Il “Giro del Mondo” di LIGABUE continua con “Non ho che te” (VIDEO)

LIGABUE

Ligabue sta per lanciare il secondo singolo estratto da Giro del mondo, l’album live che raccoglie tutte le emozioni del Mondovisione Tour e quattro brani inediti.

La canzone scelta, in rotazione radiofonica dal 12 giugno, sarà Non ho che te e, come gli altri tre inediti, è stato raccontato da Ligabue in un videomessaggio su facebook.

«Parla di una persona che viene licenziata – racconta il Liga – e della crisi che questo comporta, che non è solo una crisi economica ma è soprattutto una crisi d’identità. L’arrangiamento musicale e la scrittura sono vagamente folk, ma il suono è fra il rock e il punk. Una volta che abbiamo saputo che avremmo suonato al “Whisky a go go” di Los Angeles e che il giorno dopo lo studio dei Foo Fighters sarebbe stato a disposizione, abbiamo deciso di registrarlo lì, in un pomeriggio. Lo studio ha ancora il mixer con cui i Nirvana hanno registrato “Nevermind” e lì Tom Petty ha registrato un sacco di album. Insomma, è un mixer storico».

NON HO CHE TE – LIGABUE – VIDEO UFFICIALE

Giro del mondo (Zoo Aperto/Warner Music), già certificato platino da FIMI/GfK Italia, è disponibile in formato standard (doppio CD + DVD), in formato deluxe (triplo CD, doppio DVD o Bly-Ray) e nelle versioni digitali. Oltre a Non ho che te, gli altri inediti sono il primo singolo C’è sempre una canzone, A modo tuo e I campi in aprile.

Ricordiamo infine che sabato 19 settembre, al Campovolo di Reggio Emilia ci sarà CAMPOVOLO – La festa 2015: il concerto-evento (che ha già tagliato il traguardo degli 80.000 biglietti venduti) in cui Ligabue festeggerà i suoi 25 anni di carriera, i 25 anni del suo primo album Ligabue, i 20 anni di Buon Compleanno Elvis, i 10 anni dal suo primo concerto al Campovolo, e lo straordinario successo del Mondovisione Tour.

ACQUISTA ORA IL TUO BIGLIETTO

  Blogger per caso. Così mi si potrebbe definire. Nonostante la mia formazione economica, la musica è sempre stato il sottofondo della mia vita e non solo: nel mio curriculum trovate la gestione di un fan club e una tesi di laurea intitolata “Il marketing degli eventi musicali live“. Vivo a Milano e di lavoro faccio la cattiva: sono quella che, quando andate a chiedere un finanziamento, dice di NO! Blogger per caso su All Music Italia.
segui su: