Classifica italiana: GIORGIA riconquista lo scettro

giorgia

Arriva quella che, probabilmente, è la settimana in cui si vendono meno dischi in Italia, visti gli spostamenti estivi, ma che porta una bella sorpresa a Giorgia. La cantante romana sale di 5 posizioni e riporta il suo Senza paura in vetta alla classifica album alla quarantesima settimana di presenza.

L’abbassamento dei prezzi degli album su iTunes, ormai venduti a cifre molto basse grazie a continue promozioni della piattaforma digitale, ha “portato bene” non solo a lei ma a molti altri artisti presenti in classifica.

Dietro la romana alla #2 ci sono gli inossidabili Dear Jack con Domani è un altro film, alla #3 i Coldplay con Ghost stories, alla #4 Biagio Antonacci con L’amore comporta e alla #5 Francesco Renga con Tempo reale. Tutti in discesa di una posizione.

Ne guadagna invece una Alessandra Amoroso, alla #6 con Amore puro e ben 27 (!) Max Pezzali che torna in top ten alla #7 con Max 20.

Scende alla #8 (-5) Stromae con Racine carrée, chiudono alla #9 (+1) Mondovisione di Ligabue e alla #10 Museica di Caparezza (+5).

Esce dalla top ten e si piazza alla #11 (-3) Laura Pausini con 20 – The Greatest Hits, mentre alla #12 (+2) c’è Emma con Schiena vs. Schiena.

Scendono alla #13 (-4) gli australiani 5 Seconds of Summer con il loro album di debutto omonimo, risalgono alla #14 (+5) i Modà con Gioia… non è mai abbastanza, perde invece terreno Emis Killa con Mercurio alla #15 (-3).

Sale di una posizione Cesare Cremonini, alla #16 con Logico, ne perde una Ed Sheeran, alla #17 con X.

Consistente risalita degli Imagine Dragons che guadagnano 16 posizioni e si piazzano alla #18 con Night visions. Chiudono Deborah Iurato alla #19 (-1) con il suo EP di debutto omonimo e Rocco Hunt in salita alla #20 (+7) con ‘A verità.

Si segnala poi il ritorno in top 100 di Tiziano Ferro che rientra alla #64 con L’amore è una cosa semplice, uscito tre anni fa!

Nella classifica dei singoli più venduti in digitale guidano i francesi Lilly Wood & The Prick con il remix del dj tedesco Robin Schulz di Prayer in C, successo planetario. Segue la canadese Kiesza, alla #2 con Hideaway. Medaglia di bronzo per Francesco Renga con Il mio giorno più bello nel mondo.

Altri italiani in top 20: alla #11 Emis Killa con Maracanà, alla #14 Marco Carta con Splendida ostinazione e alla #19 Valerio Scanu con Lasciami entrare.

  Laureando in giornalismo, cantante per vocazione, responsabile Officina del Talento qui su All Music Italia, speaker per Radio Stonata, redattore per Eurofestival News. Un ragazzo multitasking direbbero gli inglesi, poiché non riesco a fare una sola cosa in un solo momento. Sento l’esigenza inconscia di incasinarmi la vita con troppi impegni nel mondo della comunicazione e tutti rigorosamente legati alla musica. Vivo costantemente alle prese con file mp3, video Youtube, status su Facebook, hashtag su Twitter, post nei forum. Ma appena possibile stacco il cervello, butto due cose in valigia e parto alla scoperta del mondo.
segui su: