LAURA PAUSINI: “Simili” uscirà entro Natale e la title track porta la firma di NICCOLO’ AGLIARDI ed EDWYN ROBERTS

Schermata 2015-06-06 alle 21.05.15

Oggi in occasione del #SIMILIDAY, l’evento che ha dato inizio alle prevendite dei biglietti per il concerto della Pausini negli stadi e che ha visto riunirsi oltre 4.000 persone nelle tre piazze italiane coinvolte (come abbiamo scritto proprio oggi qui), Laura Pausini è stata intervistata da Rtl 102.5.
Durante l’intervista la cantante ha fatto una grossa sorpresa a tutti i suoi fan accennando in anteprima la parte finale del brano che da il titolo al disco, Simili.

Amo molto questa canzone e quello che rappresenta…” ha dichiarato la Pausini ai microfoni della radio
Simili perché è straordinario scoprire di non essere da soli anche quando si pensa di non essere capiti. C’è sempre qualcuno nel mondo che la pensa come te. Anche lontano. Ma c’è. E ti assomiglia…
Non a caso il simbolo creato appositamente per questo nuovo progetto discografico sono 4 impronte digitali unite nel formare due cuori. L’impronta digitali di ognuno in fondo è Simile ma non uguale a quelle di un altro.

Laura ha poi rivelato che proprio oggi di ritorno in Italia, registrerà la versione definitiva di questa canzone e ha fatto sentire agli ascoltatori della radio qualche secondo del demo della canzone.
Su richiesta dello speaker e critico musicale Luca Dondoni la Pausini ha anche accennato un pezzo della canzone a cappella:

La tenerezza di essere simili, la protezione tra esseri simili..

Laura ha poi ringraziato in diretta i due autori che con lei hanno scritto questa canzone, Niccolò Agliardi (già al lavoro con lei nei dischi Primavera in anticipo, Inedito e 20 The greatest hits) ed il giovane Edwyn Roberts ( Autore, cantautore e concorrente di una passata edizione di Amici), affermando che ancora non sa se questo brano sarà un singolo, ma che è sicuramente una delle canzoni a cui è più legata del disco.

Per quanto riguarda la data di uscita dell’album Simili ha rivelato che sta facendo un vero e proprio tour de force per riuscire a consegnarlo alla sua casa discografica entro la prima settimana di settembre in modo da uscire nei negozi questo inverno in tempo per natale.

Quel che è certo è che per la Pausini questo è un momenti ricco di impegni, infatti attualmente è alle prese in Spagna con La Voz e a settembre inizierà a Miami il nuovo talent di Simon Cowell, La Banda, che la vede ancora una volta ricoprire le vesti di giudice.
Inoltre come ha dichiarato in radio oggi uno dei produttori del disco è a Londra e per questo è costantemente in viaggio.

Insomma per tutti i fan di Laura Pausini ci sarà da aspettare un po’ più del previsto, fino all’inverno, ma sicuramente saranno ripagati dell’attesa con l’uscita del disco, gli impegni promozionali che seguiranno e il #PAUSINISTADI in partenza nell’estate 2016.

 

 

  Cresciuto con la passione per la musica dopo l'adolescenza inizia a frequentare il Music Business. Le sue prime esperienze avvengono nel campo dei fan club, nel corso degli anni ne crea e porta al successo diversi. Col tempo affina le sue capacità in vari settori del campo musicale. Tour manager per Barley Arts, Personal Assistant per Syria, Niccolò Agliardi e, per sette anni, con Gianluca Grignani. Di quest'ultimo scrive anche la biografia Rokstar a metà. Dopo essersi cimentato come produttore con l'ex "Amici di Maria De Filippi, Eleonora Crupi con cui incide quattro singoli portandola a duettare al Mediolanum Forum con Laura Pausini a febbraio del 2014 crea e lancia il sito All Music Italia che, in pochi mesi, diventa una realtà consolidata del panorama dell'informazione musicale sul web, tra i siti leader del settore. Da diversi anni è giudice in diverse manifestazioni musicali tra cui il Coca Cola Summer Festival, in onda su Canale 5.
segui su: