EMIS KILLA estrae da “Terza stagione” il duetto con JAKE LA FURIA in “Non è facile”

emis killa

È uscito lo scorso 8 marzo su Vevo il video del nuovo singolo di Emis KillaNon è facile, estratto dall’ultima fatica discografica del rapper lombardo, Terza Stagione, uscito per Carosello Records. Il video è diretto da Malaka.

Per quanto invece concerne la scrittura del brano, la canzone vede la partecipazione di Jake la Furia, collega e amico di Emis Killa, il quale parla proprio della collaborazione in questi termini:

Io e Jake La Furia siamo molto simili, per mille cose c’è molto feeling sia artistico che umano – afferma Emis Killa – quindi non ho avuto dubbi sul chiamarlo per dare il suo contributo a questo brano. Quello che tratto in questa circostanza è un tema a me caro, già affrontato diverse volte in passato, anche se in chiave diversa. Parlo di come crescendo si cambi punto di vista su molte cose, o di come dietro a un successo ci siano sacrifici e lati scomodi, insomma, la faccia della luna che nessuno vede mai. È un po’ come se avessi voluto dare una visione del mio io più recente”.

In occasione del lancio del singolo sul suo profilo ufficiale di Facebook, Emis Killa ha approfittato per spendere ancora una volta belle parole per Jake la Furia e nella fattispecie per la collaborazione che ha portato alla nascita di Non è la fine. L’artista di Vimercate si è così espresso:

Quando mi sono avvicinato al rap ne fui colpito per il linguaggio di strada ma anche per i concetti profondi che lo caratterizzano. Ho deciso di intraprendere tutte e due le strade, ma ho imparato che quelle più longeve fanno parte della seconda categoria. Spero che questo brano possa suscitarvi le stesse emozioni di cui parlo.

Ricordiamo inoltre che manca poco all’anteprima live dell’artista, pronto a tornare in due esclusivi show: lunedì 20 marzo all’Alcatraz di Milano e una settimana dopo, lunedì 27 marzo, all’Atlantico di Roma. Per l’occasione, Emis Killa ha deciso di portare con sé sul palco una band tutta al femminile: Silvia Ottanà al basso, Fiamma Cardali alla batteria e Beatrice Antolini alle tastiere.

Articolo di Luca Aveta per All Music Italia

  
segui su: