è accompagnato da un videoclip fatto di esplicite allusioni e colori fluorescenti che vanno fuori dai soliti schemi italiani portandosi al livello dei lavori delle grandi popstar d’oltreoceano.
Alla regia il duo Trilathera (già al lavoro su il Il Diario degli errori).

Il video esce alla vigilia delle due anteprime sold out del tour di Michele Bravi, che lo vedranno esibirsi in concerto, questa sera al Fabrique di Milano e domani, 21 maggio, al Viper Theatre di Firenze.

MICHELE BRAVI – SOLO PER UN PO´ – TESTO

I tuoi capelli rosa, le mie insicurezze sotto pelle
e tutti gli altri vuoti di memoria
agganciati al tempo stesso
ad un piccolo universo
nel bicchiere che hai riempito
adesso parlami in silenzio
rendi tutto questo meno piatto 
e sorridimi di più
affronta ogni discorso
non lasciare niente al caso
e poi restami lontano
solo per un po’

giusto il tempo di provarci gusto
mi ricorderò di te ma non di questo posto
ho la bocca secca mi dispiace non riesco
ad assimilare qualche cosa di diverso

le pagine di storia
il mio non saperne quasi niente
di tutte quelle piazze di città
che hanno ucciso il nostro amore
contagiato le persone serie
tanto il risultato è sempre uguale
si muore in 24 ore la tua vita può finire
tu non smettere di respirare
insegnami a non dire certe cose sottovoce
e poi restami lontana ma solo per un po’

giusto il tempo di provarci gusto
mi ricorderò di te ma non di questo posto
ho la bocca secca mi dispiace non riesco
ad assimilare qualche cosa di diverso

giusto il tempo di provarci gusto
mi ricorderò di te ma non di questo posto
ho la bocca secca mi dispiace non riesco
ad assimilare qualche cosa di diverso

la luce nei tuo occhi farebbe impallidire il cielo
butti fuori tutto il meglio ed è sempre tutto vero
hai deciso di allungarti a me e di bruciarmi da vicino
ma solo per un po’

giusto il tempo di provarci gusto
mi ricorderò di te ma non di questo posto
ho la bocca secca mi dispiace non riesco
ad assimilare qualche cosa di diverso

giusto il tempo di provarci gusto
mi ricorderò di te ma non di questo posto
ho la bocca secca mi dispiace non riesco
ad assimilare qualche cosa di diverso

I tuoi capelli rosa, le mie insicurezze sotto pelle
e tutti gli altri vuoti di memoria

 

 

  
segui su: