EROS RAMAZZOTTI arriva alla “Alla fine del mondo” nel nuovo singolo (VIDEO e TESTO)

UNV 2015-03-06 EROS RAMAZZOTTI

Per amore si va alla fine del mondo, si attraversano praterie sconfinate, insidie, pericoli, territori ancora inesplorati. Come Don Chisciotte, per seguire un sogno, siamo disposti a combattere contro i mulini a vento, contro giganti reali o immaginari. Per amore si va via liberi come la pietra rotolante cantata da Bob Dylan, e si muove il cielo, il sole e l’altre stelle come nella Commedia cantata da Dante“.

Un’introduzione romantica e poetica per Alla fine del mondo, il nuovo singolo di Eros Ramazzotti, primo estratto dall’album Perfetto, 14 inediti in uscita il 14 maggio su etichetta Universal Music. Un brano inedito per il cantautore che si traveste di folk e country, in linea con le sonorità in voga al momento.

Per il testo de Alla fine del mondo Ramazzotti ha collaborato con Francesco Bianconi dei Baustelle e Kaballà. La musica è firmata da Eros e Claudio Guidetti che dichiara: “Lavoro con Eros dal ’95 e in questo disco lo sento cantare come non l’ho mai sentito prima. Mi colpisce e mi commuove. Non ha mai cantato così, è molto intenso ed è davvero in grande forma!“.

EROS RAMAZZOTTI – ALLA FINE DEL MONDO – VIDEO UFFICIALE

EROS RAMAZZOTTI – ALLA FINE DEL MONDO – TESTO

Porto nel cuore la mia libertà
a ogni costo la difenderò
dal tutto, dal niente, dal sempre e dal mai
io la vita la prendo così

Amore lo sai che verrò
e che me ne andrò via da qui
e se mi perderò io lo farò per te

All’orizzonte nessuna città
solo nubi di polvere
e anche se solo deserto vedrò
io fino a te camminerò

E se la pioggia cadrà
ascolterò quel che dice
un uomo vivo comunque va

Senza avere nessuna abitudine
senza avere nessuna pietà
come pietra lo sai
sto rotolando
nessuno mi fermerà

Senza avere paura di aver vissuto
senza ombre nell’anima
dalla notte, dai lupi e dagli assassini
il tuo amore mi salverà
alla fine del mondo mi porterà
mondo perduto oramai, goodbye

Forse soltanto follia ci sarà
fra le pieghe di un sogno però
questa è la sola pistola che ho
per sparare alle nuvole

E anche se non fosse l’America
il posto che domani trovero
il tempo di andare, si va

Senza avere nessuna abitudine
senza avere nessuna pietà
come pietra lo sai
sto rotolando
nessuno mi fermerà

Senza avere paura di aver vissuto
senza ombre nell’anima
dalla notte, dai lupi e dagli assassini
il tuo amore mi salverà
dal rumore di fondo mi salverà
alla fine del mondo mi porterà

Anche Dio lo vuole
sì, tu lo sai che è così
che l’amore muove
il cielo e le stelle che vedo da qui

E non ho più nessuna abitudine
e non ho più nessuna pietà
come pietra lo sai
sto rotolando
nessuno mi fermerà

E non ho più paura di aver vissuto
ho difeso anche l’anima
dalla notte, dai lupi e dagli assassini
il tuo amore mi salverà
alla fine del mondo mi porterà
mondo lontano oramai, goodbye

  Laureando in giornalismo, cantante per vocazione, responsabile Officina del Talento qui su All Music Italia, speaker per Radio Stonata, redattore per Eurofestival News. Un ragazzo multitasking direbbero gli inglesi, poiché non riesco a fare una sola cosa in un solo momento. Sento l’esigenza inconscia di incasinarmi la vita con troppi impegni nel mondo della comunicazione e tutti rigorosamente legati alla musica. Vivo costantemente alle prese con file mp3, video Youtube, status su Facebook, hashtag su Twitter, post nei forum. Ma appena possibile stacco il cervello, butto due cose in valigia e parto alla scoperta del mondo.
segui su:

  • Unico, formidabile come sempre che cattura il cuore di molti.