La Mosca Tze Tze intervista le ugole fuggite: MATTEO BRENTO

MATTEO-BRENTO-INTERVISTA

Pubblico oggi la prima di una serie di interviste che ho fatto e sto facendo ai nostri cantanti che stanno intraprendendo la carriera musicale all’estero, proprio ispirata dal mio articolo di qualche giorno fa “Fuga di ugole“.

Il primo cantante che ho raggiunto è stato Matteo Brento, concorrente di X-Factor Albania da dicembre.

Matteo Brento, il cantante con la valigia (non solo nel mio articolo, ma anche sulla foto della sua Pagina Facebook) parte da un paese a 90 km da casa della mia nonna, attraversa l’Adriatico e approda a X-Factor Albania.

matteo_brento-xfactor

Come mai x-Factor Albania?

E’ una domanda che molti mi fanno. In Albania ci sono arrivato per caso, quasi per gioco. Ho un’amica albanese che abita proprio nel mio paese, Monte Sant’Angelo. Lei sa della mia passione, da sempre crede in me, mi ha detto che in Albania erano aperte le selezioni di X Factor 4 e mi ha spronato a tentare. Ho pensato a quanti artisti albanesi hanno trovato successo in Italia, l’ultima, Elhaida Dani, vincitrice di The voice of Italy 1 (Ho ricevuto anche un suo messaggio di in bocca al lupo che mi ha fatto molto piacere). Così ho tentato e mi é andata meglio di quanto immaginavo.

Avevi già provato ad entrare in un talent italiano?

Si, ho provato anche in Italia ma non mi é andata bene onestamente. Ogni cosa ha il suo momento, e penso che X Factor Albania sia proprio il mio.

Che differenza c’è, secondo te, tra la versione italiana e quella albanese?

X Factor è un format televisivo che ha delle caratteristiche standard, ma non avendo avuto rapporti diretti con la produzione italiana non sono in grado di fare una comparazione. Posso invece dirti che ho trovato un ambiente professionale e molto accogliente.

La tua canzone, Tra le pagine, è disponibile in streaming gratuito su soundcloud. Ci puoi dire qualcosa sui tuoi progetti musicali futuri?

Progetti musicali futuri? Tanti! Tra cui la realizzazione del videoclip di “Tra le pagine”, il mio primo inedito. Posso anche dirti che ho ricevuto delle proposte interessanti, ma al momento sono proiettato completamente verso X Factor Albania, poi valuterò.

Dimmi tre nomi: un cantante, una cantante e una band rigorosamente italiani. Quali mi dici e perché.

Annalisa, voce cristallina, dolce, sensuale, interpretativa. La amo insomma. (spero sia lei a rappresentare l’Italia all’Esc 2015)

Lucio Battisti. Tante delle sue canzoni per me hanno segnato diverse fasi della mia vita. Lo ascolto da bambino. E poi proprio con “Insieme a te sto bene” ho ricevuto i 4 Si “Po” in albanese dei giudici di X Factor.

I Nomadi. Sono un caposaldo della musica italiana. Hanno fatto la storia dei gruppi italiani.

Un in bocca al lupo per Manuel e uno per Ylenia

In culo alla balena! ;)

Per ora è tutto, ma è solo un arrivederci a Matteo che tra poche settimane potremo seguire in streaming sulla TV albanese e intanto vi lascio il link per ascoltare “Tra le pagine“.

… e attendo qui sotto, nei commenti, tutti i vostri in bocca al lupo a Matteo Brento per la sua avventura “oltradriatico”!

X-Factor Albania potrà essere seguito in steaming su TV Klan Abania o qui.

  Sono una mosca. Sono una mosca che ronza sulla musica e sono qui per disturbare. Perché nella musica mica si possono fare solo complimenti… e perché l’ironia ci sta un po’ su tutto. Vivo a Milano da sempre, ma volo ronzando per tutto lo stivale… e pungo! Tze Tze
segui su: