CERTIFICAZIONI: FIMI/GfK inserisce lo streaming precedente per sbaglio. NESSUN ALBUM certificato!

fimi/gfk

Giusto ieri pubblicavamo le certificazioni della nuova settimana rilasciate da FIMI/GfK agli album e singoli più venduti della settimana festeggiando i dischi d’oro per Mannarino, Brunori Sas e Thegiornalisti.

Oggi arriva però comunicazione ufficiale dalla pagina Facebook della FIMI che, purtroppo, si è trattato di un errore e che nessuno degli album sopra citati ha ottenuto certificazioni.

Insomma la prima settimana di rilevazioni dello streaming anche negli album parte con un grosso errore, cose che capitano del resto e probabilmente le certificazioni per questi dischi arriveranno ugualmente nelle prossime settimane, ma diciamo che l’inizio non è dei migliori.
Ma cosa è esattamente successo?
Ecco il primo messaggio pubblicato dalla FIMI 23 ore fa:

GfK ci ha informato che potrebbero esserci degli errori di calcolo nelle certificazioni pubblicate oggi.
Stiamo quindi verificando l’esattezza delle informazioni relative alle certificazioni della week 27 e vi chiediamo di rimanere in attesa della conferma o meno di quanto comunicato in precedenza.
Ci scusiamo per l’inconveniente e vi aggiorneremo quanto prima sulle certificazioni confermate per la week 27“.

21 ore fa arriva la comunicazione ufficiale. confermate tutte le certificazioni dei singoli mentre NESSUN ALBUM ha ottenuto la certificazione…

Ecco l’aggiornamento sui #FIMIAwards:
Tutte le certificazioni relative ai #SingoliDigitali sono confermate.
Non è invece certificato nessun titolo album: il risultato precedente conteneva per errore i dati relativi allo streaming delle settimane precedenti. Mentre l’integrazione è attiva dalla week 27 in poi“.

Insomma niente disco d’oro per ora per Mannarino, Brunori Sas e Thegiornalisti.

Qui di seguito andiamo a riportare le corrette certificazioni della settimana:

ARTISTI INTERNAZIONALI

Shape of You di Ed Sheeran e Despacito di Louis Fonsi 8 dischi di platino
Rockabye dei Clean Bandit 6 dischi di platino.

Disco di platino a:
Basket Case dei Green Day
Enjoy the silence dei Depeche Mode
Everglow
 dei Coldplay
Fresh Eyes
 di Andy Grammer
There’s nothing holdin’ me di Shawn Mendes
Attention
di Charlie Puth
Thunder
degli Imagine Dragons

Traguardo del disco d’oro per:
2U di David Guetta featuring Justin Bieber
Ok
di Robin Schultz feat James Blunt
No vacancy
dei OneRepublic
Killing in the name
di Rage Against the Machine
Skinny Love
di Bon Iver
Now or never
di Halsey
Something new
di Axwell & Ingrosso

ARTISTI ITALIANI

Disco di platino a:
Dam del Pagante
Sono sempre i sogni a dare forma al mondo
di Ligabue
Come nelle favole di Vasco Rossi

Disco d’oro per:
Fifty Fifty di Tedua feat. Ghali
Tutto per una ragione di Benji & Fede feat. Annalisa
Voglio ballare con te
di Baby K feat. Andrès Dvicio
Credo
di Giorgia
Giuda
di Salmo
Allenamento #2
di Capo Plaza
Trinità
di Guè Pequeno

 

  
segui su: