EROS RAMAZZOTTI: “Buon Natale (se vuoi)”, un’intensa ballata contro la guerra, è il nuovo singolo del cantautore

eros_ramazzotti

Arriverà il prossimo venerdì 27 novembre, il nuovo singolo di Eros Ramazzotti, un regalo perfetto per tutti i suoi fan e per quanti amano l’atmosfera natalizia, già presente nei cuori e nelle piazze italiane pronte a celebrare la nostra festa più bella. Si tratta di Buon Natale (se vuoi), direttamente dalla tracklist di Perfetto, il tredicesimo album di inediti pubblicato dal cantautore romano il 12 maggio di quest’anno: il brano sarà quindi, il quarto singolo estratto, dopo i precedenti Alla fine del mondo, Il tempo non sente ragione e Sei un pensiero speciale.

Di certo non una canzonetta leggera, di quelle che si canticchiano distrattamente alla guida, mentre ci si sta dirigendo verso il centro commerciale più vicino per comperare regali e dolciumi; ma una canzone significativa, a tratti toccante, considerato il difficile momento storico che stiamo vivendo e che realmente ha appensantito gli animi delle persone, stanche e amareggiate di dover ascoltare continuamente in televisione fatti di cronaca terribili e dissennati. “Dimmi perché è Natale ma pace non c’è. ‘Buon Natale!’, ma il senso qual è?” recita con stupore uno dei versi.

Il tema della festa si affianca dunque, all’angoscia e alla viltà delle guerre, che non concedono tregue e che spezzano “quanti sogni fanno gli uomini, che in un giorno vanno via”. Ma una luce di speranza resiste ostinata anche nelle notti più buie: la chiave del cambiamento è nelle nostre mani, perché “crescerà un enorme albero quando finirà questa follia, un Natale verrà e per sempre ci cambierà.”

Da cantautore esperto, Ramazzotti ha curato e firmato personalmente anche questo singolo, per il quale la musica è stata composta insieme a Claudio Guidetti e Gary Kemp (chitarrista e tastierista dei britannici Spandau Ballet), mentre la stesura del testo ha visto la collaborazione e la presenza di altre due grandi penne, due autori consolidati e molto prolifici nell’attuale panorama italiano come Francesco Bianconi dei Baustelle e Kaballà.

In questi giorni, inoltre, l’artista romano ha girato a Bologna il videoclip che accompagnerà l’uscita del pezzo: nel cast di attori troviamo una gradita sorpresa, l’amico Biagio Antonacci, anche lui prossimo a lanciare proprio questo venerdì un nuovo lavoro discografico, ovvero la più grande raccolta mai uscita sulla sua produzione, dal titolo essenziale Biagio. Mentre dalla pagina ufficiale Facebook di Eros, vi mostriamo l’ultimo post contenente qualche scatto rubato direttamente dalle scene del video.

Sul set del nuovo video #BuonNataleSeVuoi è andata proprio così… – https://instagram.com/p/-WaKy9Qdey/

Posted by Eros Ramazzotti on Sabato 21 novembre 2015

Vi ricordiamo infine che, in queste settimane, Ramazzotti sta ultimando i preparativi per la sua nuova grande tournée internazionale: il Perfetto World Tour 2016 durerà ben due mesi e partirà il prossimo 14 febbraio dalla Spagna, al Palau Sant Jordi sito in Barcellona. (QUI potete consultare il calendario completo delle tappe!). Intanto, di seguito potete ascoltare l’audio di Buon Natale (se vuoi), presto fuori il videoclip!

  Salentino, studio Lettere (curriculum classico) all’Università e la Lingua dei Segni italiana presso l’ENS di Lecce. Già blogger occasionale per “un Filo-Blues” (all’interno di 20centesimi.it) e membro dell’Osservatorio Musicale Salentino, nato a seguito di un corso di critica musicale dell’Università del Salento. La mia vocazione è il canto, in più suono il pianoforte e mi piacciono molto la black music, il cantautorato – amore profondo per quello un po’ stagionato! – e gli strumenti dalle sonorità naturali, come l’armonium.
segui su: