LORENZO FRAGOLA la sua hit “#Fuori c’è il sole” viene ripresa dai CAHOOTS

lorenzo-fragola-cahoots

Nelle ultime ore in rete sono iniziati a comparire diversi messaggi nelle pagine dei fan di Lorenzo Fragola riguardo ad un presunto plagio della sua hit #Fuori c’è il sole.
I fan si sono mobilitati in massa e infatti diverse segnalazioni sono anche arrivate direttamente tramite messaggi privati nella pagina Facebook di All Music Italia.

Incuriositi abbiamo fatto diverse ricerche in rete per capirne di più.
Per prima cosa ovviamente siamo andati a sentire il brano in questione che è cantato da una giovane band inglese, i Cahoots e in effetti, come potete ascoltare più in basso, le canzoni sono esattamente identiche.
Ma si tratta realmente di plagio?

Il brano #Fuori c’è il sole è stato scritto per Lorenzo Fragola da due autori molto quotati al momento, Jonny Lattimer e Taylor Bennet, mentre il testo della canzone è stato scritto dallo stesso Lorenzo.

Per chi non lo sapesse Jonny Lattimer è un noto compositore, musicista e produttore che si è distinto negli ultimi tempo per aver scritto alcuni dei successi di Ellie Goulding (per esempio Starry Eyed e The Writer contenute nel primo album di Ellie, Lights, e Figure 8 singolo estratto dal secondo disco della cantante, Halcyon). Tra gli altri grandi artisti con cui ha lavorato figurano Rebecca Ferguson, Sam Smith e James Morrison.
Taylor Bennet invece è un giovane cantante e compositore al momento è al lavoro sul suo primo album insieme a produttori del calibro di Ake Gosling (Ed Sheeran, One Direction) and Eg White (Adele, James Blunt).

La realtà sulle due versioni della canzone, #Fuori c’è il sole e Summer Clothes, è molto più semplice di quello che si possa pensare e non c’é di mezzo nessun plagio.
Semplicemente, visto il successo che il brano scritto per e da Lorenzo Fragola sta ottenendo in Italia, probabilmente gli autori o gli editori (che detengono le edizioni del brano) hanno deciso di dare l’ok alla giovane band per realizzare una loro versione della canzone (con un testo ovviamente in lingua inglese) per un altro mercato; quello inglese per l’appunto.
In pratica si tratta di una cover (o di un riadattamento, vedete voi come preferite chiamarlo), “fenomeno” da sempre molto diffuso nel mercato musicale ma la prima versione uscita, l’originale, è  #Fuori c’è il sole di Lorenzo fragola.

L’unica cosa che forse potrebbe apparire un po’ fuori luogo e che la band non ha mai citato finora nelle interviste il fatto che esista una versione realizzata precedentemente dal nostro Lorenzo Fragola (una tra le tante la trovate qui). Certo, è vero che non esiste nessun obbligo in tal senso, ma solitamente viene fatto per rispetto a chi ha inciso il brano per primo.
Qui di seguito potete ascoltare e vedere i video dalla versione di Lorenzo e di quella dei Cahoots.
Quale preferite? Noi sinceramente abbiamo un debole per quella di Fragola, e non per questioni patriottiche.

#FUORI C’E´ IL SOLE – LORENZO FRAGOLA – OFFICIAL VIDEOCLIP

SUMMER CLOTHES – CAHOOTS – OFFICIAL VIDEOCLIP

  Cresciuto con la passione per la musica dopo l'adolescenza inizia a frequentare il Music Business. Le sue prime esperienze avvengono nel campo dei fan club, nel corso degli anni ne crea e porta al successo diversi. Col tempo affina le sue capacità in vari settori del campo musicale. Tour manager per Barley Arts, Personal Assistant per Syria, Niccolò Agliardi e, per sette anni, con Gianluca Grignani. Di quest'ultimo scrive anche la biografia Rokstar a metà. Dopo essersi cimentato come produttore con l'ex "Amici di Maria De Filippi, Eleonora Crupi con cui incide quattro singoli portandola a duettare al Mediolanum Forum con Laura Pausini a febbraio del 2014 crea e lancia il sito All Music Italia che, in pochi mesi, diventa una realtà consolidata del panorama dell'informazione musicale sul web, tra i siti leader del settore. Da diversi anni è giudice in diverse manifestazioni musicali tra cui il Coca Cola Summer Festival, in onda su Canale 5.
segui su:

  • jack

    dicevo secondo voi un autore / produttore dopo aver scritto per Elie Goulding scrive per Lorenzo Fragola? mi sembra improbabile..fragola e il suo team hanno sentito la canzone(magari girava gia da tempo tra i discografici) , e hanno detto facciamo una versione in italiano. cmq il lavoro finale di fragola è onesto. è questo l’importante non chi l ha scritta :) Bacci a tutti

  • jack

    ma siete in piano secondo voi degli autori e produttore internazionali scrivono per fragola..beata ingnoranza. ha attacato sorpa un testo ad uno scarto di una band estera..ahahah la band secondo voi a copiato fragola il quale aveva scritto con 2 autori internanzionali?? mmm vediamo..dopo Elie goulding..ma si va un pezzo per fragola.. ahahahaha

  • Sigmund

    Oltre a Next to me di Emeli Sandè assomiglia anche a Wake me up di Avicii

  • pepo

    Emeli Sandé – Next To Me (2012)

    • Monika

      Bravo! pensavo di essere l’unica a sentirlo…

    • domenico

      giustissimo l’inizio della canzone sino al ritornello è uguale a quella di Emilie Sandè…perciò direi che è scopiazzata

  • alice

    Insomma il brano non è di Fragola ha solo scritto il testo di un fondo di magazzino di una band inglese….

    • Massimiliano Longo (Ideatore e direttore)

      Non proprio mi sa che non hai letto bene l’articolo.
      Il brano è di due noti autori. La band non c’entra. I due noti autori lo hanno dato a Fragola che ha voluto farci un testo in italiano (cantando e incidendo anche in inglese ovviamente poteva scegliere).
      Poi la band inglese ha voluto coverizzarla ovviamente con un altro testo.