Angelica in attesa del primo album da solista lancia il singolo I Giocatori

Angelica

Dopo aver lanciato lo scorso settembre il singolo Guerra & Mare Angelica, ex voce dei Santa Margaret, è tornata lo scorso 27 novembre su tutti i digital store e sulle piattaforme di streaming musicale con I Giocatori, brano uscito per San Pedro Records / Carosello Records.

I giocatori viene descritto come un brano pop in cui la vena cantautorale di Angelica è immersa in un groove dal sapore d’oltreoceano. La canzone racconta la vita come fosse una partita nella quale conta giocare fino all’ultimo per poter riuscire a vincere.

Ecco come lo racconta la cantautrice:

Se la vita è un po’ una partita, noi siamo tutti dei giocatori. Mi piace l’idea che la vita si debba un po’ giocare e che si debba essere parte attiva nella buona riuscita della nostra personalissima partita quotidiana. Mi piace che alla fine tutto cambia, anche le cose, gli oggetti che pensiamo immutabili, figuriamoci le persone. Si cambia di ruolo, si cambia di genere, si cambiano i gusti, gli amori. Anche quando non lo vorremmo. Però si continua a giocare, e quando meno te l’aspetti…arriva l’occasione per fare goal.

I Giocatori porta la firma della stessa Angelica mentre la produzione è stata curata da Antonio “Cooper” Cupertino. Nel brano hanno suonato Angelica, lo stesso Cooper, Massimo Martellotta dei Calibro 35, Adriano Viterbini dei Bud Spender Bles Explosion, Teo Marchese e Ivo Barbieri della band di Ghemon e Daniel Plentz dei Selton.

Conosciamo meglio Angelica…

Angelica, al secolo Angelica Schiatti, è una cantautrice originaria di Monza che si è fatta conoscere al grande pubblico come leader dei Santa Margaret, band con la quale ha registrato un disco, due colonne sonore, suonato al primo maggio di Roma, fatto un tour di due anni, raggiunto la finale del Premio Tenco per la categoria miglior opera prima, suonato in Piazza Duomo per Ema’s prima dei Duran Duran e vinto gli Mtv Awards New Generation.

Angelica

Foto di Arianna Genghini

 

Prezzo: EUR 1,29

 

 

  
segui su: