“LA PROTESTA” di NEVRUZ (VIDEO)

Nevruz-La protesta.doc

A 4 anni dalla partecipazione ad X Factor e a due anni di distanza dall’ultimo disco, torna Nevruz, uno dei personaggi più controversi usciti da un talent show, con un nuovo singolo.

La nuova canzone si chiama “La protesta” ed è un mix di musica che si discosta dalla linea intrapresa da Nevruz in passato; Il brano è una sorta di sfottò nei confronti di ciò che oggi è considerato ‘vendibile’ a discapito di chi invece vuole proporre nuove forme di musica.

Un brano dedicato all’Italia e a tutti gli Italiani, auto ironico anche nella descrizione di come noi italiani veniamo visti oggi all’estero.

Nevruz attualmente libero da ogni etichetta discografica, nel 2014, dopo essersi visto negata la possibilità di presentare il suo nuovo singolo all’iscrizione al concorso di Sanremo Giovani 2014 dalla sua etichetta dell’epoca, si libera di comune accordo dalla stessa e lancia ora “La protesta“.

Di seguito il videoclip del brano

  Cresciuto con la passione per la musica dopo l'adolescenza inizia a frequentare il Music Business. Le sue prime esperienze avvengono nel campo dei fan club, nel corso degli anni ne crea e porta al successo diversi. Col tempo affina le sue capacità in vari settori del campo musicale. Tour manager per Barley Arts, Personal Assistant per Syria, Niccolò Agliardi e, per sette anni, con Gianluca Grignani. Di quest'ultimo scrive anche la biografia Rokstar a metà. Dopo essersi cimentato come produttore con l'ex "Amici di Maria De Filippi, Eleonora Crupi con cui incide quattro singoli portandola a duettare al Mediolanum Forum con Laura Pausini a febbraio del 2014 crea e lancia il sito All Music Italia che, in pochi mesi, diventa una realtà consolidata del panorama dell'informazione musicale sul web, tra i siti leader del settore. Da diversi anni è giudice in diverse manifestazioni musicali tra cui il Coca Cola Summer Festival, in onda su Canale 5.
segui su: