Ecco l’energia di SOLE, una nuova voce pop italiana

sole-sole

Vi presentiamo oggi Sole, giovanissima cantante veronese, che dopo aver trascorso molta della sua vita immersa nella musica si presenta al pubblico con il suo primo progetto discografico, che la vede protagonista di un’EP digitale rilasciato da poche settimane che porta come titolo lo stesso nome della giovane ed originale interprete.

Un Ep che arriva dopo aver lanciato qualche mese fa il primo estratto Other side of the world, cover di un brano di KT Tunstall e unica traccia in inglese presente nel progetto. Cinque tracce che ci presentano lo stile di Sole, attraverso la sua attitudine limpidamente pop messa al servizio del racconto di una serie di testi non sempre leggeri. Una voce originale, abbinata ad una personalità che traspare nei brani scritti a quattro mani dal produttore (autore Warner) Fabio Campedelli e dalla cantautrice (nonchè vocal coach della giovane artista) Veronica Marchi.

OTHER SIDE OF THE WORLD – SOLE (KT TUNSTALL Cover)

Molta melodia e molti messaggi lanciati dalla voce potente e calda di Sole, nata nel 1992 a Verona e che sin da piccolissima viene avvolta dal calore della musica grazie all’influenza del padre musicista: lo studio del pianoforte e della chitarra lasciano presto spazio al concentrarsi sul canto, una passione nata nel segno della sua passione per artiste come Janis Joplin e cresciuta con l’influenza soul che possiamo trovare in questo suo lavoro d’esordio. Un’artista giovanissima ma con importanti esperienze alle spalle come quando a 16 anni si trasferisce per un anno a Washington DC, dove arricchisce il proprio bagaglio culturale e artistico.

Una ragazza di 22 anni, studentessa di lettere moderne che  in parallelo al lavoro sulla propria carriera da due anni fa coppia fissa con il chitarrista Alessandro Cappato, formando insieme il duo acustico The Ashtrays. Un’altra attività collaterale di prestigio è quella che la vede da circa un anno far parte di una blues band, i Fog Eaters, con la quale sta facendo esperienze nei vari festival blues italiani.

Ma ora sotto i riflettori c’è la luce di Sole, che porta il frutto dell’incontro avvenuto nel 2013 con  l’autore/musicista/produttore Fabio Campedelli, con il quale inizia una collaborazione che si trova ora alla sua prima tappa di rilievo con il lancio dell’EP.

Per conoscere meglio Sole e restare aggiornati sulle attività di questo giovane talento potete collegarvi alla sua pagina Facebook (QUI).

SOLE – EP

  Classe 1983, piemontese, su AllMusicItalia per fondere finalmente passione ed esperienze maturate nella musica e nella scrittura, con l’obbiettivo di creare un racconto che possa portare un punto di vista originale su quanto presente nel panorama musicale del nostro paese. Il tutto armato di curiosità, in particolar modo nei confronti dei mille sorprendenti volti offerti dalla musica emergente italiana.
segui su: