ANTEPRIMA VIDEO: “Vento” è la surreale ricerca dell’origine della malinconia di CHIARA DELLO IACOVO

IMG_8149

All Music Italia oggi ha il piacere di presentarvi in anteprima il videoclip del nuovo singolo di una tra le cantautrici di nuova generazione più interessanti del panorama musicale italiano: Chiara Dello Iacovo.

Preparatevi ad un viaggio tra immagini surreali, ironiche e malinconiche allo stesso tempo, proprio come questa particolarissima artista.

Chiara, è senza ombra di dubbio alcuno, la rivelazione dell’ultima edizione di The Voice of Italy; unico talento ad essersi distinto per originalità e impatto scenico pur non essendo approdata alla finale del programma.
Delle sue doti si sono accorti anche gli organizzatori di Musicultura, manifestazione musicali tra le più belle d’Italia, che le hanno conferito quest’anno ben due premi: quello della critica e quello per la miglior interpretazione.

Ora Chiara inizia il percorso che la porterà al suo primo disco da solista che arriverà nel 2016 e, lo scorso 23 ottobre, la cantautrice ha lanciato su etichetta Rusty Records il suo nuovo singolo, Vento, di cui oggi vi presentiamo in anteprima il video.
Questa canzone mette in luce tutta la lucida follia di quest’artista sempre in bilico tra ironia e fragilità. La canzone non è altro che un disinteressato viaggio all’interno del subconscio: attraverso una sorta di psicanalisi autoindotta, l’artista vuole sottoporsi a quel tentativo un po’ infantile di comprendere le origini della malinconia che è parte imprescindibile del suo carattere, la stessa che spesso è anche motore della genesi delle sue creazioni.

Per quel che riguarda il video, l’idea embrionale del nasce dalla frase della canzone che Chiara preferisce: “Ti dovresti far vedere da un bravo psicanalista / Della tua coda da sirena non è rimasta che una lisca”. Da quando l’ha scritta non riusciva a togliersi dalla testa quest’immagine, e così le sembrava scortese non assecondarla. Perché Chiara è una cantautrice istintiva che “dialoga con le sue idee” prima di dar loro vita.

_MG_3218

Per questo video la Dello Iacovo ha lavorato per la prima volta con una vera equipe, che ha dato vita a tutte le idee che si andavano formando nella sua immaginazione. E’ importante per lei lavorare con persone del settore che si trovino in una situazione analoga alla sua, il fatto di essere tutti esordienti permette maggiore libertà creativa, nonché di errore, e consente di crescere assieme e biunivocamente. Loro sono Alice Bulloni (riprese e montaggio), Federico Pozzato (stylist), Umberto Gorra (fotografia e scenografia) e Matteo Risso (trucco). Questi ultimi due sono anche gli autori della magnifica pinna da sirena che Chiara sfoggia durante il video.

Il soggetto e la regia sono stati curati dall’artista stessa: la sensazione che voleva rendere era quella di smantellamento, o comunque di quello smascheramento della realtà che spesso viene portato a malincuore da quelle prese di coscienza non troppo felici. Per restare attinenti alla canzone, appunto, dalla malinconia. Il tutto filtrato attraverso degli ambienti un po’ surreali, che potessero essere evocativi ma non invadenti. Il vento è ovviamente l’elemento che caratterizza questi scorci sul suo mondo onirico, colui che al contempo fornisce ossigeno e che toglie il fiato. E che a volte, pulisce gli occhi, e fa cadere le pareti di questa realtà di cartone in cui non possiamo fare a meno di vivere.. o forse un giorno saremo forti abbastanza, chissà…

Per ora Chiara si limita ad essere, come suo solito, un pesce fuor d’acqua. E stavolta pure le immagini le danno ragione… ecco a voi il videoclip e il testo di Vento.

VENTO – CHIARA DELLO IACOVO – TESTO

Le tue ciglia folte
come le pinete in riva al mare
le chiamate perse
che non hai più voglia di aspettare
ti dovresti far vedere da un bravo psicanalista
della tua coda da sirena non è rimasta che una lisca

La parete nuda che si mostra senza cicatrici
e ti riporta indietro a quando ancora avevi le radici
vecchi amori che a tentoni cercano la superficie
ricopriamo tutto con un altro strato di vernice

Ma vorrei solo sapere
ma da dov’è che viene questa malinconia
e se è un bene o un male questo vento che sento
quando l’aria va via
questo vento
che ogni volta tenta di portarmi via

Le tue labbra chiuse che mi fanno da saracinesca
la colla sulle scelte che intraprendo
sembra sempre fresca
Ma dimmi come faccio a dare il bianco sulla tua partenza
quando c’è un cuore che citofona sempre con più insistenza

Vorrei solo sapere
ma da dov’è che viene questa malinconia
e se è un bene o un male questo vento che sento
quando l’aria va via
questo vento 
che ogni volta tenta di portarmi via
via

Ma sembra tutto più normale quando ti respiri
e lasci le tue lacrime rincorrersi sui finestrini
sembra tutto un po’ più scuro quando ti soffermi
sulle scritte spente degli alberghi
coi ricordi aperti

Vorrei solo sapere
ma da dov’è che viene questa malinconia
e se è un bene o un male questo vento che sento
quando l’aria va via
ma vorrei solo sapere 

ma da dov’è che viene questa malinconia
e se è un bene o se uè un male questo vento che sento
quando il resto va via
questo vento 
che ogni volta tenta di portarmi via

Chiara Dello Iacovo Cover - Vento

Si ringrazia Rusty Records e L’Altoparlante Promo Radio

  Cresciuto con la passione per la musica dopo l'adolescenza inizia a frequentare il Music Business. Le sue prime esperienze avvengono nel campo dei fan club, nel corso degli anni ne crea e porta al successo diversi. Col tempo affina le sue capacità in vari settori del campo musicale. Tour manager per Barley Arts, Personal Assistant per Syria, Niccolò Agliardi e, per sette anni, con Gianluca Grignani. Di quest'ultimo scrive anche la biografia Rokstar a metà. Dopo essersi cimentato come produttore con l'ex "Amici di Maria De Filippi, Eleonora Crupi con cui incide quattro singoli portandola a duettare al Mediolanum Forum con Laura Pausini a febbraio del 2014 crea e lancia il sito All Music Italia che, in pochi mesi, diventa una realtà consolidata del panorama dell'informazione musicale sul web, tra i siti leader del settore. Da diversi anni è giudice in diverse manifestazioni musicali tra cui il Coca Cola Summer Festival, in onda su Canale 5.
segui su: