Il 9 settembre fa il suo debutto con Universal Music SFERA EBBASTA, la nuova scommessa (già vinta) del rap italiano

sfera ebbasta

La scena rap italiana, quella storica e quella emergente, è più viva che mai ed ora si prepara ad un altro “debutto”.
Arriverà infatti nei negozi di musica e nei digital stores per Universal Music Italia e Def Jam il prossimo 9 settembre il primo album ufficiale di Sfera Ebbasta.

L’album che porta il titolo del suo autore, Sfera Ebbasta, è stato prodotto interamente da Charlie Charles produttore tra i più richiesti del momento nella scena rap e conterrà undici brani inediti.
Questo debutto è stato anticipato dal video di BRNBQ (bravi ragazzi nei brutti quartieri) il cui video, diretto da Alessandro Murdaca feat Alexander Coppola, è quasi a quattro milioni di visualizzazioni a tre mesi dal lancio.

Prima dell’uscita dell’album è previsto un nuovo singolo apripista che verrà annunciato prossimamente e che conterrà anche il brano diventato un cult nel web, Cartine Cartier, frutto della collaborazione internazionale con la superstar francese SCH.

Qualche cenno per conoscere meglio questa nuova scommessa del rap italiano…
Il vero nome di Sfera Ebbasta è Gionata Boschetti, nato nel 1992 è originario di Cinisello Balsamo in provincia di Milano.
Insieme a Charlie Charles, suo produttore ed amico da sempre, esordisce nel 2015 con un disco intitolato XDVR che riesce ad arrivare al primo posto su iTunes; un caso davvero unico visto che l’album nei mesi precedenti è stato messo in free download per diverso tempo. Grazie a questo disco Sfera si guadagna il soprannome di Trap King.
Sfera Ebbasta fa parte della Factory Roccia Music, realtà indipendente della musica rap fondata da Marracash e Shablo.

sfera ebbasta

 

  
segui su: