Festival di Castrocaro 2014: vince la 16enne ALINA NICOSIA

alinanicosia

È una sedicenne siciliana, di Siculiana (Agrigento), a vincere la 57esima edizione del Festival di Castrocaro e a succedere così a Davide Papasidero, vincitore nel 2013.

Alina Nicosia ha trionfato con l’inedito Io e te, battendo nella finalissima a due Giulia Penna e la sua Quante volte, dopo aver superato ben due round della gara. Si è presentata al pubblico con una cover di Oceano di Lisa.

A vincere il premio “Volto Nuovo” è stato invece Erick, terzo classificato con I miss you.

erick

La serata è stata presentata da Pupo in diretta da Castrocaro Terme e Terra del Sole. In giuria Gigi D’Alessio, Gigliola Cinquetti e Giancarlo Magalli. Ospiti Anna Tatangelo, che ha cantato la sua ultima hit Muchacha, e Vittorio Sgarbi.

Da segnalare la gaffe di Gigi D’Alessio che, dopo l’esibizione di Alina Nicosia con la cover di Oceano, brano cantato a Sanremo nel 2003 da Lisa (e reinterpretato qualche anno dopo anche dal tenore Josh Groban che, grazie a questo brano tocca per 19 settimane la vetta della classifica dei singoli negli Stati uniti), confonde quest’ultima con Elisa iniziando un discorso che lo vede spendersi in complimenti per la cantautrice che definisce “la migliore in Italia“. Tocca al conduttore della manifestazione, Pupo, chiarire a D’Alessio l’equivoco.

Foto tratte da Tvblog

  Laureando in giornalismo, cantante per vocazione, responsabile Officina del Talento qui su All Music Italia, speaker per Radio Stonata, redattore per Eurofestival News. Un ragazzo multitasking direbbero gli inglesi, poiché non riesco a fare una sola cosa in un solo momento. Sento l’esigenza inconscia di incasinarmi la vita con troppi impegni nel mondo della comunicazione e tutti rigorosamente legati alla musica. Vivo costantemente alle prese con file mp3, video Youtube, status su Facebook, hashtag su Twitter, post nei forum. Ma appena possibile stacco il cervello, butto due cose in valigia e parto alla scoperta del mondo.
segui su: