ELIJAH WALTI: ecco la storia del “piccolo pusher di felicità” di X-FACTOR (VIDEO)

elijah-walti

Oggi vi facciamo conoscere meglio Elijah Walti che si è sicuramente distinto durante la seconda puntata delle selezioni di X-Factor. A soli 16 anni ha saputo conquistare la giuria ancor prima che grazie alle doti canore con la simpatia suscitata appena salito sul palco, con risate e consensi ottenuti con poche parole  e il suo ormai celebre sorriso.

Un ragazzo americano che vive a Chiavari con la famiglia, arrivata in Italia per via della propria professione: suo padre è un pastore protestante che si è stabilito in Liguria per promuovere l’attività della Chiesa Evangelica.

In Italia sin dall’età di 9 anni, già ad 11 anni troviamo traccia della sua simpatia che sconfina in una positiva comicità involontaria, nella presentazione che riserva al suo blog:

“Ciao ragazzi, sono Elijah e sono nuovo, quindi vi prego di commentare… come prima cosa volevo dirvi che vivo in Italia perchè i miei genitori sono missionari e si sono trasferiti in una piccola città chiamata Chiavari di 30’000 abitanti… questo è quello che mi vien da dire, perchè non saprei che altro dire e anche perchè mia madre mi ha detto che dovrei andare a letto…”

Raggiunto il palco di X-Factor ha presentato una versione di Johnny B. Goode, classico di Chuck Berry, accompagnato dal suo ukulele, lo stesso che aveva usato anche nelle esibizioni da artista di strada per le vie di Chiavari mirate a far cassa per acquistarsi un iPhone.

Un’attività da baby busker che non è passata inosservata tanto che nel 2014 Elijah viene scelto dal giovane filmaker Pietro Micucci come protagonista del cortometraggio Un Sorriso Per Te, che partecipa all’edizione 2014 di CinemadaMare, vincendo la tappa ligure del contest nazionale.

Ma tornando alla sua audizione di X-Factor, la simpatia da parte della giuria si trasforma in consenso artistico non appena Elijah canta, il sorriso diventa un’arma in più ma il suo talento viene riconosciuto da tutti e quattro i giudici che oltre al si vogliono abbracciare quella che con ogni probabilità sarà la mascotte della nuova edizione di X-Factor.

ELIJAH WALTI – AUDIZIONE @X-FACTOR 9 – VIDEO

Un personaggio che sembrerebbe far convivere simpatia e talento, mostrato attraverso un pezzo che Eljia aveva già proposto sul web, con una clip realizzata con un’applicazione internazionale che permette di registrare un breve video e mostrarlo alla platea del web.

ELIJAH WALTI @MOBSTAR – VIDEO

Durante la sua audizione anche la madre che lo accompagnava ha conquistato la simpatia del pubblico con i suoi commenti nel backstage al fianco del conduttore Alessandro Cattelan, mentre il padre sembrerebbe accomunato al figlio nella passione musicale.

Infatti è proprio il padre Lee a figurare come coautore del primo inedito di Elijah, intitolato I’M Tryng to get back, presentato con un video amatoriale dove i protagonisti sono suo padre alla chitarra e lui all’ukulele.

ELIJAH WALTI – I’M TRYING TO GET BACK – VIDEO

Non ci resta che aspettare le nuove fasi di X-Factor, che rivedrà Elijah protagonista sicuramente ai Bootcamp, con l’incognita sui successivi step di Home Visit e Live Show, certi che ci saranno ancora occasioni per apprezzare l’innata e contagiosa simpatia del giovane aspirante concorrente.

  Classe 1983, piemontese, su AllMusicItalia per fondere finalmente passione ed esperienze maturate nella musica e nella scrittura, con l’obbiettivo di creare un racconto che possa portare un punto di vista originale su quanto presente nel panorama musicale del nostro paese. Il tutto armato di curiosità, in particolar modo nei confronti dei mille sorprendenti volti offerti dalla musica emergente italiana.
segui su: