La 19enne VIOLA THIAN è la vincitrice della prima edizione di “APRIAMO LE PORTE ALLA MUSICA”

apriamo le porte alla musica

Ieri sera nel Comune di Vergiate diciannove artisti si sono esibiti sul palco della prima edizione di Apriamo le Porte alla musica, nuovo contest musicale ideato dal produttore Giuliano Boursier, per aggiudicarsi la vittoria e la produzione di un singolo con relativo videoclip da parte della Music Ahead.

In una serata realizzata grazie all’Associazione APM e presentata dai cantanti Daniele Stefani ed Elisa Maffenini i ragazzi in gara si sono esibiti di fronte ad una giuria composta dal vice sindaco di Vergiate, Daniele Parrino, dal segretario dell’associazione culturale Apm, Pietro Chisesi, da Franco Zanetti (direttore editoriale di Rockol), Massimiliano Longo (direttore editoriale di All Music Italia), Marco Ragusa (direttore artistico Warner Chappel), Roberto Rossi (direttore artistico Sony Music Italia) e dal cantautore Donato Santoianni.

apriamo le porte alla musica

Il terzo posto è andato a Emanuele Scamardella che ha presentato il suo brano inedito, Porte. Secondo posto per Lewis Enwegbara e la sua Reborn mentre a trionfare è stata Viola Thian con l’inedito The Flight.

Viola Thian ha 19 anni ed ha iniziato a studiare canto negli ultimi tre anni dopo essersi allenata per nove anni nella squadra agonistica di ginnastica ritmica della sua città.
Il brano inedito che ha presentato nel contest si chiama The Flight, mente alle prime selezioni l’artista aveva cantato una cover di una canzone della cantautrice Valeria Vaglio (con cui collabora), Ti amerò  per sempre, reinterpretato e reinciso.

Al momento Viola è al lavoro su diversi brani inediti cantati sia in inglese che in italiano molti dei quali realizzati da Lorella Cerquetti, già autrice per i Nomadi.

Nella stessa sera hanno vinto il premio della categoria Over Barbara Vagnini e in quella Young Manuela Baldo.

 

  
segui su: