AMICHE IN ARENA: le amiche di LOREDANA BERTE´raccolgono oltre 150.000 euro per la lotta contro la violenza sulle donne

amiche in arena

Ieri sera si è svolto all’Arena di Verona uno degli eventi più attesi dell’anno, Amiche in Arena, le donne della musica italiana radunate da Loredana Berté e Fiorella Mannoia si sono unite nuovamente per una buona causa, la lotta al femminicidio, a distanza di sei anni da Amiche per l’Abruzzo, il grande evento in aiuto ai terremotati che Laura Pausini organizzò nel 2010.

Oltre 12.000 biglietti venduti e 150.000 euro donati all’Associazione Di.re (Donne in Rete contro la violenza, qui il link per conoscere meglio le loro battaglie).
Ecco cosa è successo durante la serata trasmessa in diretta da Rtl 102.5 e dalla radio gemella del gruppo Radio Zeta L’Italiana con il commento di Angelo Baguini.

Ho fortemente voluto che la festa per i miei quarant’anni di carriera si celebrasse sul palco, con le donne, per le donne. Un concerto contro il femminicidio e la violenza sulle donne affinché fatti così non accadano mai più.
Per una donna che subisce violenza è molto difficile parlare di quello che ha subito o sta subendo. Dico di denunciare subito, di non far passare nessun gesto di aggressività e sopraffazione.
E soprattutto non incontrate mai chi vi invita all’ultimo appuntamento perché abbiamo visto che in moltissimi casi il violento nella sua mente ha già pianificato che per la vittima sia veramente l’ultimo.

Un concerto per dire agli uomini violenti… rassegnatevi, noi donne non rinunceremo mai ai nostri diritti, a tutto che quello che abbiamo duramente conquistato. Ai maschi più evoluti voglio dire che dobbiamo unire le forze, tutti insieme, perché le donne non siano lasciate sole“.

amiche in arena

Con questa lettera Loredana Berté ha voluto presentare questo grandissimo evento, Amiche in Arena che prossimamente andrà in onda su Canale 5 in prima serata.

Ad aprire lo spettacolo alle h 21 esatte sono le due rocker per eccellenza della musica italiana, Loredana Berté e Gianna Nannini che duettano sulle note di America, canzone simbolo della Gianna nazionale.
Il secondo duetto della serata è il primo tra quelli contenuti nell’ultimo album di Loredana, Amici non ne ho, ma amiche si… si tratta di Dedicato scritta dal grande Ivano Fossati e interpretata come nel disco insieme a Noemi.

Il momento successivo vede due icone della musica al femminile unire le loro voci su una canzone che la stessa Berté scrisse di suo pugno davanti al Mar Baltico nel periodo del suo matrimonio con Borg. La canzone è la struggente Mi manchi e a cantarla con lei è Patty Pravo. Prima standing ovation della serata.

Arriva il momento di un’altra hit di Loredana, anzi la Hit per eccellenza, la canzone manifesto… Non sono una signora che la Berté questa sera ripropone come nel suo disco con la “figlioccia artistica”, Emma.
Il palco si svuota per lasciare spazio quindi alla sola Gianna Nannini che inizia a intonare I Maschi. durante la performance entrano Irene Grandi ed Emma ad accompagnare Gianna.

Prima esibizione per la seconda madrina della manifestazione, Fiorella Mannoia. La rossa cantante duetta con Irene Grandi sulle note di una delle canzoni più belle di Vasco Rossi, un brano che già fece suo anni fa e che questa sera condivide proprio con Irene che di Vasco è stata per qualche anno la discepola prediletta. La canzone è tra le più adatte alla serata, Sally.
Fiorella rimane sul palco e questa volta la raggiunge Alessandra Amoroso per cantare In viaggio.

Il momento successivo vede Elisa cantare la sua Luce (Tramonti a Nord Est), brano con cui vinse il Festival di Sanremo nel 2001, accompagnata da Irene Fornaciari.
Torna Loredana sul palco questa volta per intonare E la luna bussò in cui si fa accompagnare da Noemi e dalla stessa Elisa.
E´quindi la volta di un altro duetto che abbiamo già potuto ascoltare nel disco di Loredana, il brano è La Goccia e a cantarlo con lei è Nina Zilli. Seguono quindi le esibizioni con Irene Grandi (sulle note di Buongiorno anche a te) e con Alessandra Amoroso in Sei bellissima.

Un altro brano di Elisa in scaletta, L’Anima vola. La cantautrice la canta con l’amica e compagna nell’esperienza come direttrice artistica ad Amici, Emma.
Laura Pausini impegnata dall’altra parte dell’Oceano con il suo tour manda un accorato video messaggio in cui ribadisce il suo sostegno a questo importante battaglia contro il femminicidio.
Si torna alla musica con Patty Pravo che canta La Bambola insieme a Nina Zilli e lancia un messaggio affinché il tipo di donna descritto in questa canzone possa non esistere più.

Torna ad esibirsi Irene Grandi ancora una volta con Fiorella Mannoia e, anche questa volta su un brano scritto da Vasco ovvero Prima di partire per un lungo viaggio, una delle hit che il rocker ha scritto per la cantante fiorentina.

I duetti successivi vedono Loredana Berté duettare prima con Bianca Atzei in Così ti scrivo, quindi con Antonella Lo Coco sulle note di Folle città.
Loredana canta quindi da sola uno dei brani più recenti del suo repertorio scritto per lei da Edoardo Bennato, la splendida Ma Quale musica leggera.

Arriva sul palco Elodie che intona con Loredana uno dei pezzi più difficili della sua carriera, quella Stiamo come stiamo con cui la Berté calcò per la prima ed ultima volta il palco del Festival di Sanremo con la sorella Mia Martini.
Fa il suo debutto su questo palco Paola Turci che canta con la Berté Luna presentata a Sanremo nel 1997.

Sale sul palco Valentina Pitzalis, la giovane donna che il 17 aprile del 2011 è sopravvissuta al tentato omicidio da parte del marito dal quale era separata da un anno e di cui porta i segni su volto e corpo. L’uomo infatti la cosparse di cherosene per poi darle fuoco.
Le parole della ragazza sono intense e scatenano una standing ovation. Il suo è un messaggio che si rivolge soprattutto all’educazione dei nostri figli perché non crescano accettando o infliggendo la violenza…

Cosa più importanti di tutte, per me, sono i progetti e la prevenzione nelle scuole. I ragazzi ascoltano, interagiscono, non è vero che è tutto perduto. Quando vedo un ragazzo o una ragazza che mi abbraccia e mi dice Grazie, allora lì sento di aver fatto qualcosa di buono ed è un po’ la mia rivincita, essere utile a qualcuno, mi impegno ogni giorno per questo…

L’inedita accoppiata tra Elisa e Paola Turci con la sua chitarra intona l’Hallelujah di Cohen.
Il brano successivo è contenuto nell’ultimo disco di Emma, Adesso, ed è un brano proprio contro la violenza sulle donne, Io di te non ho paura. Emma lo canta con l’allieva Elodie.
Noemi e Fiorella Mannoia tornano ad unire le voci su un brano che è stato un successo comune di qualche anno fa, L’Amore si odia.

Torna Alessandra Amoroso che canta Comunque andare per la prima volta insieme con l’autrice del brano, Elisa. Le due finora l’avevano solo accennata durante un’ospitata di Alessandra ad Amici.
Le luci del palco tornano nuovamente a concentrarsi sulla sola Loredana che canta prima il suo ultimo singolo, E´andata così scritta per lei da Ligabue, quindi Padre Davvero della sorella Mia Martini, una canzone che la Berté aveva già inciso e inserito anni fa nel suo album Un Pettirosso da combattimento.
Dopo Ma Il Cielo è sempre più blu di Rino Gaetano arriva il momento di tornare a cantare con le amiche e l’occasione è un altro brano della grande Mimì, Almeno tu nell’universo. Per interpretarlo si uniscono a Loredana Emma ed Elisa. Un momento di grande commozione per la Berté e tutto il pubblico presente.

 

Per intonare un’altra delle sue innumerevoli hit In Alto mare, la padrona di casa unisce la sua voce con quelle di Fiorella Mannoia ed Alessandra Amoroso.

Il concerto termina con un’esibizione corale di tutte le protagoniste sulle note di Amici non ne ho di Loredana Quello che le donne non dicono di Fiorella Mannoia.

SCALETTA ESIBIZIONI e DUETTI

IL MARE D’INVERNO (Loredana Berté e Fiorella Mannoia)
AMERICA (Loredana Berté e Gianna Nannini)
DEDICATO (Loredana Berté e Noemi)
MI MANCHI (Loredana Berté e Patty Pravo)
NON SONO UNA SIGNORA (Loredana Berté e Emma Marrone)
I MASCHI (Gianna Nannini, Emma Marrone e Irene Grandi)
SALLY (Fiorella Mannoia e Irene Grandi)
IN VIAGGIO (Fiorella Mannoia e Alessandra Amoroso)
LUCE (Tramonti a Nord Ovest) (Elisa e Irene Fornaciari)
E LA LUNA BUSSO´ (Loredana Berté, Elisa e Noemi)
LA GOCCIA (Loredana Berté e Nina Zilli)
BUONGIORNO ANCHE A TE (Loredana Berté e Irene Grandi)
SEI BELLISSIMA (Loredana Berté e Alessandra Amoroso)
L’ANIMA VOLA (Emma Marrone ed Elisa)
LA BAMBOLA (Patty Pravo e Nina Zilli)
PRIMA DI PARTIRE PER UN LUNGO VIAGGIO (Irene Grandi e Fiorella Mannoia)
COSI´ TI SCRIVO (Loredana Berté e Bianca Atzei)
FOLLE CITTA´ (Loredana Berté e Antonella Lo Coco)
MA QUALE MUSICA LEGGERA (Loredana Berté e Aida Cooper)
STIAMO COME STIAMO (Loredana Berté ed Elodie)
LUNA (Loredana Berté e Paola Turci)
HALLELUJAH (Elisa e Paola Turci)
IO DI TE NON HO PAURA (Emma ed Elodie)
L’AMORE SI ODIA (Fiorella Mannoia e Noemi)
COMUNQUE ANDARE (Alessandra Amoroso, Elisa)
E´ ANDATA COSI´ (Loredana Berté)
PADRE DAVVERO (Loredana Berté)
MA IL CIELO è SEMPRE PIU´BLU (Loredana Berté)
ALMENO TU NELL’UNIVERSO (Loredana Berté, Fiorella Mannoia, Alessandra Amoroso)
IN ALTO MARE (Loredana Berté, Fiorella Mannoia, Alessandra Amoroso)
AMICI NON NE HO (corale)
QUELLO CHE LE DONNE NON DICONO (corale)

 

  
segui su: