ERICA MOU: “La Bugia Bianca” è la nuova canzone per l’opera prima di GIOVANNI VIRGILIO (TESTO e AUDIO)

erica_mou_la_bugia_bianca

La cantautrice Erica Mou ha regalato una sua canzone al regista catanese Giovanni Virgilio per la colonna sonora della sua opera prima La Bugia Bianca, film realizzato per il ventennale della fine della guerra in Bosnia. Ed è proprio La Bugia Bianca il nome del nuovo brano di Erica, che ancora una volta si trova a prestare le sue note al mondo del cinema.

la_bugia_bianca_locandina_immagine

Come avrete inteso, il film – prodotto da MovieSide ed Emc2 (Clicca QUI per vedere il trailer) – è ambientato tra Italia e Bosnia, eccone il leitmotiv:

“Questo film nasce dall’esigenza di raccontare la storia di una giovane donna, che deciderà di affrontare un dolore con forza e dignità, piuttosto che continuare a nascondersi dietro a menzogne e a verità non dette. Non ci sono sfumature di grigio tra il bene e il male e una bugia è pur sempre una bugia, anche se detta pensando di fare la cosa giusta.
Il contesto storico della terribile guerra che ha colpito la Bosnia-Erzegovina, che aleggia e che viene mostrata con molto rispetto e a piccole dosi all’interno del film, è infatti una metafora, il simbolo più tangibile del male e della cattiveria che si annida vicino e che può colpire in qualsiasi momento, senza preavviso.
La cronaca purtroppo ci conferma ogni giorno che la donna è troppo spesso vittima di soprusi e violenze fisiche e psicologiche, colpita nei luoghi e dalle persone più familiari. La nostra Veronika però non ci sta e si ribella. Vuole sapere la verità, vuole parlarne. Rappresenta per noi la speranza e la fiducia di un cambiamento in meglio nel futuro.
Ci vuole molto coraggio ma è possibile.”
(Fonte: www.filmitalia.org)

Ma veniamo al brano di Erica Mou: per questo lungometraggio, la giovane cantautrice ha dato vita a una traccia essenziale, chitarra e voce, una ballad con un testo molto franco e un’interpretazione fra il dolce e il melanconico. Chissà che l’artista non scelga di inserire il pezzo nel suo quarto album, in uscita nei prossimi mesi grazie all’avviso pubblico di Puglia Sounds Record, che ne finanzierà la creazione e produzione. (Leggi QUI)

Intanto, ci gustiamo questa nuova canzone attraverso l’audio ufficiale. A seguire, il testo integrale… Buon ascolto!

LA BUGIA BIANCA – ERICA MOU – TESTO

Con la voce stanca
hai un’altra bugia bianca
da recitare.

Guarda come incanta (uoh – uoh – uoh)
il mondo incorniciato stretto
attorno a me

Dici che tutto
torna apposto,
torna presto.

Dici che tutto
andrà sempre
per il meglio.

Se non sai mentire, non sai amare…

Ché mentre lavi i piatti piangi,
io lo sapevo già,
ma senza domandare niente
mi rispondi e 

Dici che tutto
torna apposto,
torna presto.

Dici che tutto
andrà sempre
per il meglio.

E dimmi che tutto
torna apposto,
torna presto.

E dimmi che tutto
andrà sempre
per il meglio.

Uuuh… uuuh…

Se non sai mentire, non sai amare.

  Salentino, studio Lettere (curriculum classico) all’Università e la Lingua dei Segni italiana presso l’ENS di Lecce. Già blogger occasionale per “un Filo-Blues” (all’interno di 20centesimi.it) e membro dell’Osservatorio Musicale Salentino, nato a seguito di un corso di critica musicale dell’Università del Salento. La mia vocazione è il canto, in più suono il pianoforte e mi piacciono molto la black music, il cantautorato – amore profondo per quello un po’ stagionato! – e gli strumenti dalle sonorità naturali, come l’armonium.
segui su: