DEBORAH IURATO: il nuovo disco in uscita ad autunno

deborahiurato

Sono passati pochi mesi dalla vittoria di Deborah Iurato ad Amici di Maria De Filippi, e nonostante siano i Dear Jack al momento a raccogliere maggiori consensi, l’interprete siciliana sta raccogliendo risultati non deprecabili.

Il suo EP di debutto omonimo è infatti ancora nella top ten degli album più venduti in Italia e dopo Anche se fuori è inverno, è il momento di un nuovo singolo estratto, Piccole cose (di cui vi avevamo già parlato QUI).

Il video vede alla regia Serena Corvaglia:

Tra una data e l’altra per farsi conoscere al pubblico, Deborah è già al lavoro sul primo vero e proprio album di inediti, che sarà prodotto, come l’EP, da Mario Lavezzi.

Lo stesso produttore lo comunicava già qualche tempo fa su Twitter: “Domani altra infornata di provini di Deborah per il nuovo album che uscirà in autunno. Abbiamo già trovato ottime canzoni. Altre arriveranno “.

E ancora: “Credo che sulla ricerca delle canzoni per il prossimo album di Deborah siamo sulla buona strada. Alcune possono diventare fortissime “.

Secondo le indiscrezioni, l’album della Iurato conterrà brani adatti ad un percorso più maturo e vi sarà incluso anche un duetto al momento top secret!

Ecco le prossime date in cui incontrare la vincitrice di Amici:

10 agosto – Trani – Battiti Live
14 agosto – Riccione (RN) – Piazzale Roma
20 agosto – Bocchigliero (CS) – Piazza San Rocco
21 agosto – Catanzaro – Arena Magna Grecia – Ospite di Alessandra Amoroso
29 agosto – Taormina (ME) – Teatro Antico – Ospite di Fiorella Mannoia
30 agosto – Palermo – Teatro di Verdura – Ospite di Fiorella Mannoia
31 agosto – Gela (CL) – Mura Timoleontee – Ospite di Fiorella Mannoia
4 settembre – Zafferana Etnea (CT) – Anfiteatro Comunale
5 settembre – Canicattì (AG) – Stadio Comunale
3 ottobre – Roma – Palatlantico

  Laureando in giornalismo, cantante per vocazione, responsabile Officina del Talento qui su All Music Italia, speaker per Radio Stonata, redattore per Eurofestival News. Un ragazzo multitasking direbbero gli inglesi, poiché non riesco a fare una sola cosa in un solo momento. Sento l’esigenza inconscia di incasinarmi la vita con troppi impegni nel mondo della comunicazione e tutti rigorosamente legati alla musica. Vivo costantemente alle prese con file mp3, video Youtube, status su Facebook, hashtag su Twitter, post nei forum. Ma appena possibile stacco il cervello, butto due cose in valigia e parto alla scoperta del mondo.
segui su: