Il riscatto di GABRIELE ESPOSITO da X FACTOR 10 a X FACTOR 11 passando per un EP e un tour

Gabriele Esposito

Ieri sera nella seconda puntata dei casting di X Factor abbiamo assistito al riscatto di Gabriele Esposito, il giovane cantante che l’anno precedente fu eliminato da Arisa a favore del rapper Loomy proprio ad un passo dall’ingresso nel talent show. Il tutto nonostante il parere contrario dei suoi colleghi giudici.

Tra di loro fu Fedez quello a rimanere maggiormente colpito dall’eliminazione. Il rapper infatti considerava il cantante 17enne un possibile vincitore del programma e, proprio per questo motivo, chiese esplicitamente al ragazzo di ripresentarsi quest’anno.
E così, esattamente un anno dopo, Gabriele ha seguito il consiglio ed è tornato a presentarsi alle audizioni del programma con queste parole.

Sono ritornato. Quest’anno voglio dimostrare tutto quello che posso dimostrare. Ho tantissima voglia di avere una rivincita su tutto, oggi è anche superare tutti i miei limiti e le barriere che ho davanti…

Durante l’audizione (che potete rivedere qui) il ragazzo ha presentato un suo brano inedito intitolato Limits ed è riuscito ad ottenere oltre ai complimenti e ai quattro si da tutti i giudici anche la standing ovation del pubblico. Fedez ha chiuso il suo discorso dichiarando “Con te X Factor ha un grande debito e spetta a noi riscattarlo”.

Ora, prima dei live, dovrà superare la fase dei bootcamp e quella degli home visit.
Ma cosa ha fatto Gabriele Esposito in questo lungo anno?

Innanzitutto ha avviato una campagna di Crownfounding per realizzare un EP con Musicraiser, ecco come l’ha presentata a fine 2016:

Ciao ragazzi,
se oggi sono qui a scrivervi questa lettera è più merito vostro che mio, perché quel giorno di Luglio ai Bootcamp io c’ho messo la voce e la chitarra, voi prima gli applausi, poi le urla, i fischi ed il mio nome.
Ed avete urlato così tanto e così forte che, a mesi di distanza, le vostre voci sono riemerse dallo schermo, regalandomi l’affetto sincero sia di chi quel giorno c’era, sia di chi non c’era.
In cambio di una sedia persa me ne avete offerte migliaia, e mi sono sentito a casa.

La campagna ha raggiunto l’obbiettivo prefisso e cosi Gabriele lo scorso 2 maggio ha pubblicato un EP intitolato Mindividual composto da quattro tracce: Bad Vibes, Mindividual, Limits e Favourite film. L’EP è disponibile in tutti i digital stores. Contemporaneamente il ragazzo ha intrapreso una lunga serie di live realizzando anche uno street tour da vero busker. Ed ora?

Ora è tornato a bussare, con esito positivo, alla porta di X Factor. Non ci resta che continuare a seguire il programma nelle prossime settimane e seguirlo sulla sua pagina Facebook.

 

  
segui su: