LOREDANA ERRORE esorcizza il suo incidente con la ritrovata serenità di “Nuovi giorni da vivere” (TESTO e VIDEO)

loredana errore

Nuovi giorni da vivere è il singolo che fa da apripista a Luce infinita l’album che segna il ritorno di Loredana Errore.
Per questo comeback la Errore ha scelto di presentare un brano autobiografico in cui racconta il ritorno alla luce e alla speranza, dopo il drammatico incidente che ha rischiato di lasciarla immobile su una sedia a rotelle qualche anno fa.

Nuovi giorni da vivere sarà in rotazione radiofonica a partire da domani, 2 settembre, ed è un brano che nasce da un’idea della stessa Loredana, spunto trasformato poi in musica e parole da Amara, Diego Calvetti, Emiliano Cecere, Marco Ciappelli e Pacifico Settembre.

Luce infinita arriverà nei negozi il 9 settembre (qui la tracklist) a sei anni di distanza dalla partecipazione di Loredana ad Amici di Maria De Filippi, dove si classificò seconda dietro Emma, dopo un disco di platino certificato e oltre 130 mila copie vendute oltre a duetti con artisti del calibro di Loredana Berté, Pino Daniele, Claudio Baglioni, Lucio Dalla, Anna Tatangelo, Gigi D’Alessio e collaborazioni con Biagio Antonacci e Kekko Silvestre dei Modà.
Presto vi sveleremo tutti gli autori dell’album tra cui spicca un inedito di Franco Califano (vedi qui) e la collaborazione con Amara, artista rivelazione del nuovo cantautorato italiano.

Nuovi giorni da vivere è un brano di speranza – racconta Loredana – la prima volta che l’ho ascoltato mi ha colpito perché trasmette un messaggio di fiducia, incoraggia ad essere più aperti anche quando le cose non vanno per come devono andare, anche quando la vita ci richiede più tempo e più amore per ricominciare a trascorrere nuovi giorni da vivere.
Io ho solo dato qualche appunto agli autori per raccontare il mio percorso in questi ultimi anni di vita…

loredana errore

Il nuovo singolo è accompagnato da un video con immagini emotivamente molto forti diretto da Stefano Bertelli per Seen Film.
Nel clip la Errore si mette in mostra senza filtri facendosi riprendere su quella sedia a rotelle su cui ha temuto di dover passare il resto della sua vita dopo il tragico incidente automobilistico che l’ha vista coinvolta tre anni fa.


Nuovi giorni da vivere è la canzone con cui Loredana mette un punto a quello che è stata fino ad oggi e ricomincia a vivere come sempre accompagnata dalla sua musica.

loredana errore nuovi giorni da vivere

NUOVI GIORNI DA VIVERE – LOREDANA ERRORE – TESTO

Guardare dall’altra parte
e non riconoscersi

e questi giorni saranno lontanissimi
perché l’amore non è in sospeso
basta solo proteggere
quelle ferite profonde
 così stupide
così stupide

guardare dall’altra parte
non è come nascondersi

ma è credere in un abbraccio per riprendersi
ogni giorno è un sapore
che ti puoi permettere

e diventa importante adesso credere

che no, non sarà la tua ultima storia
così importante

e no non sarà
questa ferita a farti soffrire

guardare dall’altra parte
i tuoi sogni in sospeso

tutto ciò che ti serve e che tieni nascosto
perché basta un salto
per riprendersi tutto

ogni giorno è importante per scoprire

che no, non sarà la tua ultima storia
così importante
e no non sarà
questa ferita a farti soffrire

devi credere
com’è inutile ancora piangere
restando immobili in ogni lacrima
senza accorgerti che hai nuovi giorni da vivere

hai nuovi giorni da vivere
hai nuovi spazi da riempire
tutto ciò che ti serve
è proprio lì che è nascosto
perché basta un momento
per riprendersi tutto

hai nuovi giorni da vivere
hai nuovi spazi da riempire
tutto ciò che ti serve
è proprio lì che è nascosto
basta solo un momento per riprendersi tutto
ci vuole coraggio per riprendersi il cielo

non sarà la tua ultima storia
così importante
e no, non sarà
questa ferita a farti soffrire
no, non sarà la tua ultima storia
così importante
no, non sarà
questa ferita a farti soffrire

 

  La Musica si può averla dentro anche senza saper suonare uno strumento o cantare e a volte diventa parte di te al punto da influenzare la tua intera vita. Ho cominciato a camminare da fan gestendo due Fan Club, ho avuto l’occasione di imparare di più diventando Personal Assistant (di Gianluca Grignani, Niccolò Agliardi e Syria). Ho voluto anche provare l’esperienza on the road del Tour Manager (Barley Arts).Tutto questo per conoscere l’ambiente musicale sotto ogni aspetto e per saper affrontare una nuova sfida: portare avanti interamente un progetto discografico in qualità di produttore ed editore (Eleonora Crupi, Voyeur, Kianka). Recentemente ho voluto anche cimentarmi nella scrittura dando alle stampe per Chinaski Edizioni la biografia non autorizzata "Rockstar (a metà) - Gianluca Grignani". Anni fa, con la chiusura della rivista “Tutto musica”, mi sono sentito orfano di un’oasi in cui la musica veniva raccontata, recensita e approfondita con passione, così mi sono ripromesso che un giorno avrei ricreato un oasi simile per la musica italiana. Da quest’idea nasce All Music Italia.
segui su: