Amici BIONDO si candida al banco. Ecco la sua storia da quasi 3 milioni di views

amici biondo

Sono iniziate qualche giorno su Real time i casting della nuova edizione del talent show più longevo della televisione italiana, Amici di Maria De Filippi. Nei giorni scorsi abbiamo già potuto assistere alle esibizioni di diversi talenti (tra cui Nico visto recentemente a X Factor che purtroppo non è riuscito a trovare spazio nemmeno qui). Tra gli aspiranti talenti visti ad Amici Casting Biondo è quello che sembra aver colpito di più il popolo del web.

Ventenne romano di professione chef si è presentato al casting con un suo inedito, Quattro mura e, nonostante diverse imperfezioni nel cantato, è riuscito ad ottenere la candidatura al banco per provare a portare un po’ di R’n’b nella scuola più famosa d’Italia.

Il suo vero nome è Simone Baldasseroni ed è nato a Roma il 19 dicembre.
Il suo debutto avviene nel web ad inizio del 2015 quando inizia a pubblicare alcune canzoni. Il suo primo video è proprio quello del brano Quattro mura, canzone nata dopo un litigio con quella che allora era la sua ragazza. Il brano conquista il web al punto che ad oggi conta quasi 1 milione e 400 mila visualizzazioni.

Questo improvviso successo lo spinge a chiamare il suo primo progetto discografico, pubblicato nel febbraio del 2016, proprio Quattro Mura EP.

Mentre continua a scrivere canzoni porta avanti anche la carriera di fotomodello diventando testimonial per alcuni brand di moda e studia da Chef, lavoro che porta avanti tuttora “Perché gli piace e poi si rimorchia… “dice.

La prima apparizione televisiva è un’intervista su Rai 3 a cui segue il ruolo di protagonista della sigla di Brooklyn Man 4, programma in onda su Sky (potete vedere il video della sigla qui).

Attualmente i suoi videoclip contano quasi 3 milioni di visualizzazioni.

Prima del casting di Amici Biondo era al lavoro sul suo nuovo progetto discografico. Riuscirà a presentarlo proprio grazie al talent show di Canale 5? Non ci resta che aspettare (qui trovate il suo provino). Intanto per chi ha apprezzato il suo inedito ecco il testo di Quattro mura.

amici Biondo
QUATTRO MURA – BIONDO – TESTO

Eravamo solo io e te ti ricordi baby
sono le 4 quel vino bianco, cazzo
ricordo ancora il suo sguardo mi morde il labbro
sbatte la porta urlando di restarle affianco vattene
mi sembra ieri sento il suono dei bicchieri
dentro ai miei pensieri, ma tu aspetta dai
sembri di fretta questa sera sembri un po’ diversa c’ho
talmente bella che sei maledetta, dalle mie urla (aiuto)

il tuo profumo sopra la maglietta azzurra
lei mi sussurra mentre fuma che non ha paura
siamo io e lei, quattro mura rum e pera
questa sera sembri veramente seria

Seriamente vera.
Hai la maglietta nera il solito sguardo
ti chiedo solo di restarmi accanto, (vai) non chiedo altro tu
prova a comprendermi,
qui, corro nel buio e non so come prenderti.

Mi si ferma il battito
chiaro che non me ne vado se non ci sei te
prova a fermarti un attimo resta da me
navigo dentro illusioni da sconfiggere

Mi si ferma il battito
chiaro che non me ne vado se non ci sei te
prova a fermarti un attimo resta da me
navigo dentro illusioni da sconfiggere

Quindi guardaci abbiamo perso il fiato
sembra stupido ma dubito te ne sei andata subito
siamo diversi ma non cosi distanti (c’ho)
sentirsi a pezzi ma poi ritrovarsi in mezzo agli altri
sai vorrei fotografarti per quanto sia possibile
non sei credibile, è difficile descrivere qualcosa di impossibile
come te, ne sei consapevole Baby

Sai sono quasi 3 mesi che sono insicuro troppo immaturo per lei
fisso il muro della stanza e non so dove sei, come stai
sembra fatto apposta così stronza da qualcuno che mi odia
in questo mondo senza regole, mezzo fragile, mezzo debole
vieni via con me ti prendo per la mano, ti porto lontano
questo amore ci distrugge
e comunque sorrido anche se ho cicatrici ovunque

Mi si ferma il battito
chiaro che non me ne vado se non ci sei te
prova a fermarti un attimo resta da me
navigo dentro illusioni da sconfiggere

mi si ferma il battito
chiaro che non me ne vado se non ci sei te
prova a fermarti un attimo resta da me
navigo dentro illusioni da sconfiggere

Eravamo solo io e te ti ricordi baby
sono le quattro quel vino bianco
ricordo ancora il suo sguardo mi morde il labbro
sbatte la porta urlando di restarle affianco
AGGIORNAMENTO DEL 18 NOVEMBRE

Biondo ce l’ha fatta a conquistare un banco nella scuola di Amici 17.

  
segui su: