Compilation AREA SANREMO: intervista ANTONIO MARINO

antonio-marino-x-factor

Vi proponiamo oggi un’intervista a Antonio Marino, finalista dell’ultima edizione di Area Sanremo che porta il suo brano Nuova luce nella compilation ufficiale del concorso. Una realtà, quella di Area Sanremo, dove Antonio ha rincontrato in giuria Giusy Ferreri, sua compagna d’avventura nella prima edizione di XFactor del lontano 2008. In questa chiacchierata Antonio Marino ci racconta la sua crescita artistica dopo il talent, la voglia di Sanremo, le esperienze all’estero e la gioia di aver visto realizzato il sogno di Amara, che dopo numerosi tentativi è riuscita a salire con successo sul palco dell’Ariston, sperando di poter vivere presto un percorso simile al suo.

Benvenuto Antonio, ci presenteresti la tua canzone Nuova luce, contenuta nella compilation di Area Sanremo? Di cosa parla? 

Nuova luce parla di stati d’animo altalenanti quando perdi qualcuno. E’una canzone introspettiva nella quale c’è una speranza forte,la speranza che la luce possa tornare, che le cose possano cambiare dopo il dolore. Nasce dalla collaborazione che ho stretto con due autori, Andrea Perrozzi e Luca Di Capua, con il quale da qualche anno collaboro anche alla realizzazione del festival canoro Musica è che è un progetto al quale tengo tantissimo.

Sei giunto in finale ad Area Sanremo e non è la prima volta che partecipi raggiungendo sempre risultati di rilievo, cosa ti spinge a continuare a provarci?

Il Festival di Sanremo, per quanto possa essere criticato, è un sogno per tutti. Per me lo è sin da quando ero  bambino. Ci provo da 14 anni ma è solo negli ultimi due che credo di aver trovato il mio fuoco,la giusta direzione. Quest’anno non era ancora il mio momento, spero nel prossimo. In più Area Sanremo negli ultimi anni ha raggiunto livelli di organizzazione e qualità difficili da trovare.e questo è merito in primis di Paolo Giordano e Bruno Santori, ma anche della Sanremo Promotion in toto.

Pensi di tornarci anche il prossimo anno?

Penso proprio di si…mi restano ancora pochi tentativi, dato che ho quasi 33 anni.

Qual’è il ricordo più bello che ti sei portato a casa da area sanremo? Hai legato con qualche artista in particolare?

Il ricordo più bello dell ultima edizione è aver seguito il percorso di Amara e la sua vittoria. Non solo perché sono legato a lei da una forte amicizia,ma perchè le nostre storie sono simili e parallele. Lei non ha mai mollato…ed un vincitore non è altro che un sognatore che non ha mai smesso di sognare.

Sei stato uno dei concorrenti della prima pionieristica edizione di XFactor, in cosa credi di essere cresciuto in questi anni?

Quando guardo i video di 7 anni fa ora mi guardo con tenerezza. Ero pieno di speranza ma al tempo stesso di rabbia. Non ero maturo né come uomo né come artista. Ora ho una consapevolezza maggiore, è cambiata la mia voce e la mia anima e ciò si è ripercosso inevitabilmente sia nel mio modo di scrivere che nel mio modo di interpretare.

QUANDO – VIDEO XFACTOR 2008 – ANTONIO MARINO

Che effetto ti ha fatto rincontrare Giusy Ferreri come membro della commissione artistica dopo aver condiviso (sebbene in tempi diversi) quell’edizione del talent?

Giusy è stata meravigliosa con me, sia umanamente che artisticamente. Mi ha sostenuto fino alla fine ed ha combattuto per me, ma purtroppo non era sola in giuria…

Hai seguito l’ultima edizione di Sanremo? Tra le Nuove Proposte immagino tu abbia seguito Amara con particolare attenzione?

Ribadisco, non perché sono di parte, ma Amara non aveva rivali Intensa ed emozionante. Il suo disco è una vera bomba e vi invito ad ascoltarlo.

E tra i big?

Tra i big ho amato tantissimo IlVolo e Marco Masini…ma si sa, io sono un po’ anni 90.

Dove ti possiamo ascoltare in questo periodo?

Attualmente suono più all’estero che in Italia..sarò in Germania ed in Russia per partecipare a due festival internazionali rappresentando il nostro paese.

Stai lavorando ad un progetto discografico? Ti va di parlarne…

Si, sto preparando un nuovo progetto…figlio di tante ricerche…ma sono napoletano e di conseguenza molto scaramantico…quindi quando sarà nato ve ne parlerò molto volentieri.

Rispettiamo la scaramanzia di Antonio Marino e  nell’augurargli ogni bene per il futuro vi ricordiamo che per ascoltare la sua Nuova luce e supportare la buona musica italiana acquistando la Compilation Area Sanremo 2014, disponibile dal 12 febbraio su Itunes e in tutti gli store digitali, oltre che in rotazione in 800 punti vendita tra centri commerciali e supermercati di tutta Italia, una produzione ApM Progetto Musica che All Music Italia supporta come web partner.

Sostieni la Musica Italiana acquista la compilation ufficiale di AreaSanremo in formato digitale su Itunes

  Classe 1983, piemontese, su AllMusicItalia per fondere finalmente passione ed esperienze maturate nella musica e nella scrittura, con l’obbiettivo di creare un racconto che possa portare un punto di vista originale su quanto presente nel panorama musicale del nostro paese. Il tutto armato di curiosità, in particolar modo nei confronti dei mille sorprendenti volti offerti dalla musica emergente italiana.
segui su: