In ANTEPRIMA ESCLUSIVA il backstage del video di FRANCESCO RAINERO feat GRAZIA DI MICHELE

francesco rainero

E´uscito lo scorso 5 maggio su tutti i digital stores E´volato via luglio, primo singolo del giovane Francesco Rainero cantato in duetto con Grazia Di Michele.
Oggi su All Music Italia vi presentiamo in anteprima esclusiva le immagine del backstage del videoclip di prossima uscita.

E´volato via luglio è il primo estratto dal disco d’esordio di Francesco intitolato Mancino. Una melodia accattivante su cui due voci, quella di Rainero e quella di Grazia Di Michele, si inseguono perdendosi in un fraseggio che accelera e rallenta in continuazione nel corso della canzone. Un brano che racconta la necessità d vivere il presente, l’unico tempo possibile per l’amore. La voce delicata e determinata della Di Michele rafforza ancora di più questo concetto nel brano.

L’incontro con Grazia è stato una ventata di aria buona. La sua umanità e la sua professionalità hanno arricchito enormemente questa canzone, un romantico passo a due di una sera d’estate” ci spiega Francesco.

Ecco in anteprima per noi il backstage del videoclip di E´volato via luglio.

Mancino è il disco di esordio di Francesco Rainero, giovane cantautore fiorentino, che dopo una lunga e attenta formazione, ha condensato in dieci canzoni le molteplici influenze musicali e artistiche che lo hanno accompagnato negli ultimi anni.
Il disco, presentato al Teatro Di Rifredi di Firenze lo scorso 6 maggio con un sorprendente sold out, è un progetto fresco e maturo, con sonorità sofisticate che non si preoccupano di strizzare l’occhio al beat del momento.
Dieci ballate eleganti, confessioni di un invidiabile amore per la musica e per la vita. Produttore dell’album è Michele Vitulli.

francesco rainero

Francesco, è nato e vive a Firenze. Ha 21 anni e canta da quando ne aveva 7 mentre suona la chitarra acustica da quando ne aveva 12. Frequenta il terzo anno di Lettere Antiche all’Università di Firenze, ma da sempre ha coltivato anche la passione per la scrittura.
Dal 2010 compone i testi e le melodie delle sue canzoni, con cui ha partecipato a molti importanti concorsi canori, classificandosi sempre ai primi posti. È inoltre membro della Compagnia delle Formiche con cui si è esibito in diversi musical in vari teatri italiani.

Nel 2013 ha partecipato al progetto discografico Bande Sonore, coordinato dal cantautore Bungaro. Nell’autunno 2014 ha vinto un concorso che gli ha consentito di cantare a casa sua insieme con Niccolò Fabi e Max Gazzè. Il 23 luglio 2016 ha aperto il concerto di Grazia Di Michele al Festival Bluetrusco. Il 24 settembre 2016 ha aperto il concerto di Ligabue al Parco di Monza.
Il 27 novembre 2016 è stato ospite musicale al concerto di Ligabue riservato al suo fan club al Nelson Mandela Forum di Firenze. Il 13 gennaio 2017 la sua canzone Nani e giganti è stata trasmessa in quasi 400 licei classici italiani in occasione della Notte Nazionale del Liceo Classico, patrocinata dal Ministero dell’Istruzione.

francesco rainero
E’ VOLATO VIA LUGLIO – TESTO

E’ volato via luglio come un foglio di carta
su cui abbiamo scritto queste poche parole
che agosto piovendo a dirotto ci ha portato via, via
E’ volato via tutto come un tetto di paglia
sulle povere strade la tua bocca vermiglia
ha scelto per me quel bacio che non avrò mai, mai

Ma sei quel pezzo di cuore lontano
l’estate che tengo per mano

Tu
sei come me, sei come me sempre
Tu
sei dentro di me come sempre

Sai che più passa il tempo e più mi rendo conto
che non sono fatto per tutto questo
e non c’è niente che mi spinga fuori, fuori
E’ volato via luglio come un foglio di carta
io rimango qui ferma dietro la porta
che non ho visto mai così chiusa, chiusa

Ma sei quel pezzo di cuore lontano
il vento a portata di mano

Tu
sei come me, sei come me sempre
Tu
sei dentro di me come sempre

E’ volato via luglio, le finestre e le case
e ho capito che sbaglio a non dare peso alle cose
e che senza di te rimango solo, sola

Ma tu
sei come me, sei come me sempre
Tu
sei dentro di me come sempre

Come sempre
Come sempre
Come sempre
Come sempre

  
segui su: