FRED DE PALMA in attesa del nuovo album lancia “Non tornare a casa”

fred de palma

È online da qualche giorno il video di Non tornare a casa, il nuovo singolo di Fred De Palma, che anticipa l’uscita del nuovo album in arrivo nel corso del 2017.

Il video ritrae il rapper torinese in una nuova veste, sempre introspettiva, ma più scura e misteriosa. La storia, accompagnata dal nuovo sound fresco e internazionale che l’artista intende proporre adesso è un mondo intriso di tensione, seduzione e tanti colpi di scena.

È così, quindi, che il rapper torinese mira a riaffermarsi dopo gli importanti risultati conseguiti con i lavori precedenti, come Il cielo guarda te, singolo certificato oro e il cui video sul canale ufficiale Youtube dell’artista ha raggiunto ben undici milioni di visualizzazioni, o come con Voilà, singolo che ha raggiunto quasi 700.000 riproduzioni sulla piattaforma di streaming Spotify.

Insomma, Non tornare a casa rappresenta un deciso e consapevole passo verso la maturazione e l’evoluzione artistica guidata da una consapevole ricerca e attitudine al cambiamento e all’esplorazione di differenti sfaccettature del suo bagaglio musicale. Allo stesso tempo l’artista torinese non rinuncia a trattare e raccontare alcuni dei temi da sempre a lui più vicini e che ha vissuto in prima persona, perché “cambiano le esperienze in cui ci imbattiamo ogni giorno, ma rimaniamo sempre le persone che siamo.

Fred De Palma torna pertanto a raccontare storie e immagini come solo lui sa fare, attraverso giochi di parole tanto brillanti quanto efficaci e di grande impatto, in attesa di presentare l’intero progetto musicale con l’uscita dell’album nel corso di questo stesso anno.

Federico Palana, meglio conosciuto come Fred Palma, inizia la propria attività musicale nel 2007, attraverso la conoscenza delle principali personalità di spicco della scena torinese, mostrando ben presto una forte attitudine al freestyle, che in breve tempo gli vale una notevole notorietà nell’ambiente. Le numerose partecipazioni ai maggiori contest di freestyle fra Torino e Milano lo mettono in contatto inoltre con nuove realtà e nel 2010 conosce Dirty C, con il quale ha formato il gruppo Royal Rhymes iniziando a fare i primi esperimenti in studio.

A inizio 2010 il gruppo ha firmato un contratto discografico con l’etichetta discografica indipendente Trumen Records, entrando in contatto con i produttori Jahcool e Double H Groovy. Fred De Palma continua a partecipare a vari concorsi di freestyle, ottenendo una vittoria allo Zelig Urban Talent 2011, che nel 2012 lo ha portato all’attenzione del programma televisivo MTV Spit, al quale partecipa classificandosi al terzo posto dietro a Nitro e Shade. Nel 2011 il gruppo con la Saifam Group, pubblica il primo album, l’omonimo Royal Rhymes. Ad esso ha fatto seguito l’EP God Save the Royal, uscito il 10 luglio 2012.

Nel corso del 2012 Fred De Palma intraprende la carriera da solista, incidendo in due settimane il primo album F.D.P., uscito il 6 novembre dello stesso anno. Nel giugno 2013 è stato pubblicato il videoclip del brano inedito Passa il microfono, realizzato da De Palma insieme a Moreno, Clementino, Shade e Marracash, mentre verso la fine di settembre del medesimo anno è entrato a far parte del collettivo Roccia Music di Marracash, realizzando con gli artisti appartenenti al collettivo l’album Genesi, uscito il 18 ottobre. All’interno del disco, De Palma ha partecipato in quattro brani, tra cui Lettera al successo, che ha dato il titolo al suo secondo album in studio uscito nel giugno 2014.

Il 17 dicembre 2014 ha annunciato il proprio addio dal collettivo Roccia Music. In seguito, il 10 febbraio 2015 rivela di aver firmato un contratto discografico con la Warner Music Italia, con la quale ha pubblicato il terzo album BoyFred, uscito il 2 ottobre dello stesso anno.

 

Articolo di Luca Aveta per All Music Italia

 

  
segui su: