EMMA nel videoclip di “Arriverà l’amore” affronta la violenza domestica e l’omofobia (VIDEO)

emma-video

Oggi è uscito in tutti i digital stores ed è stato inserito nella programmazione radiofonica delle radio Arriverà l’amore, il nuovo singolo di Emma che anticipa il suo quinto album.

 E sempre oggi è stato rilasciato anche il video ufficiale il cui soggetto è stato scritto dalla stessa Emma che, attraverso le immagini, ha voluto raccontare delle storie alle quali ha assistito da vicino.

Il videoclip del brano vede alla regia Luisa Carcavale e Alessandro Guida, nel video Emma è spettatrice di due episodi molto forti e, purtroppo, attuali nelle cronache odierne.
Nel primo assiste ad un caso di violenza su una donna che, di fronte agli occhi del proprio figlio, viene maltrattata dal marito. Nel secondo è testimone di un atto di omofobia nei confronti di una coppia di ragazzi “rei” di volersi abbracciare in pubblico.
Nel soggetto del video di Arriverà l’amore, scritto dalla cantante, Emma  ha voluto che venissero raccontate delle storie alle quali ha assistito da vicino.
Episodi in cui si è casualmente imbattuta negli scorsi mesi, nel periodo in cui stava lavorando in studio di registrazione, assistendo con i suoi occhi a casi che lasciano un profondo senso di ingiustizia e tristezza e di fronte ai quali non si può restare indifferenti.

Uno dei messaggi del nuovo singolo Arriverà l’amore, brano carico di positività, è che bisogna saper soprattutto amare noi stessi anche con le nostre ferite, quelle che ci rendono unici, speciali, più belli. C’è una scena nel video in cui Emma canta proprio questo messaggio parlando a se stessa “faccia a faccia”.

Il brano oggi è balzato subito ai vertici della classifica iTunes superando persino Hello, il nuovo singolo attesissimo di Adele.

  Cresciuto con la passione per la musica dopo l'adolescenza inizia a frequentare il Music Business. Le sue prime esperienze avvengono nel campo dei fan club, nel corso degli anni ne crea e porta al successo diversi. Col tempo affina le sue capacità in vari settori del campo musicale. Tour manager per Barley Arts, Personal Assistant per Syria, Niccolò Agliardi e, per sette anni, con Gianluca Grignani. Di quest'ultimo scrive anche la biografia Rokstar a metà. Dopo essersi cimentato come produttore con l'ex "Amici di Maria De Filippi, Eleonora Crupi con cui incide quattro singoli portandola a duettare al Mediolanum Forum con Laura Pausini a febbraio del 2014 crea e lancia il sito All Music Italia che, in pochi mesi, diventa una realtà consolidata del panorama dell'informazione musicale sul web, tra i siti leader del settore. Da diversi anni è giudice in diverse manifestazioni musicali tra cui il Coca Cola Summer Festival, in onda su Canale 5.
segui su: