“Vorrei ma non posto”: J-AX e FEDEZ accusati da Rettori (per un verso) e colleghi (per le view)

vorrei-ma-non-posto-jax-fedez

Vorrei ma non posto, l’ultimo singolo di J-Ax e Fedez, conquista visualizzazioni su Youtube e passaggi radiofonici, oltre a scalare la vetta delle classifiche di vendita, ma non dà pace ai due autori e rapper.

Fedez, infatti, ieri ha pubblicato un video dove informa i suoi follower che uno o più rettori avrebbero chiesto al garante della comunicazione di rimuovere il verso compreremo un altro esame all’università adducendo, come motivazione, che svilirebbe il lavoro onesto dei lavoratori del settore dell’istruzione.

Sono venuto a conoscenza che un rettore ha fatto un esposto al garante della comunicazione chiedendo di rimuovere il passaggio “compreremo un altro esame all’università” da “Vorrei ma non posto” perché questo verso svilisce chi lavora onestamente nel settore dell’istruzione.

Invece J-Ax si concentra sulle accuse, da parte di qualche identificato collega, di aver acqustato view su Youtube per Vorrei ma non posto.

vorrei-ma-non-posto

Intanto J-Ax, anche per sfruttare il momento d’oro della sua carriera, pubblica l’album J-Ax & Friends in cui raccoglie tutti i più importanti featuring della sua carriera, dai tempi degli Articolo 31, passando per i Due di Picche con Neffa, fino ai progetti solisti. Qui la tracklist.
E, in attesa della finale di Amici, non perde occasione per tessere le lodi del suo pupillo Sergio Sylvestre:

Sergio Sylvestre ha un cuore più grande di lui e una voce che è come una finestra aperta sull’anima.
Non è il “solito cantante” e sono orgoglioso che una produzione del genere sia avvenuta in Italia.
Grazie ad Amici ho conosciuto questo grandissimo artista.
Ti voglio bene Sergione.
Ecco a voi “Big Boy”, l’EP d’esordio di Sergio 💙💙💙!


AGGIORNAMENTO h 15

Pochi minuti fa, anche J-Ax dice la sua sulla questione-rettori:

 

  Blogger per caso. Così mi si potrebbe definire. Nonostante la mia formazione economica, la musica è sempre stato il sottofondo della mia vita e non solo: nel mio curriculum trovate la gestione di un fan club e una tesi di laurea intitolata “Il marketing degli eventi musicali live“. Vivo a Milano e di lavoro faccio la cattiva: sono quella che, quando andate a chiedere un finanziamento, dice di NO! Blogger per caso su All Music Italia.
segui su: