CERTIFICAZIONI: doppio platino per l’album dei POOH mentre non si arresta il successo di “Roma-Bangkok” arrivato al nono disco di platino

pooh

Entriamo nel vivo delle certificazioni estive e i premi conquistati dagli album diminuiscono con le uscite mentre sono sempre i singoli a farla da padrone. Da segnalare questa settimana il doppio disco di platino per l’ultimo album dei Pooh e il nono del tormentone Roma-Bangkok di Baby K feat Giusy Ferreri.

Iniziamo dalle certificazioni internazionali dove A Sky full of stars dei Coldplay arriva al traguardo del quinto disco di platino.
Doppio platino invece per You don’t know me di Max Jones feat RayeBe Mine degli Ofenbach.

Il disco di platino arriva invece per Passion fruit di Drake e per due brani d’annata degli AC/DCHighway to hell datato 1979 e You shock me all night long del 1980.

Disco d’oro per le oltre 25.000 unità tra download e streaming per No promises di Cheat Codes feat Demi LovatoPretty girl di Maggie Lindermann.

Tra gli album arriva il disco d’oro per Mesmerize dei System of a Down, disco uscito nel 2005.

Passiamo alla musica italiana… sono oltre 450.000 le unità che permettono a Roma-Bangkok di arrivare ormai ad un passo dal disco di diamante con i suoi nove dischi di platino.
Certificati con un platino anche Caramelle di J-Ax e Ogni volta di Vasco Rossi (anno 1982).

Disco d’oro per il singolo estivo di Giusy Ferreri, Partiti adesso, e per Perdo le parole, la traccia che da il nome al disco di Riki.
Oro anche per Giovane giovane di Laioung feat Izi & TeduaL’Ultima festa di Cosmo.

Tra gli album Pooh 50 – L’Ultima notte insieme è doppio platino con oltre 100.000 copie vendute mentre arriva il disco d’oro per La Musica è il mio mondo, album della Disney uscito nel 2013.

 

  
segui su: