Torna l’energia dei LANDLORD con “New year’s eve”, terzo progetto discografico della band

landlord

È arrivato il nuovo lavoro dei Landlord, New Year’s Eve, un video energico e tagliente dal sapore internazionale che accompagna un testo fatto di bilanci, ricordi e moniti, e prepara a un nuovo inizio. Il videoclip è stato sapientemente realizzato da Luigi Antonini, già regista della band riminese per X Factor.

Dopo averci mostrato entrambe le facce del loro originale sound con gli Ep A side e BeSide, i LandLord tornano dunque sulla scena a un anno dal debutto discografico per INRI, e lo fanno con un video che fonda il suo fulcro su un continuo movimento, coerente all’andamento del brano e che accentua anche sul piano visivo il ritmo della canzone, ponendo in risalto le singole personalità della band prima fra tutte quella di Francesca Pianini totalmente a suo agio in questa veste aggressiva e grintosa.

Insomma, pura energia in un fitto alternarsi di toni caldi e freddi, bianco e nero, un insieme di luci e l’oscurità più totale: questi sono gli elementi cardine di New Year’s Eve, il nuovo singolo dei LandLord.

Scrollatisi di dosso l’ etichetta da talent dopo più di 40 date live , due concept album ed un vinile nominato tra i migliori artwork italiani del 2016 da Best Art Vinyl, i Landlord percorrono a ritroso un anno di traguardi tra prime posizioni in classifiche di vendita digitali, palchi internazionali e il plauso del pubblico e degli addetti ai lavori : un memorandum importante che chiude un cerchio metaforico e come dice il brano “è solo la vigilia di un nuovo moto di rivoluzione introno al sole”.

I Landlord nascono nel settembre 2012 a Rimini, facendo ricerca nel campo dell’elettronica, della musica d’ambiente e della musica sinfonica, nel tentativo di fare convivere questi 3 mondi in un’unica formula: il nome scelto dalla band evoca un ritorno alle radici, rimanendo allo stesso tempo pieni padroni dell’ originalità della propria cifra stilistica.

Sin dalla formazione, l’intento principale è sempre stato orientato al raggiungimento di un proprio stile e di un proprio ambito musicale, privilegiando inizialmente il lavoro in studio alle apparizioni live.

Proprio per questo nei primi anni della loro carriera, i Landlord si sono esibiti solamente in occasioni selezionate (Castello Malatestiano di Rimini, Teatro Turroni di Sogliano, Sammaurock Festival), che hanno permesso di valorizzare l’impatto e la ricercatezza del loro sound. Con il primo lavoro in studio pronto, superano tutte le fasi di selezione di X Factor 2015, esibendosi in cinque live show. Hanno accolto il 2016 sul palco del concerto di Capodanno di Rimini, aprendo il live di Luca Carboni davanti a più di 30 mila persone.

Il singolo Get By che anticipa l‘album si posiziona alla #3 della classifica singoli della sezione elettronica. I Landlord pubblicano il loro primo album Aside il 25 marzo 2016 per l‘etichetta INRI; il disco raggiunge in poco tempo la posizione #1 nella sezione elettronica su Itunes Italia e raggiunge la Top Five della classifica generale degli album.

I Landlord hanno intrapreso una serratissima attività live: l’Aside Tour può vantare infatti un calendario fatto di importanti palchi italiani e europei come quelli prestigiosi dello Sziget Festival (Budapest), Home Festival (Treviso) e Unaltrofestival (Milano); presenze in line up insieme a straordinari headliner e la condivisione del palco con grandi nomi della musica internazionale. Con l’arrivo dell’autunno esce Beside, secondo capitolo di questo percorso musicale, che a portato i Landlord nei principali club italiani. A chiudere questo primo ciclo il vinile Be A Side che racchiude questi primi due Ep. A celebrare questo primo anno ricco di successi il singolo New Year’s Eve, con la regia di Luigi Antonini, regista di X Factor, grazie all’amicizia che gli unisce hanno voluto lavorare ancora insieme. I ragazzi sono in studio a preparare nuovi pezzi e sono in partenza per il tour estivo.

 

  Nato a Napoli nel febbraio del '95, amo sin da adolescente il mondo della scrittura in generale, e in particolare scrivo articoli riguardanti cronaca, politica, sport e molto altro. Ho curato per qualche anno un blog su Fanpage.it e un blog personale, fino a quando, due anni fa sono sbarcato qui su All Music Italia. Seguo con particolare attenzione i talent show, nuova frontiera della musica in Italia e nel mondo, ma in generale ogni notizia che riguardi la musica mi fa drizzare le orecchie. Per il resto, amo più di ogni altra cosa il cinema, la letteratura e lo sport, ma sono in generale persona curiosa a 360 gradi. Credo di aver scritto abbastanza, e se mi viene altro in mente, ve lo farò sapere...