FRENESYA: la carica di suono e contenuti della band in “Resta con me” (VIDEO)

Frenesya

Una botta di energia tra le nuove proposte di All Music Italia: da Crema arriva l’energia punk rock dei Frenesya, realtà musicale che grazie al proprio stile e ad un’intensa gavetta live, ha conquistato la fiducia dell’etichetta Sound Music International, che ha deciso di supportare il percorso del gruppo, che porterà alla realizzazione del loro album d’esordio anticipato dal singolo Resta con me, abbinato ad un video ufficiale.

Un pezzo scritto da Filippo Freri, bassista del collettivo, che racchiude una riflessione molto importante sull’importanza di mantenere vivi principi essenziali come amore, speranza e fiducia nella vita, attraverso il racconto di quanto si dovrebbe idealmente trasmettere alle generazioni future:

Resta con me  è il nostro grido d’amore –Il brano è una sorta di riflessione vista dagli occhi di un genitore che, in tempi di difficoltà come questi, cerca di non perdere di vista il proprio ruolo, importantissimo, nel crescere un figlio, senza privarlo dei sogni e le speranze che il futuro gli riserva”

Un pezzo capace di lanciare un messaggio deciso grazie alla fusione tra un testo capace di essere dolce seppur immerso in un contesto ad alto tasso di carica, in perfetto stile punk-rock.

Parole che si trasformano in immagini che alternano scenari che si muovono svelti tra tenerezza e inquietudine, grazie ad un video ufficiale, girato da Andrea Bonfanti e prodotto da Karmatroopers studio, che ci permette di conoscere anche i volti dei giovani membri della band.

FRENESYA – RESTA CON ME – VIDEO

Un gran bel biglietto da visita per i Frenesya, con suoni che si avvicinano al grunge pur essendo portatori sani di melodia che rende l’ascolto accattivante e dal forte potenziale, che lascia intravedere da questo primo assaggio un luminoso futuro per un gruppo forte di presenza, stile e contenuti originali.

Un ottimo esordio per una band che nasce a Crema nel 2009 con l’incrocio delle strade del cantante Matteo Spinelli e del chitarrista Antonio Mezzadra che unendosi a  Filippo Poli (batteria),Filippo Freri (basso) e Cristian Lepri (chitarra) costruiscono le basi di una realtà musicale che si presenta con ambizione supportata da determinazione e talento. Aspetti che negli ultimi anni hanno portato ad un lodevole lavoro di ricerca e composizione, verso brani originali che sapessero proporre un suono che si evolve da elementi derivanti dal rock e dal punk melodico con testi capaci di abbinare contenuti non banali.

Nell’estate 2010 la band viene scelta per partecipare con il brano Lasciami Vivere alla compilation HAIuTIamoli in favore dei terremotati di Haiti, mentre negli anni è intensa l’attività live che li porterà ad esibirsi in più di duecento concerti per tutto il nord Italia.

Nel autunno del 2013 i Frenesya vengono notati  dalla Sound Music International che subito li mette sotto contratto e con la quale a breve pubblicheranno il loro primo album, che siamo certi saprà conquistare l’attenzione del pubblico.

Per conoscere meglio il mondo musicale e l’attività dei Frenesya, potete collegarvi alla loro pagina Facebook (QUI) o seguire il loro profilo Twitter (QUI).

  Classe 1983, piemontese, su AllMusicItalia per fondere finalmente passione ed esperienze maturate nella musica e nella scrittura, con l’obbiettivo di creare un racconto che possa portare un punto di vista originale su quanto presente nel panorama musicale del nostro paese. Il tutto armato di curiosità, in particolar modo nei confronti dei mille sorprendenti volti offerti dalla musica emergente italiana.
segui su: