LISA: ecco la tracklist del nuovo album, dalla guerra all’amore tra due uomini, un album nel segno del rispetto

lisa

Mancano solo due giorni al ritorno sul mercato discografico di Lisa con un nuovo album, il quarto della sua carriera, intitolato Rispetto 6.1.
Qualche settimana fa abbiamo intervistato la cantante (diventata ormai cantautrice a tutti gli effetti) che ci ha parlato del senso di questo album la cui anima è caratterizzata dalla parola rispetto in tutte le sue varianti… verso la vita, gli esseri umani, gli animali e la natura (potete rileggere qui l’intervista).

Oggi invece vi sveliamo la tracklist del disco che sarà composta da 10 tracce a cui si aggiunge la versione per le radio di Non è perfetto, il primo singolo estratto dall’album (potete leggere il testo e guardare il video in questo articolo).

A svelare i titoli dei brani che comporranno il suo nuovo album è stata la stessa Lisa attraverso la sua pagina Facebook.
Rispetto 6.1 è un disco prodotto da Rolando D’Angeli per Don’t Worry, arrangiato da Gualtiero Cesarini e in cui tutti i brani sono stati scritti testo e musica dalla stessa Lisa.

lisa
Ecco la tracklist:

  1. Non è perfetto
  2. Al centro della vita
  3. Rispetto
  4. Ma ti prego scusami
  5. Sono come sono
  6. Grido
  7. Sorrido
  8. Na Na Na
  9. Gianni ama Mario
  10. 7 anni
  11. Non è perfetto (Radio edit)

Come ci aveva raccontato Lisa in questo disco si parlerà d’amore in ogni sua forma ma non solo. Nella tracklist infatti troveranno spazio canzoni che parlano della necessità di accettarsi per come si è, imparando a rispettarci con tutte le nostre imperfezioni (Sono come sono), di quegli amori diversi nella forma ma non nella sostanza e nei sentimenti (Gianni ama Mario), dell’infanzia (7 anni) e della guerra; sarà presente inoltre anche Grido singolo pubblicato qualche anno fa dalla cantante.

Rispetto 6.1 arriverà in tutti i negozi, nei digital stores e nelle piattaforme di streaming dal 27 maggio ma è già disponibile in pre order su Amazon.

 

Foto: Stefano Delìa

 

  
segui su: