KARBONICA: melodia, rock e protesta ne “La Tua Rivoluzione” (VIDEO)

karbonica-rivoluzione

Torniamo ad occuparci della rock band siciliana dei Karbonica, che vi avevamo presentato lo scorso novembre (leggi QUI) e che oggi torna con la nuova tappa del proprio percorso musicale, il secondo singolo La tua rivoluzione, che anticipa l’uscita del nuovo disco e viene alla luce accompagnato da un video ufficiale.

Un ritorno in scena all’insegna dell’impegno, con un pezzo nato durante questi anni che hanno visto il nostro paese affrontare la famigerata crisi, ampliando poi lo sguardo ad una situazione politica caratterizzata dall’elevato debito pubblico e dal forte impatto delle scelte della finanza globale sull’economia reale del nostro contesto sociale.

Il suono rock si fa veicolo di un messaggio forte, sorretto dalla ritmica incalzante e da chitarre distorte in perfetta sintonia con lo spirito della canzone, a cui si aggiungono accenni si contaminazioni elettroniche, vera grande novità per la band.

Un brano di protesta che mantiene la linea stilistica del gruppo, dove un suono ruvido viene controbilanciato da una forte componente melodica, che ascoltiamo anche attraverso il video, realizzato da Herry Found e Giovanni Trovato, che trasmette in immagine il senso del pezzo, dove troviamo schegge di una realtà amara  fatta di corruzione e malaffare.

LA TUA RIVOLUZIONE – KARBONICA – VIDEO

 

 

Con La tua rivoluzione si avvicina il secondo disco dei Karbonica, registrato in multitraccia (il disco d’esordio era un live). Un nuovo disco, totalmente autoprodotto, nel quale la band siciliana ha voluto introdurre suoni acustici, percussioni e note di elettronica a fare da tappeto alle chitarre elettriche che regneranno sovrane e ben evidenti anche nei brani più pop.

I testi raccontano della crisi economica e delle sue ricadute sociali, senza risparmiare attacchi diretti e sinceri al mondo della politica e della finanza, proprio come in  La tua rivoluzione, pezzo dal forte impatto sonoro e scelto dalla band come secondo singolo.

Tra le 11 tracce del nuovo disco troveremo anche atmosfere diverse, come una ballad e pezzi capaci di toccare temi di scottante attualità, sentiti particolarmente nel meridione e in Sicilia, terra che ospita le radici dei Karbonica.

Per seguire il lavoro dei Karbonica e restare aggiornati sulla loro attività musicale potete collegarvi alla loro pagina Facebook (QUI) o seguendo il loro profilo Twitter (QUI).

  Classe 1983, piemontese, su AllMusicItalia per fondere finalmente passione ed esperienze maturate nella musica e nella scrittura, con l’obbiettivo di creare un racconto che possa portare un punto di vista originale su quanto presente nel panorama musicale del nostro paese. Il tutto armato di curiosità, in particolar modo nei confronti dei mille sorprendenti volti offerti dalla musica emergente italiana.
segui su: