FRED DE PALMA: il nuovo singolo “Buenos Dias” e i prossimi appuntamenti instore

freddepalma

È online il nuovo singolo di Fred De Palma che in poche ore ha totalizzato più di 250.000 visualizzazioni, Buenos Dias, estratto video da Boyfred, l’album del rapper torinese uscito lo scorso ottobre sotto etichetta Warner Music e subito entrato nella top 10 della classifica F.I.M.I dei dischi più venduti in Italia.

“Perdonami se insisto
Ricordami che esisto
Vedo il buio più scuro
Siamo così avanti che per noi è già futuro
Vedo te che ti allontani dalla ferrovia
Siamo passati dal buongiorno al buenos dias”

Si tratta in realtà della versione unplugged di Buenos Dias, un brano sì d’amore e con un testo più profondo, ma con rime taglienti, doppi sensi e giochi di parole ai quali Fred ci ha abituati. Il post di lancio pubblicato sulla sua pagina Facebook, tramite il quale lo stesso artista rivela a chi è indirizzato il brano, lascia ben poco all’immaginazione: “Questa canzone l’ho scritta la notte in cui sei partita per trasferirti in Spagna.. Sapevo che non ci saremmo più visti, Ciao Baby, Buenos Dias…“.

Un colpo basso questo, per tutte le fan sognanti, al quale il caro Fred avrà sicuramente modo rifarsi durante i prossimi appuntamenti del #boyfredtour, in costante aggiornamento, del quale riportiamo di seguito le tappe confermate:

30 gennaio: MR. TIME – Cremona
06 febbraio: PALASPORT – Levico Terme
06 febbraio: FLORIDA – Ghedi (BS)
07 febbraio: BIG CLUB – Torino
08 febbraio: NAMI’ – Fisciano (SA)
13 febbraio: DOMUS – Foggia
27 febbraio: BO LIVE – Fidenza (PR).

Ma non sono le uniche news! Negli scorsi giorni, sempre tramite le pagine social ufficiali, lo stesso ha annunciato così la sua partecipazione al prossimo Festival di Sanremo, al fianco della celeberrima Patty Pravo: “Ciao a tutti, quest’anno sarò sul palco dell’Ariston a SANREMO, ospite di un’icona della musica, Patty Pravo, non riesco a descrivervi quanto mi sento onorato di essere stato scelto da lei, posso solo dirvi che ho scritto qualcosa che va al di sopra di tutto quello che ho scritto finora e non vedo l’ora di farvela sentire, su quel palco, in diretta..”. Le premesse dunque, ci sono tutte, restiamo in attesa del risultato finale.

E sulla scia di questo successo e questi numeri approfondiamo la conoscenza di Fred De Palma: all’anagrafe Federico Palana, classe 1989, inizia la propria attività musicale nel 2008, attraverso la conoscenza delle principali personalità di spicco della scena torinese, mostrando ben presto una spiccata attitudine al freestyle, che in breve tempo gli vale una notevole notorietà nell’ambiente.

Arrivano le numerose partecipazioni ai maggiori contest di freestyle fra Torino e Milano che contribuiscono alla sua crescita ed affermazione arrivando nel 2010 a formare il gruppo Royal Rhymes insieme a Dirty C, con il quale inizia a fare i primi esperimenti in studio. FDP continua comunque a partecipare ai vari concorsi di freestyle, grazie ai quali viene portato all’attenzione del programma televisivo MTV Spit, al quale partecipa classificandosi al terzo posto dietro a Nitro e a Shade, andando a definire e consolidare la propria figura agli occhi di pubblico e critica italiani.

Nel corso del 2012 intraprende ufficialmente la carriera da solista, incidendo in due settimane il primo album F.D.P., uscito il 6 novembre dello stesso anno; verso fine settembre 2013 entra poi a far parte del collettivo Roccia Music di Marracash, realizzando con gli artisti appartenenti al collettivo l’album Genesi, uscito il 18 ottobre dello stesso anno.

Il 17 dicembre 2014 annuncia infine il proprio addio al collettivo Roccia Music a causa di motivi che “preferisce tenere per se”, in seguito, rivelerà la scelta di firmare un contratto discografico con la Warner Music Italy e il 2 ottobre 2015 pubblica l’album Boyfred.

Da qui la storia è nota e risaputa, le varie collaborazioni con il collega e amico Shade, i video virali su YouTube e un seguito che al momento sembra promettere bene.

  Una mente intuitiva e razionale per un corpo istintivo e cosmopolita. Italo-tedesca trapiantata a Milano since 1991, imparo a scrivere prima ancora di camminare: inizio ad usare di nascosto la macchina da scrivere di mia nonna e battuta dopo battuta capisco che quel tic-tic-tic sarebbe diventato il mio suono preferito. Intraprendo la carriera universitaria in ambito comunicativo-giornalistico per perseguire il mio sogno. Cresciuta a pane e rock'n'roll da una mamma hippy approdo ad All Music Italia nel maggio 2015. Una biondina cinica e determinata un po’ Carrie Bradshaw, un po’ Miss Fletcher.
segui su: