FIORELLA MANNOIA ritorna al cinema a novembre con “7 minuti” e duetta con GIULIANO SANGIORGI

fiorella mannoia

I fan di Fiorella Mannoia quest’autunno non avranno di che lamentarsi infatti la rossa interprete è pronta a tornare con un album di inediti la cui uscita è prevista per il prossimo ottobre mentre a novembre, 13 anni dopo il suo ultimo film, Prima dammi un bacio, tornerà al cinema in 7 minuti diretto da Michele Placido con “compagne di recitazione” del calibro di Ambra Angiolini, Maria Nazionale, Ottavia Piccolo, Cristiana Capotondi e Violante Placido.

Non molti sanno che la Mannoia iniziò la sua carriera alla fine degli anni 60 proprio al cinema. Infatti, figlia del cascatore siciliano Luigi Mannoia, insieme ai fratelli seguì le orme del padre e diventò stuntgirl fino al 1973. Contemporaneamente nel 1968 firma il suo primo contratto discografico e nel 1971 debutta nel mondo della musica che da allora non ha più abbandonato.

Nel 2003 la Mannoia si era già cimentata nel ruolo di attrice nel film Prima dammi un bacio diretto da Ambrogio Lo Giudice ed ora, a tredici anni di distanza, torna con un ruolo più sostanzioso in 7 minuti film in uscita il prossimo novembre e di cui, qui di seguito, potete vedere uno spezzone.

Ovviamente Fiorella non mette da parta la sua più grande passione, la musica, e il prossimo ottobre tornerà con un album di inediti di cui vi abbiamo già parlato qui le cui registrazioni si stanno concludendo in questi giorni.
Un disco che la vedrà prestare la propria voce alla penna di grandi cantautori di ogni generazione tra cui dovrebbe essere presente, forse con un duetto, l’amico Giuliano Sangiorgi dei Negramaro.
Negli scorsi giorni infatti Fiorella ha pubblicato sul suo profilo Instagram uno scatto che la ritrae in studio di registrazione con Giuliano al pianoforte.

fiorella mannoia

 

 

 

  
segui su: